PRIVATI / Aziende
A ciascuno il suo Smart Working: il lavoro agile che fa bene al business
Lo scorso 28 novembre si è svolta a Roma la IV edizione del seminario dedicato al lavoro agile, promosso da RWA Consulting
05 dicembre 2018

Lo scorso 28 novembre si è svolta a Roma la IV edizione del seminario dedicato al lavoro agile "A ciascuno il suo Smart Working: il lavoro agile che fa bene al business". L'incontro, promosso da RWA Consulting, ha preso in considerazione le nuove tendenze del mondo del lavoro, concentrandosi in particolare su quelli che possono essere i relativi vantaggi per le organizzazioni.

In particolare, il seminario si è proposto di approfondire le opportunità introdotte dall'applicazione dello Smart Working. Oltre ad apportare una migliore conciliazione vita-lavoro, l’attivazione del lavoro agile in azienda può determina una maggiore flessibilità ed autonomia per i lavoratori, sia in termini di spazi che di strumenti da utilizzare. Maggiore benessere porta inoltre ad un incremento della produttività e della soddisfazione da parte dei dipendenti: scegliere la via dello Smart Working significa quindi cambiare l’approccio al lavoro, prediligendo la responsabilizzazione e stimolando allo stesso tempo l’innovazione.

Durante l'evento è stato inoltre affrontato il tema del cambiamento all’interno di ogni contesto lavorativo, con un approfondimento sulle sue implicazioni a livello normativo, organizzativo, manageriale e legale. Tra le presentazioni vi segnaliamo quella realizzata da Monica Parrella (Presidenza del Consiglio dei Ministri), la quale si è occupata di sintetizzare i risultati della sperimentazione dello Smart Working nella Pubblica Amministrazione.


Per un approfondimento è possibile consultare il materiale presentato nel corso della giornata a questa pagina