PRIVATI / Investimenti nel sociale
Ultimi giorni per partecipare alla call di More Than Pink
Fino al 10 novembre è possibile inviare proposte per partecipare al progetto promosso da Susan G. Komen Italia e ItaliaCamp in collaborazione con il Polo di Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Gemelli
17 ottobre 2018

More Than Pink è il progetto di Susan G. Komen Italia e ItaliaCamp, realizzato in collaborazione con il Polo di Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, per promuovere l’emersione e la valorizzazione di progettualità innovative nell’ambito della salute e del benessere

Fino al 10 novembre gli interessati a partecipare alla seconda edizione di More Than Pink potranno caricare la propria proposta sul sito del progetto, rispondendo ad una delle tre call for ideas: “Salute e Migranti” per promuovere l’informazione e l’accesso da parte dei migranti ai servizi sanitari e assistenziali; “Salute 4.0” per favorire lo sviluppo di tecnologie e servizi innovativi che, oltre a migliorare i processi di diagnosi e cura, rendano più efficienti le infrastrutture e i modelli di governance del sistema sanitario pubblico e privato; “Benessere nei luoghi di cura”, per la realizzazione di interventi in alcuni luoghi di cura in Italia al fine di favorire il benessere dei pazienti e dei caregiver. Quest’ultima opportunità è promossa in collaborazione con Sisal, che nel mese di giugno ha realizzato insieme a ItaliaCamp una campagna di raccolta fondi attraverso donazioni libere in tutte le ricevitorie a livello nazionale per sostenere la realizzazione degli interventi.

Al progetto primo classificato delle prime due call for ideas (“Salute e Migranti” e “Salure 4.0”) verrà conferito il relativo “Premio More Than Pink”, del valore complessivo di 30.000 €, di cui 15.000 € in denaro e 15.000 € in beni e servizi di mentoring e coaching, che verranno assicurati da un network di stakeholder provenienti dal mondo delle istituzioni, delle aziende, degli ospedali, delle ASL, delle Università, delle fondazioni e delle associazioni che hanno scelto di collaborare alla realizzazione dei Premi. Il primo classificato della terza call for ideas (“Salute e benessere nei luoghi di cura”) vedrà invece il proprio progetto realizzarsi in un luogo di cura scelto a livello nazionale.

Lunedì 29 ottobre verrà invece al Milano LUISS Hub for Makers and Students si svolgerà un incontro volto ad approfondire l’importanza di interventi mirati nei luoghi di cura per favorire il benessere dei pazienti e dei caregiver, in concomitanza all’evento finale del progetto SICreative, promosso da ItaliaCamp grazie ai fondi messi a disposizione dall’Agenzia Nazionale per i Giovani con il bando “Cosa vuoi fare da Giovane? Il tuo futuro parte adesso!”.

 


More Than Pink: il premio per l'innovazione nel campo della salute delle donne

Salute e persona: un e-book sul lavoro, la formazione e il welfare

Prendersi cura di chi cura: al via la terza edizione del concorso Welfare Together di Reale Mutua