La sfida che investe la scuola: rigenerare le partnership per renderla di tutti
Dal 23 al 25 marzo a Milano si svolgerà Fa' la cosa giusta!, la fiera annuale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili organizzata da Terre di Mezzo. Nel corso dell'edizione di quest'anno è previsto anche Sfide - La scuola di tutti, il salone tematico dedicato ai temi dell'istruzione e della formazione, durante il quale si svolgerà il Laboratorio Progettare in partnership, proprio sui temi scolastici.
 
Progetto "Welfare Parma 2020": reti territoriali per una nuova idea di welfare
Il progetto "Welfare Parma 2020" - nato da una proposta della Fondazione Cariparma - si propone di favorire laboratori di co-progettazione del welfare locale attraverso un coinvolgimento di attori pubblici, privati e non profit del territorio. Le prime proposte riguardano l'ambito del supporto alla domiciliarità, l'inclusione sociale e la marginalità. Vi raccontiamo come si è evoluto il progetto in questo approfondimento.
 
Quegli educatori che aiutano ad essere genitori
A Milano si chiama ADM, Assistenza Domiciliare Minori, e a Roma si chiama Sismif, Servizio Integrato a Sostegno del Minore in Famiglia. Un servizio che Arché svolge da sempre attraverso l’importante figura degli educatori che entrano nelle case dove il disagio dei genitori è così forte che riesce a piegare anche la gioia spontanea di un bimbo | Vita, 8 marzo 2018
 
Philanthropy in Europe: interview with Professor Oonagh B. Breen
The Donors and Foundations Networks in Europe (DAFNE) and the European Foundation Centre (EFC) have recently published the study "Enlarging the Space for European Philanthropy", that undertakes a scanning of the horizon of philanthropy's operating space. Percorsi di secondo welfare has interviewed the author, Oonagh B. Breen, Professor of Law at UCD Sutherland School of Law, about European philanthropy, the emerging trends and the potential impact on social innovation.
 
La filantropia in Europa: intervista a Oonagh B. Breen
Il Donors and Foundations Networks in Europe (DAFNE) e lo European Foundation Centre (EFC) hanno recentemente pubblicato lo studio "Enlarging the Space for European Philanthropy". Percorsi di secondo welfare ha intervistato l'autrice, Oonagh B. Breen, Professor of Law alla UCD Sutherland School of Law, chiedendole di aiutarci a comprendere i cambiamenti in corso nella filantropia europea e l'impatto potenziale sull'innovazione sociale. Qui la traduzione in italiano dell'intervista.
 
La Fondazione comunitaria di Monza e Brianza lancia un tour per presentare le attività 2018
La Fondazione Comunitaria di Monza e Brianza ha organizzato un tour in 5 tappe sul proprio territorio operativo per confrontarsi con gli stakeholder locali ed illustrare le opportunità di sostegno e collaborazione nella realizzazione di idee e progetti. Un'occasione importante per fare rete e diffondere la cultura del dono, ma anche e soprattutto per presentare i bandi 2018.
 
Ecco le prime 120 badanti di condominio
A Parma nascono le prime badanti di condominio. È un'iniziativa correlata al progetto Staff (Sportello territoriale assistenti familiari e formazione) affidato ad Abs e aperto da Pedemontana sociale insieme con l’Unione montana Appennino Parma est in tredici Comuni della zona, con il sostegno di Fondazione Cariparma | Paolo Foschini, Il Corriere della Sera, 1 marzo 2018
 
Innovazione Sociale: ecco la seconda edizione del Master MEMIS
Sono aperte le iscrizioni a MEMIS, il Master nato dalla collaborazione tra l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Human Foundation con lo scopo di rispondere all'esigenza sempre maggiore nel panorama italiano di dotare gli innovatori sociali di un laboratorio pensato per quanti vogliano lavorare nell'economia sociale. C'è tempo fino al 19 marzo per iscriversi.
 
ARIS: l'impegno degli istituti religiosi verso le persone con disabilità
Abbiamo parlato con Sergio Dugone, Coordinatore nazionale della sezione Centri di Riabilitazione dell'Associazione Religiosa Istituti Sanitari, del contributo che gli enti di matrice religiosa offrono ai servizi per la disabilità. Un'intervista in cui è emersa la storia secolare di queste opere, le attività presenti e l'approccio con cui intendono sostenere il futuro delle politiche sociali in Italia.
 
Ataya: una app per apprendere l'italiano
Nell'ambito della XIII Convention di CGM - Gruppo Cooperativo Gino Mattarelli - è stata presentata Ataya App, uno strumento concreto, accessibile e gratuiro per l'apprendimento della lingua italiana creato dall'impresa sociale Ruah. Grazie al suo approccio l'applicazione si rivolge in particolare a migranti con scarsa o nulla scolarizzazione pregressa.
 
Una storia che continua: da Fondazione Cariplo 184 milioni per l'attività filantropica
Il 22 febbraio a Milano, nel corso dell'incontro "Storie di persone. Dal 1816", la Fondazione Cariplo ha presentato le attività che la vedranno impegnata nel corso del 2018, e per cui saranno stanziati complessivamente 184 milioni di euro. L'evento, a cui hanno partecipato oltre 400 persone, è stato anche l'occasione di raccontare l'attività di rebranding avviata dalla fondazione milanese, che ha permesso di riflettere su una storia di filantropia che dura da più di 200 anni.
 
Dall'Istat uno sguardo aggiornato sul non profit italiano
Nuovi dati Istat mettono in luce la crescita e le trasformazioni del mondo non profit. Aumentano le organizzazioni, aumentano i volontari e aumentano anche i dipendenti sebbene alcuni settori come la promozione del volontariato, l'ambiente e l'istruzione siano in calo. I nuovi dati consentono di avere una visione più precisa e aggiornata di un mondo in rapida evoluzione e favorire decisioni empiricamente fondate.
 
In Piemonte nuove risorse dalle Fondazioni di origine bancaria per l'innovazione sociale
L'Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte ha sottoscritto un protocollo d'intesa con la Regione per implementare la strategia WeCaRe - Welfare Cantiere Regionale. La firma dell'accordo ha riaffermato l'impegno delle Fondazioni a sostegno di iniziative di welfare comunitario e percorsi di innovazione delle politiche sociali.
 
Il welfare aziendale e il mondo cooperativo: l'esperienza del Gruppo CGM
Recentemente, il Gruppo Cooperativo Gino Mattarelli (CGM) ha avviato un'imponente iniziativa in tema di welfare aziendale. Il progetto è stato presentato anche nel corso della XIII Convention di CGM, dal titolo "Tutta un'altra impresa! Sociale, creativa e sostenibile", tenutasi l'1 e il 2 febbraio scorso a Milano. All'interno di questo articolo - oltre a illustrarvi la proposta del Gruppo CGM per le imprese - vi proponiamo un'approfondimento su quelli che sono i possibili legami tra mondo cooperativo e welfare aziendale.
 
Le domande del terzo settore lombardo agli aspiranti governatori
Poche promesse, ma impegni precisi. È quanto chiede il terzo settore della Lombardia agli aspiranti governatori della Lombardia. Nei giorni scorsi, il Forum del Terzo settore e Lombardia Sociale hanno inviato ai candidati 14 domande su temi di particolare interesse per il welfare sociale lombardo | Redattore Sociale, 2 febbraio 2018
 
Rete ComeTe: un gruppo di cooperative che innova i servizi alla persona promuovendo il welfare aziendale
Come abbiamo avuto modo di vedere in alcuni nostri approfondimenti, sembrano essere sempre di più le cooperative sociali che - grazie all'attivazione di reti di collaborazione - si mettono in gioco per strutturare un'offerta di welfare aziendale rivolta alle imprese. In questa direzione, vi vogliamo presentare il caso della rete ComeTe, realtà nata dalla collaborazione fra cooperative attive in Emilia Romagna.
 
Sono sempre di più le cooperative che fanno welfare aziendale. Ma spesso non lo sanno
Recentemente, il nostro Laboratorio ha condotto una ricerca per il Consorzio Solidarietà Sociale di Parma, realtà che aggrega 31 cooperative di varia natura del territorio parmense. Lo scopo dell'indagine è stato quello di mappare lo sviluppo dei sistemi di welfare aziendale e dei servizi di conciliazione vita-lavoro all'interno delle realtà che aderiscono al Consorzio. In questo approfondimento vi presentiamo i principali risultati.
 
Fondosviluppo lancia un bando da mezzo milione di euro per la cooperazione di comunità
Fondosviluppo, Fondo Mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione di Confcooperative, ha deliberato uno stanziamento di 500 mila euro per dare seguito all'azione di sistema di Confcooperative per la promozione e animazione della cooperazione di comunità, quale strumento di coesione sociale e sviluppo sostenibile. Per i vincitori, contributi economici, piattaforma condivisa e tutoraggio.
 
Per un'impresa sociale, creativa e sostenibile: a Milano la XIII Convention di CGM
Giovedì 1 e venerdì 2 febbraio a Milano si svolgerà la XIII Convention di CGM - Consorzio Gino Mattarelli dal titolo "Tutta un'altra impresa! Sociale, creativa e sostenibile". Un'occasione di incontro, confronto e condivisione per tutti gli attori appartenenti alle imprese sociali del Gruppo Cooperativo e per la rete di partner e stakeholder con i quali Consorzio Gino Mattarelli quotidianamente collabora. Lorenzo Bandera ci racconta tema e programma della due giorni.
 
Foundamenta#5: la call di SocialFare per le startup a impatto sociale
Fino al 28 gennaio 2018 sarà possibile partecipare alla quinta edizione di Foudamenta, la call di SocialFare dedicata alla selezione di soluzioni innovative a impatto sociale. La call si rivolge a business idea e startup che promuovano lo sviluppo sostenibile, generando valore sociale e economico. Sei le aree della call: welfare, healthcare, education, cultural heritage, circular economy e mobility.
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40