RAPPORTI / Terzo Rapporto 2W
Secondo welfare e lotta alla povertà. Un'arena di policy sempre più articolata
Settimo Capitolo del Terzo Rapporto sul secondo welfare
21 novembre 2017

Gli ultimi due anni sono stati caratterizzati da un rinnovato impegno dell’attore pubblico nel campo della lotta alla povertà. Questo impegno ha portato l’Italia a dotarsi, per la prima volta, di una misura strutturale di contrasto all’indigenza. Posto che questo cambiamento è stato certamente sollecitato dal dilagare della povertà che ha caratterizzato l’ultimo decennio, l’obiettivo del presente lavoro è stato quello di focalizzarsi su altri fattori che hanno contribuito a favorirlo. In questo quadro, la riflessione si concentra sulla trasformazione dell’arena di policy e, in particolare, sul ruolo giocato dal secondo welfare. Il capitolo analizza quindi il contributo del secondo welfare alla definizione della politica nazionale di contrasto all’indigenza con particolare riferimento al Reddito d’inclusione e al Fondo nazionale per il contrasto della povertà educativa minorile. L’analisi evidenzia che, in entrambi i casi, gli attori del secondo welfare sono intervenuti in tutte le fasi del policy making. Questi attori hanno infatti contribuito alla politica nazionale di contrasto alla povertà alimentando l’attenzione sul tema; identificando e definendo i problemi, elaborando proposte di soluzione e valutando gli interventi. Il capitolo mostra quindi che gli attori del secondo welfare contribuiscono in maniera sempre più articolata e multiforme alla definizione delle politiche pubbliche.


Second welfare and the Fighting Poverty. An Increasingly Complex Policy Arena

Second Welfare and the Fight Against Poverty. An Increasingly Complex Arena The last two years have been characterized by a new commitment of Italian policymakers in fighting poverty. Thanks to this commitment Italy has now, for the first time, a structural measure for contrasting poverty. Although this shift has certainly been urged by the spread of poverty that has characterized the last decade, this chapter aims to investigate further reasons that helped the process. The chapter focuses on the transformation of the policy arena and, in particular, on the role second welfare has played within it. Therefore, the chapter analyses the contribution of the second welfare to the definition of the national policy for combating indigence. The focus is on the last measures introduced: Reddito d’inclusione and Fondo nazionale per il contrasto della povertà educativa minorile. In both cases, second welfare actors have intervened at all phases of policy making. These actors have contributed to the national policy by fostering political and cultural attention on the subject; identifying and defining problems, elaborating solution proposals, and evaluating policy measures. The chapter thus shows that the actors of the second welfare contribute more and more to the articulated and multiform definition of public policies.