Corporate Family Responsibility: pubblicato il primo quaderno di Fondazione Vigorelli
Fondazione Vigorelli, realt che si propone di promuovere e sostenere iniziative volte al benessere della persona in ambito professionale, familiare e sociale, ha pubblicato "Padri che conciliano", primo quaderno della sua collana dedicata al tema della Corporate Family Responsibility. Questi volumi - disponibili gratuitamente sul sito della Fondazione - riprenderanno riflessioni ed esperienze legate ai temi del welfare aziendale e della conciliazione vita-lavoro.
 
Primo Incontro delle Fondazioni di famiglia Italiane: tra sfide e prospettive future
Il 12 settembre si tenuto il Primo Incontro delle Fondazioni di Famiglia Italiane organizzato da Assifero, l'associazione italiana che riunisce oggi molte fondazioni private, di famiglia, d'impresa e di comunit presenti nel nostro Paese. Nel corso dell'evento si discusso delle grandi sfide strategiche per la filantropia familiare, ponendo particolare attenzione ai suoi andamenti e alle tendenze future, sia in Italia che nel mondo.
 
Oltre la retorica della valutazione dell'impatto sociale
Il portale Tuttowelfare.info ha avviato un mini-ciclo di approfondimenti per ridare senso alla "valutazione dell'impatto sociale" e calarla nella pratica. In questo articolo a firma di Simone Castello, che vi riproponiamo in forma integrale, si individuano alcuni miti della valutazione, definendo univocamente cosa significa "valutare" e quali sono le ragioni essenziali per farlo per chi lavora nel e per il "sociale".
 
Fondazioni d'impresa: quale ruolo nella società odierna?
Il sito di Rai Economia segnala l'avvio della ricerca di Percorsi di secondo welfare sulle Fondazioni di impresa italiane, promossa da Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas a quasi dieci anni dalla precedente mappatura di questo segmento del Terzo Settore. | Rai Economia, 5 settembre 2018
 
L'importanza e la necessità di orientare all'impatto l'azione delle Fondazioni di origine bancaria
Le Fondazioni di origine bancaria svolgono oggi un ruolo fondamentale per la costruzione di un nuovo modello welfare di comunit che possa offrire risposte flessibili e adattabili ai cambiamenti sociali in atto negli ultimi anni. A partire dall'esperienza della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forl, i ricercatori di AICCON hanno riflettuto dell'evoluzione delle modalit d'azione di queste Fondazioni, soprattutto per quel che riguarda i processi di valutazione.
 
Fondazioni d'impresa risorsa per i territori. Quante sono, dove sono e cosa fanno
Sul Sole 24 Ore Natascia Ronchetti racconta il ruolo delle Fondazioni di impresa italiane e segnala l'avvio della ricerca di Percorsi di secondo welfare, promossa da Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas a quasi dieci anni dalla precedente mappatura di questo segmento del Terzo Settore. | Natascia Ronchetti, Il Sole 24 Ore, 5 settembre 2018
 
Una fotografia dell'impatto delle fondazioni d'impresa
Vita Non Profit segnala l'avvio della ricerca di Percorsi di secondo welfare sulle Fondazioni di impresa, promossa da Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas a quasi dieci anni dalla precedente mappatura di questo segmento del Terzo Settore. La ricerca aiuter a comprendere se, come e perch le fondazioni di impresa negli ultimi anni siano diventate facilitatori di servizi e diritti, catalizzatori di risorse finanziarie e provider di soluzioni innovative per affrontare le problematiche sociali. | Vita, 3 settembre 2018
 
Quale ruolo per le fondazioni d'impresa?
Sul Giornale delle Fondazione si segnala l'avvio della ricerca di Percorsi di secondo welfare sulle Fondazioni di impresa, promossa da Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas a quasi dieci anni dalla precedente mappatura di questo segmento del Terzo Settore. La ricerca aiuter a comprendere se, come e perch le fondazioni di impresa negli ultimi anni siano diventate facilitatori di servizi e diritti, catalizzatori di risorse finanziarie e provider di soluzioni innovative per affrontare le problematiche sociali del nostro Paese. | Giornale delle Fondazioni, 3 settembre 2018
 
Al via la ricerca di Percorsi di Secondo Welfare sulle Fondazioni di impresa italiane
Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas hanno scelto di promuovere una ricerca sulle fondazioni d'impresa italiane affidandone la realizzazione al Laboratorio Percorsi di secondo welfare. L'obiettivo scattare la fotografia aggiornata delle fondazioni d'impresa operative nel nostro Paese e fare il punto sul loro contributo ad affrontare i cambiamenti economici e sociali in atto. I risultati della ricerca saranno presentati nel corso dei prossimi mesi.
 
Al via la ricerca sulle Fondazioni di impresa italiane nella società di oggi
Volontariato Oggi segnala l'avvio della ricerca di Percorsi di secondo welfare sulle Fondazioni di impresa, promossa da Fondazione Bracco e Fondazione Sodalitas a quasi dieci anni dalla precedente mappatura di questo segmento del Terzo Settore. La ricerca aiuter a comprendere se, come e perch le fondazioni di impresa negli ultimi anni siano diventate facilitatori di servizi e diritti, catalizzatori di risorse finanziarie e provider di soluzioni innovative per affrontare le problematiche sociali del nostro Paese. | VolontariatOggi, 3 settembre 2018
 
Il 5x1000 continua a crescere ed è un'opportunità per lo sviluppo del non profit
"Il 5 per Mille per lo sviluppo del non profit" lo studio realizzato da Banca Etica per cogliere le principali tendenze che riguardano questo strumento di sussidiariet finanziaria e comprenderne le sue implicazioni economico-sociali. I dati dimostrano come negli ultimi anni il 5x1000 sia stato utilizzato da un numero crescente di contribuenti e, al contempo, siano aumentate le organizzazioni beneficiarie mentre diminuito limporto medio percepito dalle stesse.
 
Le Fondazioni di comunità si mettono in rete per contrastare la povertà minorile
L'impresa sociale "Con i bambini" ha selezionato e approvato "Batti il cinque!", progetto di contrasto alla povert educativa presentato da cinque Fondazioni di comunit operanti in diverse zone della Penisola. la prima volta che Fondazioni comunitarie appartenenti a territori diversi creano una rete di cos ampie dimensioni per intervenire in maniera coordinata su una tematica comune.
 
Fondazione CRTrieste: in cinque anni 26 milioni tra welfare e cultura
La Fondazione Cassa di risparmio di Trieste metter a disposizione nel corso dei prossimi 5 anni oltre 26 milioni per alimentare progetti di welfare (e non solo) attivi nel territorio regionale. Dal punto di vista del welfare locale, tra le iniziative finanziate si segnalano: il progetto per fornire nuove strumentazioni sanitarie destinate allAsuiTs, il bando da 500 mila euro intitolato Povert e fragilit sociale, le misure a supporto della terza et | Massimo Greco, Il Piccolo, 3 agosto 2018
 
Impresa sociale 4.0: servono nuove forme di accompagnamento per affrontare i cambiamenti tecnologici
In occasione del convegno Impresa sociale 4.0 - Tra identit e cambiamento, l'associazione ISNET ha presentato i risultati dell'Osservatorio sull'Impresa sociale in Italia, giunto alla XII edizione. Quest'anno l'indagine, rivolta ad un campione di 500 cooperative, contiene un focus inedito sulle nuove tecnologie realizzato in partnership con Banca Etica. Eleonora Maglia ci offre una sintesi dei principali contenuti.
 
Le cooperative di comunità crescono
Nel corso dell'ultimo anno il tema delle cooperative di comunit stato al centro del dibattito per gli addetti ai lavori. Durante il 2017 si sono tenuti numerosi appuntamenti, incontri, iniziative che oggi stanno dando i loro frutti. Per approfondire questa tematica vi proponiamo l'articolo di Paolo Scaramuccia - Responsabile cooperative di comunit di Legacoop - uscito all'interno del numero 2/2018 di Rivista Solidea, realt che recentemente entrata a far parte del nostro network.
 
Fatto per Bene: un video racconta il bando 2018 di Compagnia di San Paolo
"Fatto per Bene" il bando promosso da Compagnia di San Paolo per contrastare la povert nella sua manifestazione concreta: linsufficienza di beni alimentari di qualit e, in generale, di beni di prima necessit in Liguria e Piemonte. Per diffondere i contenuti dell'iniziativa stato recentemente messo online un video che spiega in maniera semplice e diretta gli obiettivi e le modalit di funzionamento.
 
Accordo CGM-UBI Banca: riconoscimento importante del valore della cooperazione sociale nell'offerta di servizi di welfare
Lo scorso 18 luglio UBI Banca e il Consorzio Nazionale della Cooperazione Sociale CGM hanno firmato un accordo che consente al gruppo cooperativo di entrare a far parte della piattaforma UBI Welfare. La partnership consentir ai clienti che hanno scelto il servizio welfare dell'istituto di credito di poter contare sull'offerta delle cooperative attive su scala nazionale nei servizi dedicati alla cura alla persona, alla salute e all'educazione.
 
Quando l'integrazione diventa modello di innovazione sociale: "Colori Vivi" brilla a Parigi
Avviato nel 2015, il laboratorio sartoriale "Colori Vivi" ha ottenuto il secondo premio nell'ambito degli "Awards for Social Entrepreneurs" organizzati dalla Fondazione del gruppo di moda parigino di Franois-Henry Pinault. La sartoria torinese promuove l'integrazione di donne rifugiate attraverso il lavoro in un luogo di scambio tra culture. In questo articolo vi raccontiamo la loro esperienza.
 
A 40 anni dalla Legge Basaglia recuperare la dimensione politica della cooperazione sociale
Il 13 maggio del 1978 entr in vigore la Legge 180, la cosiddetta "Legge Basaglia" nota per aver "chiuso i manicomi". In occasione di questa ricorrenza, Rivista Solidea - entrata recentemente a far parte del nostro network - dedica un focus del numero 2/2018 a questo tema. Tra i contributi presenti nel volume vogliamo proporvi quello di Andrea Bernardoni, responsabile imprese sociali, cooperative sociali e cooperative di comunit di Legacoop Umbria.
 
Da Costa Crociere Foundation un bando per le organizzazioni non profit
Si focalizza sulla lotta alle principali cause di povert ed esclusione sociale la quarta edizione del bando di Costa Crociere Foundation alla ricerca di progetti di stampo sociale da sostenere. Le organizzazioni non profit, annuncia una nota della compagnia, potranno inviare le proprie proposte online tramite il sito web della Fondazione entro il 5 agosto 2018, sino al raggiungimento del limite massimo di 200 proposte | IlDenaro.it, 9 luglio 2018
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40