PRIVATI / Aziende
Conciliazione vita-lavoro: ENEL ci crede e ottiene il certificato Family Audit Executive
Ufficio Stampa Provincia Autonoma di Trento, 14 luglio 2017
14 luglio 2017

La Provincia autonoma di Trento, tramite l’Agenzia per la famiglia, natalità e politiche giovanili, a seguito del pronunciamento del Consiglio dell’Audit, ha consegnato ad Enel Energia, dopo il percorso triennale, il certificato Family Audit Executive che permette all’organizzazione di intraprendere la successiva fase di altri tre anni del mantenimento prevista dello standard e che conferma l’impegno dell’azienda in tema di conciliazione vita-lavoro.

Enel Energia opera in Italia con circa 1000 dipendenti ed il 40% di presenza femminile e, con l’adesione al progetto di certificazione Family Audit, si è posta l’obiettivo di promuovere e sviluppare politiche innovative di welfare aziendale: l’asilo nido aziendale, i centri ludici interni alle sedi, le stanze tiralatte, il "Parental Program" per valorizzare l’esperienza della genitorialità, l’estensione del congedo di paternità retribuito, la flessibilità oraria, le ferie solidali, i progetti formativi dedicati alle neomamme, il telelavoro e lo smart working.


Conciliazione vita-lavoro: ENEL ci crede e ottiene il certificato Family Audit Executive
Ufficio Stampa Provincia Autonoma di Trento, 14 luglio 2017

 
NON compilare questo campo