PRIVATI / Assicurazioni
Con l'avvio del nuovo anno scolastico torna in classe "Io&irischi"
Per questa edizione è stato realizzato un focus tematico sulle catastrofi naturali
29 settembre 2018

Con l’avvio del nuovo anno scolastico torna sui banchi di scuola Io&irischi, il programma di educazione assicurativa realizzato dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con l’Associazione Europea per l’Educazione Economica (AEEE Italia) e la consulenza scientifica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dell’Università Bocconi di Milano, con il Patrocinio dell’Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE).

Questa iniziativa, che ha l’obiettivo di promuovere nelle nuove generazioni una maggiore consapevolezza del rischio e una cultura della sua prevenzione e gestione nel percorso di vita, ha già coinvolto in pochi anni più di 110.000 studenti delle scuole medie e superiori italiane, per i quali sono realizzati differenti moduli didattici.

Ai docenti e agli studenti delle medie Io&irischi junior dedica una serie di attività ludico-educative, concepite per far riconoscere ai ragazzi il rischio in ogni situazione di vita e per far apprendere loro come affrontarlo attraverso la prevenzione e la mutualità.

Il percorso didattico per le scuole medie è integrato ogni anno da un nuovo Focus tematico, da esplorare all’interno delle materie curricolari. In particolare, per questa edizione dell’iniziativa è stato realizzato un Focus tematico sulle catastrofi naturali, un approfondimento che ha l’obiettivo di promuovere nei ragazzi una maggiore consapevolezza di questi fenomeni e di informarli su come è possibile limitarne le conseguenze.

Attraverso strumenti ludico-informativi come giochi, fogli di lavoro e attività in classe, il Focus invita infatti i ragazzi a conoscere meglio il proprio territorio e la sua vulnerabilità, a raccogliere informazioni basilari su come prevenire danni e proteggersi in caso di emergenza, scoprendo contestualmente anche il ruolo e il valore della mutualità in questo ambito.

Completa la proposta didattica un Focus ambiente dedicato alla lotta ai cambiamenti climatici, che consente alle classi di indagare su cause, effetti e misure di prevenzione di un mutamento che mette a rischio il pianeta e amplifica le conseguenze dei disastri naturali.

Ai ragazzi delle scuole superiori, invece, sono rivolti due percorsi didattici, Io&irischi teens e Io&irischi teens basic, studiati per preparare i giovani all’ingresso nella vita adulta. Obiettivo di questa declinazione del progetto è infatti formare nelle nuove generazioni una cultura di base rispetto ai temi della gestione del rischio durante il ciclo di vita, della previdenza e della pianificazione delle risorse, anche finanziarie, necessarie alla tutela del proprio domani.


Questo articolo, riprodotto previo consenso dell'autore, ripropone i contenuti della
newsletter del programma di educazione assicurativa "Io & i rischi" N. 8/2018.

 


Il Forum ANIA-Consumatori pubblica una nuova guida dedicata all'assicurazione salute

"Io&irischi" torna nelle scuole italiane con una nuova edizione del programma educativo

Conferenze "Io&irischi": lezione di rischio e impresa per gli studenti di Bergamo