PRIVATI / Aziende
Decathlon apre i punti vendita a tirocini per persone con Sindrome di Down
Vita, 1 marzo 2018
07 marzo 2018

Tutti i Decathlon d’Italia si impegnano formalmente per incamminarsi verso l’assunzione di una persona con sindrome di Down. L’azienda ha infatti siglato un protocollo d’intesa con l’Associazione Italiana Persone Down Onlus (AIPD) e l’Associazione Genitori e Persone con Sindrome di Down Onlus Milano (AGPD Milano) per l’inserimento lavorativo di persone con la sindrome di Down, una decisione presa dopo le esperienze positive fatte nei negozi Decathlon di Bologna, Roma e Milano, che hanno portato alle assunzioni di successo di giovani con sindrome di Down.

L’impegno che Decathlon prende è di diffondere in tutti i negozi della catena i metodi, gli strumenti e le esperienze positive già realizzate ed avviare nuove esperienze di inserimento lavorativo su tutto il territorio nazionale. Si partirà con dei tirocini di almeno 6 mesi, per un impegno massimo di 25 ore a settimana e regolare indennità, fino ad arrivare, laddove la valutazione fosse positiva, ad assunzioni a tempo indeterminato.


Decathlon apre i punti vendita a tirocini per persone con Sindrome di Down

Vita, 1 marzo 2018

 
NON compilare questo campo