PRIVATI / Aziende
Hackability@Barilla, il bando per l'indipendenza dei disabili in cucina
Luca Scarcella, La Stampa, 6 ottobre 2017
06 ottobre 2017

Il progetto torinese Hackability, nato nel 2015 al Politecnico dall’intuizione di Carlo Boccazzi Varotto e dall’intraprendenza di numerosi studenti, ha lanciato insieme a Barilla una call al fine di trovare soluzioni innovative per la disabilità motoria in uno degli ambienti più importanti della casa: la cucina.

Hackability@Barilla è un bando a cui è possibile iscriversi fino al 15 dicembre, proponendo la propria soluzione, immaginando nuovi strumenti per la cucina, e un packaging adatto alle esigenze delle persone con disabilità, degli anziani e utenti con bisogni speciali. Hackability, dunque, porta in questo nuovo hackathon l’esperienza maturata negli ultimi anni, e l’obiettivo di far progettare insieme, conoscere e incontrare persone con disabilità, maker e designer, così da poter sviluppare una comunità che, usando gli strumenti della fabbricazione digitale, realizzi inclusione sociale e presidi personalizzati a basso costo.

Barilla ospiterà nella propria sede centrale di Parma le fasi cruciali dell’iniziativa a partire da questo inverno, invitando i propri dipendenti a prendervi parte e mettendo a disposizione mentor con competenze specifiche che affiancheranno i tutor di Hackability. Qui trovate il regolamento di questa iniziativa.


Hackability@Barilla, il bando per l'indipendenza dei disabili in cucina
Luca Scarcella, La Stampa, 6 ottobre 2017

 
NON compilare questo campo