PRIVATI / Aziende
Il welfare taglia-costi occasione sprecata
Luca Pesenti, Il Sole24Ore, 31 ottobre 2017
04 novembre 2017

Il Sole24Ore ha realizzato un dossier (disponibile qui) dal titolo "Welfare e assicurazioni" nel quale si approfondisce il tema del welfare aziendale e integrativo. Tra i contributi pubblicati, vi proponiamo l'articolo di Luca Pesenti "Il welfare taglia-costi occasione sprecata".

Quale ruolo può avere oggi il welfare all'interno delle strategie di un'azienda? La domanda è legittima, la risposta però non è univoca e le sfumature sono tante. L'asse su cui finora i responsabili del personale e i direttori generali si sono mossi è stato piuttosto uniforme: un piano di welfare strutturato permette di migliorare l'engagement dei dipendenti, nonché la produttività e l'immagine dell'azienda. Oggi lo sviluppo in questa direzione prosegue, anche grazie alla spinta della normativa che permette significative defiscalizzazioni, in particolare sulla componente salariale relativa al premio di risultato.

Un primo passo importante, certo, ma da solo non sufficiente. Una strategia corretta di gestione delle risorse umane non può basarsi innanzitutto su una logica di risparmio sul costo del lavoro. Perché la ricerca di un guadagno immediato non porta da sola un autentico beneficio, soprattutto in termini di sostenibilità e durata del sistema di welfare nel suo insieme.


Il welfare taglia-costi occasione sprecata
Luca Pesenti, Il Sole24Ore, 31 ottobre 2017

 
NON compilare questo campo