A Vela Spiegata: due giorni per parlare di disabilità, autonomia e diritti
Il 2 e il 3 dicembre 2016 a Cuneo si svolgerà un grande convegno organizzato da Fondazione CRC per riflettere delle strade che occorre percorrere per costruire un nuovo modello di welfare basato sui diritti di cittadinanza. A partire dall'esperienza del progetto "VeLa - Verso l'Autonomia" saranno messi a tema importanti questioni come la vita indipendente, il durante e dopo di noi e l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità.
 
Spunti per progettare in partnership
Collaborazioni tra attori che provengono da ambiti culturali differenti - come enti pubblici, organizzazioni di volontariato, aziende private e imprese sociali - sono in grado di promuovere interventi che possono rispondere a diverse esigenze quotidiane, sia sociali che produttive. Marco Cau e Graziano Maino ci offrono alcuni spunti di riflessione sul tema delle cross-sector partnership: collaborazioni articolate tra diversi attori in grado di orientare azioni complesse.
 
Al via gli interventi del bando "Infrastrutture Scolastiche" di Fondazione CRC
Il 22 novembre è partito il il primo intervento del Bando “Infrastrutture Scolastiche 2016” promosso dalla Fondazione CRC, che ha previsto lo stanziamento di 1 milione e 234 mila euro a sostegno di 22 istituti scolastici. L'iniziativa, che dovrebbe concludersi entro l'estate 2017, dimostra nuovamente come le fondazione di origine bancaria svolgano un ruolo importantissimo sui territori, affiancando gli enti pubblici nel garantire servizi fondamentali per la vita delle comunità.
 
Vi raccontiamo il progetto “Vela – Verso l’Autonomia” di Fondazione CRC
Il 2 e 3 dicembre 2016 si terrà a Cuneo il Convegno Nazionale "A VelA Spiegata" a conclusione del progetto triennale "VelA - Verso l'Autonomia" realizzato da Fondazione CRC in partenariato con il Dipartimento di Filosofia e Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi di Torino. In questo articolo, a partire da un lungo dialogo con alcuni professionisti della fondazioni, cercheremo di approfondire gli obiettivi, i presupposti pedagogici e le modalità operative del progetto.
 
LIDIA, il Laboratorio di Innovazione Digitale per l’Invecchiamento Attivo
LIDIA è un Living Lab permanente in grado di avvicinare gli anziani al mondo digitale e alle nuove tecnologie, attraverso una metodologia interattiva. Il progetto prevede lo sviluppo e la sperimentazione, su un’area urbana ad alta densità di popolazione anziana residente, di un laboratorio “vivente” permanente per l’alfabetizzazione e la facilitazione digitale e la progettazione di servizi socio-assistenziali innovativi per la terza età basati sulle nuove tecnologie.
 
Protocollo d'intesa per la mutualità integrativa in Piemonte: i primi risultati
All’interno del Patto per il Sociale della Regione Piemonte è stato sottoscritto anche un Protocollo d’Intesa tra la Regione e la FIMIV, in associazione con la Società Mutua Pinerolese di Pinerolo e con la Società di Mutuo soccorso del sociale Solidea di Torino, per diffondere tra i soggetti gestori delle funzioni socio-assistenziali e le Asl la conoscenza del mutualismo come possibilità di integrazione dell’assistenza domiciliare . Elena Barazzetta ci racconta i primi risultati raggiunti da tale Protocollo.
 
Fondazione CRC: Andrea Silvestri ci spiega il Programma Operativo 2017
Il 24 ottobre il Consiglio Generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ha ufficializzato il proprio Programma Operativo per il 2017. Al suo interno sono definite le risorse disponibili, la loro ripartizione, gli obiettivi e i principali progetti previsti per il prossimo anno. Per approfondire i contenuti di questo importante documento strategico abbiamo intervistato il Direttore Generale della Fondazione, Andre Silvestri.
 
Il progetto "Well Done": welfare generativo nel campo dell'accoglienza
Dal 2013 a Torino l'associazione Articolo 10 cerca di dare risposte a un problema estremamente attuale come l’immigrazione, sia sul fronte emergenziale che dell’integrazione, adottando un approccio realmente innovativo in tema di accoglienza. Abbiamo chiesto a Barbara Spezini, responsabile dell’attività sociale di Articolo 10, di spiegarci in che modo sta operando l'associazione e, in particolare, di parlarci del progetto "Well Done".
 
Un nuovo percorso educativo per gli studenti delle scuole superiori
In occasione dell’avvio dell’anno scolastico 2016/17, il Forum ANIA-Consumatori ha presentato un nuovo progetto di educazione assicurativa per gli studenti delle scuole superiori.
 
Bando economia circolare: ecco i vincitori
Promuovere la transizione verso un’economia circolare attraverso iniziative innovative, incoraggiare l’imprenditorialità tra i giovani e diffondere i valori dell’economia positiva. Sono questi gli obiettivi con cui Fondazione Bracco, Positive Economy Forum San Patrignano, l’incubatore Speed MI Up e il fondo di investimento Oltre Venture, hanno lanciato la prima edizione del bando per startup innovative impegnate nell’economia circolare. Vi presentiamo i vincitori.
 
Strategie di investimento sociale per una filantropia d'impatto: cos'è successo al Lang Philanthropy Day 2016
Individuare strade percorribili per rendere la filantropia strategica un motore di miglioramento sociale, concentrando i contributi privati in progetti integrati e facendonde un moltiplicatore per mobilitare energie e risorse. È questo, in estrema sintesi, uno dei principali elementi emersi durante la quarta edizione del Lang Philanthropy Day, iniziativa ideata da Fondazione Lang Italia per far incontrare filantropi, fondazioni e imprese appartenenti sia al panorama italiano che internazionale.
 
Il ruolo del volontariato nel welfare locale
Il volontariato non è la ruota di scorta del welfare locale; e non sono le risorse del welfare a tenere in piedi il volontariato; ma tra amministrazioni locali e volontariato si sviluppano sinergie, esperienze di co-progettazione, reti per il riutilizzo virtuoso di beni pubblici. A dispetto degli annunci di crisi, sono sempre milioni i cittadini, anche giovani, che in forma diversa possono coinvolgersi in una scommessa necessaria per far arrivare il welfare locale oltre i limiti che oggi sembrano insuperabili
 
Quali prospettive per la mutualità in Piemonte?
Nel corso del convegno “Le prospettive della mutualità alla luce dell’analisi dei fabbisogni socio-sanitari in alcune aree della Città metropolitana e del Cuneese” svoltosi venerdì 14 ottobre presso il Consiglio regionale del Piemonte in occasione del 20° Anniversario della Società Mutua Pinerolese, sono stati presentati i risultati di una ricerca svolta da Percorsi di secondo welfare su commissione dalla Mutua Pinerolese. Vi prensentiamo alcuni dei dati e delle indicazioni più interessanti emersi nel corso della ricerca.
 
Le proposte delle XVI Giornate di Bertinoro per una nuova ecologia dello sviluppo
Il 14 e 15 ottobre si è svolta la XVI edizione delle Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile, dedicate al tema "Da Spazi a Luoghi. Proposte per una nuova ecologia dello sviluppo". Lorenzo Bandera ci racconta ls sessione finale della due giorni, che si proponeva di meglio comprendere il destino delle imprese, e la loro capacità di produrre valore, in rapporto al territorio di appartenenza e alla luce delle nuove visioni di sviluppo (sostenibile).
 
Come sviluppare nuove governance dello spazio pubblico? Partite le GdB2016
Il 14 ottobre 2016 sono iniziate le XVI Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile sul tema "Nuove governance per uno sviluppo urbano integrale". La prima sessione di lavoro, intitolata "Da Spazi a Luoghi. Nuove governance dello sviluppo sostenibile" si è concentrata sulla necessità di individuare nuovi modelli di governance, plurali ed inclusivi, che possano permettere di affrontare le grandi sfide di questo complesso passaggio storico. Vi raccontiamo cosa è emerso.
 
Verso l'inclusione sociale, dall'accoglienza all'autonomia
Hanno forti legami con la comunità e il territorio, propensione all’imprenditorialità, tendono a coinvolgere i migranti nelle esperienze di impresa, investendo sul lavoro di rete e sulla cultura dell’accoglienza a livello locale. A partire da tre casi di studio, Giulia Galera sul numero 3/2016 di WelfareOggi propone l’identikit dei protagonisti della buona accoglienza dei migranti.
 
Infanzia prima: i risultati del bando nazionale varato dalle fondazioni
Con un budget di un milione di euro Compagnia di San Paolo, Fondazione con il Sud e Fondazione Cariplo, lo scorso dicembre, hanno lanciato il bando “Infanzia Prima”. La selezione ha individuato dieci partenariati, costituiti da enti no profit, enti pubblici, associazioni di famiglie e associazioni di volontariato, che perseguiranno l’obiettivo di incentivare e ampliare l'accesso ai servizi educativi e di cura per la prima infanzia promuovendo soluzioni innovative capaci di superare i modelli tradizionali di educazione e di cura.
 
Da spazi a luoghi: i risultati dell'indagine conoscitiva di AICCON per le GdB2016
Quest'anno le Giornate di Bertinoro intendono raccogliere proposte per la costruzione di una nuova "ecologia dello sviluppo" attraverso l'analisi e l’interpretazione delle interazioni tra i diversi soggetti che concorrono alla realizzazione di questo nuovo genere di ecosistemi. Attraverso la consueta indagine conoscitiva, AICCON ha voluto rilevare la percezione relativa alla capacità delle organizzazioni dell’Economia Civile di affrontare le sfide legate alla trasformazione "da spazi a luoghi". Sara Rago e Paolo Venturi ci presentano in anteprima i risultati della ricerca.
 
Sviluppo sostenibile: a che punto è l'Italia? I risultati del Primo Rapporto ASviS
Il 28 settembre presso la Camera dei Deputati è stato presentato il primo Rapporto sullo Svilppo Sostenibile curato da ASviS, l'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. Il documento, realizzato grazie al contributo di operatori ed esperti impegnati nelle organizzazioni aderenti all’Alleanza, presenta un primo vero check-up dello sviluppo sostenibile in Italia e avanza alcune proposte per permettere al nostro Paese di adottare un nuovo paradigma capace di costruire un futuro certo per le prossime generazioni.
 
Guerini: il welfare aziendale? Una questione di bene comune
Secondo Giuseppe Guerini, portavoce dell’Alleanza delle cooperative italiane, le nuove misure annunciate dal Governo in Legge di Stabilità in tema di sostegno al welfare aziendale integrativo sono "un’occasione storica anche per il Terzo settore e per le imprese sociali". | Vita, 21 settembre 2016
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28