SEED 2018, il Bando di Compagnia di San Paolo per rafforzare la cooperazione sociale
È ufficialmente aperto il bando "SEED 2018", con cui Compagnia di San Paolo si rivolge alle cooperative sociali con sede nella Città metropolitana di Torino o nella provincia di Alessandria che intendano avviare percorsi di rafforzamento e di cambiamento, in forma individuale o in partenariato. Gli interessati potranno presentare la loro proposta entro e non oltre il 15 settembre 2018.
 
"Far crescere il sociale": la Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì mette a fuoco i progetti per il territorio
Lo scorso sabato 12 maggio, si è tenuto a Forlì il convegno "Far crescere il sociale", volto a mettere a fuoco i progetti e le iniziative messe in atto dalla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, in collaborazione con i diversi attori - pubblici e privati - del territorio, per continuare a far crescere (quantitativamente e qualitativamente) il terzo settore | Forlì Today, 10 maggio 2018
 
ProgettoDiventerò: tasso di occupazione al 70% per i partecipanti
Si è svolta lunedì 14 maggio la cerimonia annuale del ProgettoDiventerò, iniziativa pluriennale di Fondazione Bracco per accompagnare i giovani di talento nel loro iter formativo e professionale, promuovendo percorsi innovativi di consolidamento tra il mondo accademico e quello del lavoro. In totale, l'iniziativa ha coinvolti finora 333 giovani, il 70% dei quali risulta occupato.
 
Spendere meglio con un Welfare di tipo generativo
Un welfare "generativo" che abbia come obiettivo spendere meglio, anzi "moltiplicare" le risorse a disposizione. Perché il sistema assistenzialistico, delle erogazioni a pioggia e a fondo perduto, ha dimostrato da tempo la sua inefficacia. Questo il pensiero di Tiziano Vecchiato, presidente della Fondazione Emanuela Zancan | Cinzia Arena, Avvenire, 4 maggio 2018
 
Un welfare di comunità per il futuro di tutti
Welfare di comunità e innovazione sociale per rispondere a bisogni sempre nuovi e crescenti: qual è il possibile ruolo per le Fondazioni di Origine Bancaria nello sviluppo di un nuovo sistema di welfare? Per rispondere a questa domanda vi proponiamo l'intervista, pubblicata all'interno del sito Il Punto - Pensioni&Lavoro, al Presidente di Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti.
 
Fondazione Cariparma: nel 2017 deliberati quasi 13 milioni per il welfare
Il Consiglio generale di Fondazione Cariparma ha approvato il bilancio 2017, esercizio che evidenzia un importo deliberato complessivo di oltre 17 milioni di euro in sostanziale aumento rispetto all’esercizio precedente | La Repubblica, 24 aprile 2018
 
Innovazione e Capacity Building: due sfide per le fondazioni e il Terzo Settore
Anche Andrea Silvestri, Segretario Generale di Fondazione CRC, partecipa al dibattito sul futuro del Terzo Settore italiano aperto dall'articolo di Carola Carazzone. Silvestri, in particolare, riflette del ruolo che possono giocare le fondazioni di origine bancaria sostenendo progetti che generino vera innovazione sociale e favorendo il capacity building delle organizzazioni del Terzo Settore per attrarre investimenti strategici.
 
Fondazione CRC presenta il Bilancio 2017: l'avanzo di 43,3 milioni garantirà più risorse per le erogazioni
Il 23 aprile il Consiglio Generale della Fondazione CRC ha approvato all'unanimità il Bilancio 2017. I risultati positivi conseguiti lo scorso anno permetteranno di aumentare la quota erogativa rispetto a quanto previsto dal documento programmatico 2018, e contemporaneamente consentiranno di incrementare il Fondo di stabilizzazione delle erogazioni. Numeri che ci confortano e confermano lo stato di piena salute e vitalità dell'ente.
 
Fondazione Carispezia: online il "Bando Aperto 2018" nel settore Welfare e Assistenza Sociale
Fondazione Carispezia ha pubblicato un “Bando Aperto” nel settore del Welfare e Assistenza Sociale, con l’obiettivo di sostenere eventuali emergenze e/o azioni significative sul territorio della provincia della Spezia e della Lunigiana che, pur essendo coerenti con gli obiettivi programmatici e le aree d’intervento della Fondazione, non rientrano per tematiche e/o tempistiche in specifici bandi di erogazione | La Spezia Cronaca4, 23 aprile 2018
 
Housing sociale e solidarietà intergenerazionale: l'esperienza della Casa di zia Jessy
"A Casa di Zia Jessy" è un'esperienza di housing sociale centrata sull'inter-generazionalità, ovvero sulla combinazione e lo scambio di servizi fra persone di diverse fasce d’età che vivono all'interno dello stesso condominio solidale. Ne abbiamo discusso con Elisa Saggiorato e Katiuscia Greganti responsabili del "Programma Housing", grazie al quale Compagnia di San Paolo sostiene il progetto.
 
I primi passi della Fondazione di Comunità Milano
La realizzazione di aree attrezzate con giochi accessibili e inclusivi per superare i vincoli che incontrano i bambini con disabilità, permettendo ai più piccoli di condividere l'esperienza del gioco tutti insieme e senza barriere. È questo l'obiettivo del primo progetto sostenuto dalla nascente Fondazione di comunità Milano che presto opererà nella città meneghina e in altri 56 Comuni dell'hinterland.
 
450 mila euro per gli spazi rigenerati con il bando culturability di Fondazione Unipolis
C’è tempo fino al 20 aprile alle ore 13 per partecipare al bando culturability, promosso dalla Fondazione Unipolis: 450 mila euro per sostenere progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerano e danno nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o sottoutilizzati | Vita, 4 aprile 2018
 
Cooperative di comunità, dove non arriva il welfare tradizionale arrivano i cittadini
Un nuovo welfare per una nuova società. Collettivo, generativo, e comunitario. All'interno di un'idea di comunità in cui tutti i cittadini si sentano coinvolti e responsabili nella gestione delle vulnerabilità diffuse. In questo quadro si muove il progetto Welcom proposto dalla Fondazione Manodori | Linkiesta, 7 aprile 2018
 
Fondazione CaRiPerugia presenta un bando da 2 milioni per progetti di welfare
Due milioni di euro a sostegno di progetti di welfare comunitario su temi particolarmente critici che stanno investendo il tessuto sociale regionale in maniera più marcata rispetto al resto del paese. Visto il perdurare della crisi economica e l'acuirsi delle varie forme di fragilità e disagio sociale, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia rafforza il proprio impegno nella tutela delle categorie deboli con l'apertura del bando straordinario dal titolo "Iniziative per un welfare di comunità" | TuttoOggi.info, 4 aprile 2018
 
Fondazione Golinelli: un modello innovativo che investe in educazione, formazione e cultura
In questa intervista vi raccontiamo l'esperienza della Fondazione Golinelli, unico esempio italiano di fondazione privata ispirata al modello delle grandi fondazioni filantropiche americane. Attraverso un metodo didattico innovativo e lo sviluppo di progetti in rete con il mondo imprenditoriale, la Fondazione è divenuta modello e best practice riconosciuta e premiata a livello internazionale, come punto di riferimento nel settore dell'educazione, della formazione e della cultura.
 
Due miti da sfatare per evitare l'agonia per progetti del Terzo Settore
Su Il Giornale delle Fondazioni Carola Carazzone, segretario generale di Assifero e membro dell'advisory board di Ariadne e di ECFI spiega perché il meccanismo dei bandi tipicamente adottato dalle fondazioni italiane avrebbe prodotto "organizzazioni deboli, in starvation cycle e in concorrenza vitale tra loro e un effetto di adattamento, di isomorfismo delle organizzazioni del terzo settore come progettifici".
 
Al via la seconda edizione del concorso "Youth in Action for Sustainable Development Goals"
Youth in Action for Sustainable Development Goals è una call for ideas - promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - che si propone di raccogliere e premiare le migliori idee progettuali in grado di favorire il raggiungimento dei SDGs in Italia, sensibilizzando al tema dell’Agenda 2030. Dopo la fortunata esperienza dello scorso anno, la call torna per una seconda edizione.
 
Progetto "Welfare Parma 2020": reti territoriali per una nuova idea di welfare
Il progetto "Welfare Parma 2020" - nato da una proposta della Fondazione Cariparma - si propone di favorire laboratori di co-progettazione del welfare locale attraverso un coinvolgimento di attori pubblici, privati e non profit del territorio. Le prime proposte riguardano l'ambito del supporto alla domiciliarità, l'inclusione sociale e la marginalità. Vi raccontiamo come si è evoluto il progetto in questo approfondimento.
 
La Fondazione comunitaria di Monza e Brianza lancia un tour per presentare le attività 2018
La Fondazione Comunitaria di Monza e Brianza ha organizzato un tour in 5 tappe sul proprio territorio operativo per confrontarsi con gli stakeholder locali ed illustrare le opportunità di sostegno e collaborazione nella realizzazione di idee e progetti. Un'occasione importante per fare rete e diffondere la cultura del dono, ma anche e soprattutto per presentare i bandi 2018.
 
Ecco le prime 120 badanti di condominio
A Parma nascono le prime badanti di condominio. È un'iniziativa correlata al progetto Staff (Sportello territoriale assistenti familiari e formazione) affidato ad Abs e aperto da Pedemontana sociale insieme con l’Unione montana Appennino Parma est in tredici Comuni della zona, con il sostegno di Fondazione Cariparma | Paolo Foschini, Il Corriere della Sera, 1 marzo 2018
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16