PRIVATI / Aziende
Intesa SanPaolo: la produttività si paga in welfare
18 maggio 2012

Intesa SanPaolo offrirà ai propri dipendenti più produttivi la possibilità di scegliere tra pagamento in denaro o in servizi di welfare. Nella prossima busta paga i 1.500 euro lordi "premio" potranno essere infatti utilizzati per l'acquisto agevolato di servizi a carattere sociale come asili nido, rette scolastiche e universitarie, libri scolastici e campus estivi, copertura dei contributi versati per il Fondo Sanitario di gruppo, anche per i familiari a carico.

"La produttività si paga in welfare"
Redazione, Il Sole 24 Ore, 18 maggio 2012 

 

Si veda anche:

Il "premio" di Intesa più alto se serve al welfare

Corriere della Sera, 17 maggio 2012

 

 
NON compilare questo campo