Nuove regole per gli investimenti: un'opportunità per i Fondi Pensione?
E’ scaduto il termine per l’invio di osservazioni sul nuovo regolamento in consultazione relativo ai limiti agli investimenti dei Fondi Pensione. Abbiamo chiesto un parere circa le nuove disposizioni e le prospettive per gli investitori istituzionali al prof. Riccardo Cesari, in occasione del suo intervento al seminario tecnico organizzato da Mefop lo scorso 12 luglio.
 
Della Valle: la crisi morde bonus e welfare ai dipendenti
Antonia Jacchia, Corriere della Sera, 28 luglio 2012
 
Un papà su 4 a casa con i figli: il record dei tedeschi
In Germania la percentuale dei neopapà che prendono un congedo di paternità è schizzata in 5 anni dal 3,5% al 25% oggi. Le cifre, riportate in uno studio dell'Istituto tedesco per la ricerca economica, sono il risultato di una riforma messa in piedi nel 2007, che prevede in linea di massima fino a 14 mesi (per figlio) di congedo genitoriale, in cui viene versato fino al 67% dello stipendio a chi accudisce il bambino. Padre o madre che sia non fa la differenza. Giovanni Stringa, Corriere della Sera, 22 luglio 2012
 
La.Fem.Me - Lavoro Femminile nel Mezzogiorno
All’interno del secondo welfare un compito decisivo è affidato alle istituzioni, che coordinano e promuovono l’attivazione degli attori locali e delle imprese. Il progetto La.Fem.Me è nato proprio con l'obiettivo di incentivare l'occupazione femminile attraverso la sperimentazione di misure di conciliazione famiglia-lavoro nelle aziende delle regioni del Sud.
 
Innovazione nel settore pubblico: il punto di vista delle imprese
Il Flash Eurobarometer sull’innovazione nel settore pubblico adotta una visuale per nulla scontata, quella cioè dei lavoratori delle imprese private, cercando di mettere a fuoco la percezione che gli stessi hanno delle prospettive di innovazione di cui la pubblica amministrazione è portatrice nei rapporti che la stessa intrattiene con l’azienda.
 
5ª Intervista sul welfare aziendale con Franca Maino
Segnaliamo l'intervista a Franca Maino a cura dell'Osservatorio Welfare Aziendale in Italia by Edenred.
 
Intervista inedita ad Adriano Olivetti
In un'itervista inedita risalente al 1960 Adriano Olivetti racconta la filosofia della sua azienda, sottolineando l'importanza dell'educazione alla bellezza tanto per il prodotto che per le strutture destinate ai suoi lavoratori. L'imprenditore utop...
 
Fondi pensione: il nuovo 703/1996
L’evoluzione dei mercati finanziari, la riforma del sistema di previdenza complementare e il recepimento nel nostro ordinamento della direttiva europea sui fondi pensione hanno reso necessaria una revisione del 703, il decreto che dal 1996 definisce criteri e limiti di investimento, nonché i conflitti di interesse dei fondi pensione. Il nuovo schema di regolamento ministeriale è ora in fase di consultazione pubblica.
 
Assicurazioni e Terzo settore: risposte nuove per la disabilità
Quattro giorni a Milano per parlare di disabilità. Questo è Reatech, la fiera-evento che coinvolge e mette in comunicazione le persone con disabilità e le loro famiglie con istituzioni, associazioni, istituti di ricerca, aziende e operatori professionali. E proprio Reatech è stata scelta da Ania e Fondazione Cariplo per presentare i risultati dello studio “Assicurazioni per persone con disabilità e le loro famiglie. Analisi dei bisogni, soluzioni e proposte”, pubblicato all’interno della collana dei “Quaderni dell’Osservatorio” di Fondazione Cariplo.
 
Informazione previdenziale e nuove prospettive di welfare alla GNP 2012
La Giornata Nazionale della Previdenza si è aperta a Milano lo scorso 10 maggio con il messaggio del Presidente della Repubblica, che ha ricordato la necessità di fornire a tutti i cittadini, e soprattutto ai giovani, una corretta e completa informazione previdenziale. Soprattutto ora, con il passaggio al regime contributivo. Hanno partecipato all’edizione 2012 più di 80 espositori e 170 relatori tra esperti, rappresentanti delle istituzioni e operatori del settore si sono confrontati durante gli incontri in programma.
 
Intesa SanPaolo: la produttività si paga in welfare
Il Sole 24 Ore, 18 maggio 2012
 
Il debutto delle coppie gay nel nuovo welfare Ikea
Dario Di Vico, Corriere della Sera, 17 maggio 2012
 
Il progetto "Social Hour" del Gruppo Banco Popolare
Quali misure possono essere adottate per conciliare interessi aziendali e esigenze del personale dipendente? L'analisi delle politiche di welfare aziendale del Gruppo Banco Popolare, come il progetto "Social Hour", sono una concreta risposta al quesito. L'esperienza è stata ricostruita grazie all'intervista a un testimone privilegiato: Giuseppina Santus, responsabile Fiba Cisl del Gruppo Banco Popolare.
 
Ecco le aziende per chi ha figli
In questo articolo di Milena Vercellini alcuni esempi di misure di conciliazione tra famiglia e lavoro - come asili, baby sitting e visite pediatriche - attivate dalle aziende "children friendly" presenti nel panorama italiano. Ecco le azi...
 
La reazione dei Piccoli, 2mila aziende fanno rete
Non era affatto scontato che le imprese decollassero. Eppure è successo. Si può discutere sulla velocità del cambiamento e sull'effettivo impegno di tutta la rappresentanza ma la notizia è che i Piccoli hanno cominciato a ...
 
Tradizione e innovazione nel welfare aziendale di SEA
Il gruppo che gestisce il sistema aeroportuale di Milano è stato di recente protagonista, insieme con le organizzazioni sindacali, di un rilevante processo di ristrutturazione del sistema di welfare aziendale preesistente. L’accordo firmato dalle parti lo scorso settembre ha disposto la fusione dei due CRAL aziendali all’interno di una nuova associazione, governata bilateralmente da azienda e lavoratori, per la gestione dei servizi offerti a dipendenti, pensionati e famigliari a carico.
 
Crescita economica e risparmio a lungo termine
Come aiutare la sostenibilità di lungo periodo del nostro sistema di welfare pubblico, “schiacciato” tra nuovi rischi e vincoli di bilancio? Le assicurazioni si appellano ai governi dei Paesi europei perché comprendano la necessità di promuovere la mobilitazione del risparmio privato delle famiglie per favorire la crescita economica.
 
Ubi Banca – Banca Popolare di Bergamo: un buon esempio di integrazione tra welfare pubblico e privato
L’attenzione alla crescita economica e sociale dei territori in cui l’azienda opera, la sua storia, l’identità e i valori del modello cooperativo di “Banca Popolare di Bergamo”, oltre a una stabile tradizione di buone relazioni industriali, hanno favorito la creazione e il consolidamento di un modello di welfare aziendale generoso e completo.
 
Mattel: venerdì libero e massaggi
Corinna De Cesare, Corriere della Sera, 19 marzo 2012
 
Rise in occupational welfare benefit schemes
Segnaliamo la pubblicazione dell'articolo "Rise in occupational welfare benefit schemes", realizzato da Franca Maino e Giulia Mallone per il sito EIRO - European Industrial Relations Observatory. Tra i casi di welfare aziendale raccontati Luxottica, SEA, e il sistema di welfare territoriale studiato da Unindustria Treviso e sindacati della provincia.
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38