PRIVATI / Assicurazioni
Gran Premio di Matematica Applicata: premiati i vincitori della XVII edizione
I vincitori e i successivi migliori 40 classificati sono stati premiati insieme ai loro docenti con tablet e altri dispositivi multimediali
28 marzo 2018

Si è conclusa con la proclamazione dei vincitori la XVII edizione del “Gran Premio di Matematica Applicata”, concorso educativo realizzato dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore, con il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Attuari e della Regione Lombardia.

Tre studenti in particolare si sono distinti tra gli oltre 500 finalisti, conquistando il podio della competizione: Giuseppe Di Fabio del Liceo scientifico Galileo Galilei di Pescara si è piazzato in prima posizione davanti a Massimiliano Viola del Liceo scientifico Camillo Golgi di Breno (Brescia), mentre Matteo Dell’Acqua del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Legnano (Milano) si è classificato al terzo posto.

 I vincitori e i successivi migliori 40 classificati sono stati premiati insieme ai loro docenti con tablet e altri dispositivi multimediali nel corso di una cerimonia di premiazione che si è svolta sabato 24 marzo, in contemporanea presso le sedi di Roma e Milano dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, alla presenza di autorevoli rappresentanti del mondo accademico e assicurativo.

 Il “Gran Premio” ha coinvolto quest’anno oltre 9.000 studenti - provenienti da 142 istituti superiori e diciotto regioni italiane - che si sono cimentati in due prove con quiz a difficoltà progressiva, in cui hanno potuto sfoderare tutta la loro abilità logica e la capacità di applicare modelli matematici astratti alla vita reale.

 La crescente partecipazione di scuole e studenti è un riconoscimento alla valenza educativa della gara, promossa dal Forum ANIA-Consumatori e dall’Università Cattolica per valorizzare le competenze logico-matematiche dei ragazzi, sensibilizzandoli sui risvolti concreti di una disciplina fondamentale per la loro formazione e per il loro futuro.

Oltre a promuovere la conoscenza delle applicazioni pratiche della matematica nella vita reale, l’iniziativa ha l’obiettivo di far conoscere alle giovani generazioni le opportunità che si aprono per coloro che intraprendono un percorso universitario in ambito finanziario e assicurativo.

Con questa finalità, prima della cerimonia di premiazione è stato realizzato l’incontro di orientamento “La matematica applicata all'Università. Corsi di studio e opportunità professionali per le nuove generazioni”, nel quale gli studenti hanno potuto scoprire contenuti e prospettive professionali offerte da facoltà a indirizzo finanziario, assicurativo e attuariale, anche grazie alle testimonianze di professionisti del settore. Ai docenti delle scuole superiori presenti è stato invece dedicato il seminario “La matematica e le sue applicazioni”, con l’intervento di professori dell’Ateneo milanese.


Questo articolo, riprodotto previo consenso dell'autore, ripropone i contenuti della newsletter del programma di educazione assicurativa "Io & i rischi" N. 3/2018.

 


Gran Premio di Matematica Applicata: finalissima per oltre 500 studenti

Record di partecipanti per la nuova edizione del "Gran Premio di Matematica"

Io&irischi promosso da una ricerca dell'Università Bocconi
 
NON compilare questo campo