Gran Premio di Matematica Applicata: finalissima per oltre 500 studenti
Il Gran Premio di Matematica Applicata è una competizione rivolta agli studenti degli ultimi due anni delle superiori con l'obiettivo di valorizzare le competenze logico-matematiche dei ragazzi, sensibilizzandoli sui risvolti concreti di una disciplina fondamentale per la loro formazione. Venerdì 23 febbraio si è svolta la finalissima, che ha visto più di 500 studenti darsi battaglia per salire sul podio della XVII edizione.
 
Premiato il progetto Dualità Scuola-Lavoro di Allianz Italia
Lo scorso dicembre il progetto Dualità Scuola-Lavoro di Allianz Italia ha ottenuto un importante riconoscimento con la firma del protocollo d'intesa con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nel corso di un incontro svoltosi a Milano alla presenza del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti e del top management del Gruppo assicurativo. Vi presentiamo i dettagli dell’iniziativa.
 
Record di partecipanti per la nuova edizione del "Gran Premio di Matematica"
Riparte con un boom di iscrizioni la nuova edizione del “Gran Premio di Matematica Applicata”, il concorso educativo promosso dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con la Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Attuari.
 
Io&irischi promosso da una ricerca dell'Università Bocconi
Una nuova ricerca presentata da Baffi Carefin (Centre for Applied Research on International Markets, Banking, Finance and Regulation) dell'Università Bocconi conferma l’efficacia del progetto educativo Io&irischi destinato alle scuole medie, realizzato dal Forum ANIA - Consumatori per costruire le basi di cultura assicurativa nei giovanissimi.
 
Cosa c'entra la matematica con la realtà? Riparte il Gran Premio per le scuole superiori
Nel 2018 prenderà il via la XVII edizione del Gran Premio di Matematica Applicata, concorso educativo realizzato all'interno dell'iniziativa Io&irischi per valorizzare le competenze logiche-matematiche. Migliaia di giovani delle superiori torneranno a sfidarsi a colpi di quiz e problemi di logica, misurando la loro capacità di applicare modelli matematici astratti alla vita reale. Come le scelte da intraprendere in ambito finanziario.
 
A ciascuno il suo welfare: ecco di cosa si è parlato al convegno organizzato dal Gruppo Unipol
Lo scorso 5 dicembre, a Roma, presso il Palazzo delle Esposizioni, si è tenuto il convegno ''A ciascuno il suo welfare: Bisogni mutevoli, scelte individuali, risposte integrate'', organizzato dal Gruppo Unipol in collaborazione con Unisalute. L'iniziativa si colloca nell'ambito del progetto ''Welfare, Italia. Laboratorio per le nuove politiche sociali'', piattaforma di discussione permanente per il confronto e la riflessione sul tema del welfare promossa proprio dal Gruppo Unipol.
 
Un patto per il nuovo welfare
Collettivizzare la domanda di Welfare. In un’epoca in cui si riduce la capacità degli Stati di far fronte alla richiesta crescente di forme di assistenza, dovuta peraltro a un sensibile incremento della popolazione anziana, va ripensato il modello del sistema sanitario e più in generale l’approccio dei governi in materia di spesa e prestazioni. Ne è convinto Carlo Cimbri, ceo del gruppo Unipol e presidente di UnipolSai | Laura Galvagni, Il Sole24Ore, 5 dicembre 2017
 
Welfare Together: il concorso di Reale Mutua che premia idee imprenditoriali a favore della collettività
Reale Mutua, all'interno della propria strategia che da anni investe nell'innovazione di prodotti e servizi dedicati al welfare, ha lanciato - in collaborazione con Wired e Vita - il concorso "Welfare Together" con l'obiettivo di promuovere idee imprenditoriali capaci di creare soluzioni e servizi innovativi in grado di rispondere ai bisogni delle persone. Elena Barazzetta ce ne parla in questo articolo.
 
Verso la gestione integrata della protezione sociale per la persona: spunti e buone pratiche
L'Annual Meeting sul Welfare Integrato a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, ormai giunto alla quinta edizione, si è focalizzato quest'anno sulla "gestione integrata della protezione sociale complementare per la persona" sviluppandosi su sessioni dedicate ad alcune delle questioni rese più rilevanti dai trend socio-economici e demografici in atto. Vi raccontiamo di cosa si è parlato.
 
Welfare: più pilastri, un solo sistema
Lo scorso 14 novembre Forum Ania Consumatori e Censis hanno presentato il nuovo volume della collana "Gli scenari del welfare", dal titolo "Più pilastri, un solo sistema". Uno degli elementi principali emersi, riguarda il fatto che gli italiani sperimentano un'insicurezza più intensa e diffusa che è penetrata profondamente nella quotidianità e tra le cause di questo fenomeno c'è anche la riduzione delle prestazioni del welfare pubblico. Vi proponiamo il video dell'incontro.
 
Migliora la cultura assicurativa degli studenti coinvolti nell'iniziativa Io&irischi
Arrivano risultati positivi sull'efficacia del programma di educazione assicurativa Io&irischi, realizzato dal Forum ANIA-Consumatori per le scuole superiori italiane. A dirlo è una recente ricerca realizzata dal Servizio di Psicologia dell'Apprendimento e dell'Educazione in Età Evolutiva (SPAEE) dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che ha analizzato le conoscenze in ambito assicurativo degli studenti prima e dopo aver seguito il percorso didattico.
 
Cresce l’interesse per le polizze sanitarie
Il Sole24Ore ha realizzato un dossier dal titolo "Welfare e assicurazioni" nel quale si approfondisce il tema del welfare aziendale e integrativo. Tra i contributi pubblicati, vi proponiamo l'articolo di Laura Galvagni "Cresce l'interesse per le polizze sanitarie" | Laura Galvagni, Il Sole24Ore, 31 ottobre 2017
 
Compagnie e imprese supplenti dello Stato
Su Il Sole 24 Ore del 31 ottobre 2017 è pubblicato un articolo in cui Franca Maino e Elena Barazzetta si occupano della diffusione del secondo welfare in Italia e, in particolare, del ruolo assunto dal mondo assicurativo | Franca Maino e Elena Barazzetta, Il Sole 24 Ore, 31 ottobre 2017
 
Generali Italia e growITup scelgono 3 startup Insurtech dell'Health & Welfare
Amiko, Neuron Guard e Nuvap Prosystem sono le tre startup selezionate da Generali Italia e growITup attraverso la #CallForGrowth per avviare progetti con il gruppo assicurativo nell'ambito dell'health & welfare. Gli obiettivi della collaborazione è rendere più efficienti le operazioni assicurative, erogare servizi non assicurativi in ambito health e validare soluzioni a supporto del welfare aziendale | AffarItaliani, 26 ottobre 2017
 
Generali Italia: Smart working per mille dipendenti su Milano e Roma
Grazie al successo del progetto pilota appena ultimato, Generali Italia ha vinto lo Smart Working Award 2017 dell'Osservatorio del Politecnico di Milano. Il programma entra così nel vivo a Milano e, contestualmente, viene lanciato per la prima volta anche a Roma. Per due giorni a settimana mille dipendenti potranno svolgere la prestazione lavorativa anche in luoghi diversi dalla sede di lavoro abituale, nel rispetto del consueto orario lavorativo.
 
Back to school con l’educazione assicurativa!
Con l'inizio del nuovo anno scolastico torna nelle scuole italiane "Io & i rischi", l'iniziativa educativa realizzata dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con l'Associazione Europea per l'Educazione Economica e la consulenza scientifica dell'Università Cattolica del sacro Cuore. Per i ragazzi delle medie un nuovo Focus dedicato al tema della salute.
 
Agenti, assicuratori e consumatori insieme per promuovere la cultura assicurativa
Diffondere fra i giovani l’educazione finanziaria, previdenziale e assicurativa e promuovere negli istituti scolastici iniziative di alternanza scuola/lavoro sono i primari obiettivi del Protocollo d’intesa siglato da Forum ANIA-Consumatori e Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione (SNA). L'obiettivo è quello di promuovere una cultura assicurativa, in modo da sviluppare un mercato più evoluto e consapevole.
 
Assemblea ANIA: dati e proposte innovative per rispondere alle sfide del welfare
Il 5 luglio si è riunita l’Assemblea annuale di ANIA, l'Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici. In tale occasione sono stati presentati i dati relativi al mondo assicurativo e i prossimi passi che sarà necessario compiere per garantire una maggiore protezione. In questo senso appare ormai indispensabile che la spesa delle famiglie sia indirizzata verso forme mutualistiche inserite in un sistema integrato tra pubblico e privato.
 
Welfare per i figli, oltre il fai da te
Nel 2016 le famiglie hanno trasferito ai giovani 38, 5 miliardi di euro. Un dato che emerge dall'ultima edizione del rapporto sul neo-welfare di Assimoco, da cui si osserva anche una chiara richiesta, da parte dei genitori, di soluzioni assicurative capaci di andare a proteggere le aree di vulnerabilità della prole in ogni fase della crescita: dalla nascita all'emancipazione. | Insurance Review, 2 luglio 2017
 
Concorso “Comunic-Azioni Antirischio”, tappa conclusiva del progetto Io&irischi
Il concorso “Comunic-Azioni antirischio”, parte del programma educativo Io&irischi, intende rendere consapevoli i giovani dei rischi che li circondano, così da renderli in grado di gestirli e prevenirli a beneficio proprio, dei loro coetanei e del territorio. L'edizione di quest'anno è stata vinta da un video realizzato dagli studenti della III G dell’Istituto Comprensivo “Enrico Pestalozzi” del Comune di Pomezia, dedicato ai pericoli legati all’eccessivo utilizzo di internet.
 

 
Pagina 1 2 3 4