PRIVATI / Aziende
Nel welfare di Bottega Veneta denaro, cena take away e lavanderia gratis
Paola Botelli, Il Sole 24 Ore, 8 novembre 2013
08 novembre 2013

Bottega Veneta, azienda leader nel settore della moda, da qualche mese ha scelto di investire sui servizi di welfare aziendale da offrire ai propri dipendenti. Attraverso la creazione di comitati paritetici, l'azienda ha cercato di comprendere i bisogni dei lavoratori, ed è andata loro incontro attraverso aumenti salariali (di ben 1.000 euro annui), sviluppando la mobilità casa-lavoro, offrendo voucher di diversa natura e istituzionalizzando vari servizi di conciliazione (come servizi di lavanderia e cene take away). Ne ha parlato col Sole 24 Ore Marco Bizzarri, Presidente e AD di Bottega Veneta: "Non facciamo filantropia o paternalismo, ma siamo convinti che mettendo i lavoratori nelle migliori condizioni per lavorare si crei un circolo virtuoso che favorisce la crescita del capitale umano e, quindi, dell'azienda"

 

Nel Welfare di Bottega Veneta denaro, cena take away e lavanderia gratis (video)
Paola Botelli, Il Sole 24 Ore, 8 novembre 2013