Colf, badanti e baby sitter valgono 19 miliardi
Oltre 1,6 milioni di lavoratori e un giro daffari che sfiora i 19 miliardi di euro. Questi i numeri del lavoro domestico, secondo quanto emerso nel corso del convegno nel corso del convegno Welfare familiare: incentivi fiscali e trasparenzaper combattere il lavoro nero che si svolto ieri alla Camera dei Deputati. | Il Sole 24 Ore, 23 giugno 2017
 
Crisi del welfare: quale ruolo può assumere l'impact investing?
Luned 19 giugno a Milano stato presentato il position paper di Social Impact Agenda per l'Italia "Modelli di risposta ai nuovi bisogni sociali e possibili scenari di riforma". Il lavoro, curato da Giulio Pasi, vuole offrire un contributo al dibattito concernente le possibili strategie di riforma del sistema di welfare italiano. In questo senso, il paper si contraddistingue per l'attenzione al fenomeno dellimpact investing.
 
Contrattazione di rete: lapplicazione a livello europeo e la protezione per i lavoratori del Made in Italy
Il volume "Profili giuridici ed economici della contrattazione di rete", curato da Valerio Maio e Marco Sepe ed edito nel 2016 da Il Mulino, indaga il ruolo che il contratto di rete pu svolgere nel contribuire e accrescere la competitivit delle aziende e nel costituire una occasione di ammodernamento del sistema economico italiano. Lo ha letto per noi Eleonora Maglia, che qui ce ne propone una sintesi.
 
Il welfare aziendale di Benetton si arricchisce con lo smart working
Benetton Group, gruppo industriale a cui appartiene la famosa azienda trevigiana che si occupa di moda, negli ultimi anni sta affinando sempre di pi la propria People strategy. In particolare, in questi mesi stato avviato un nuovo piano di smart working che coinvolger un consistente numero di dipendenti della societ. In questo approfondimento, Valentino Santoni ci racconta il welfare di Benetton Group.
 
A Torino sarà sperimentato il primo Social Impact Bond italiano
Parte da Torino il primo progetto nazionale di Social Impact Bond per il reinserimento sociale e lavorativo delle persone detenute. A fare da apripista sar la casa circondariale Lorusso e Cutugno di Torino che, per prima in Italia, utilizzer gli strumenti finanziari pay by result per ridurre la recidiva dei detenuti. Liniziativa, promossa da Fondazione Sviluppo e Crescita CRT e Human Foundation, rappresenta un banco di prova importante.
 
Concorso Comunic-Azioni Antirischio, tappa conclusiva del progetto Io&irischi
Il concorso Comunic-Azioni antirischio, parte del programma educativo Io&irischi, intende rendere consapevoli i giovani dei rischi che li circondano, cos da renderli in grado di gestirli e prevenirli a beneficio proprio, dei loro coetanei e del territorio. L'edizione di quest'anno stata vinta da un video realizzato dagli studenti della III G dellIstituto Comprensivo Enrico Pestalozzi del Comune di Pomezia, dedicato ai pericoli legati alleccessivo utilizzo di internet.
 
Quando il core business è il servizio: il caso di JOINTLY
Percorsi di secondo welfare ha deciso di dedicarsi al tema dei provider di welfare aziendale realizzando una ricerca i cui dati saranno pubblicati allinterno del Terzo Rapporto sul secondo welfare in Italia e degli approfondimenti sulle realt italiane pi rilevanti. In questo approfondimento andiamo a conoscere l'esperienza di JOINTLY attraverso lintervista con Francesca Rizzi, co-founder e Ceo della societ.
 
Dieci anni di Intesa Sanpaolo: organizzazione del lavoro per un modello di banca sostenibile
In occasione del decimo anniversario della fondazione del gruppo bancario Intesa Sanpaolo, una ricerca si chiesta come sar il futuro del lavoro in banca. Per rispondere a questa domanda, lo studio ha indagato le dinamiche di cambiamento che caratterizzano oggi il lavoro nelle organizzazioni del settore bancario, concentrandosi su quello che pu essere considerato un caso esemplare di cambiamento organizzativo poich interessa uno dei maggiori istituti di credito e uno dei pi significativi a livello italiano ed europeo.
 
Finanza: strumento di tutti per rispondere ai rischi della vita quotidiana
Sabato 13 maggio allIIS Umberto Masotto di Noventa Vicentina si tenuta la conferenza Ignoranza finanziaria e rischi. Cui prodest?, organizzata dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con lAssociazione Europea per lEducazione Economica. L'evento parte del programma educativo Io&irischi per le scuole superiori e va ad arricchire il ciclo di conferenze che il Forum ANIA-Consumatori dedica ogni anno agli istituti superiori iscritti al progetto Io&irischi Teens.
 
Happily Welfare: l'offerta di welfare aziendale per le PMI
Percorsi di secondo welfare ha deciso di dedicarsi al tema dei provider di welfare aziendale realizzando una ricerca i cui dati saranno pubblicati allinterno del Terzo Rapporto sul secondo welfare in Italia e degli approfondimenti sulle realt italiane pi rilevanti. In questo approfondimento andremo a conoscere Happily Welfare attraverso lintervista con Selene Marone, co-founder e responsabile dello sviluppo di Happily.
 
Impact Investing: un movimento globale in ascesa
Il fenomeno dellimpact investing ha suscitato, fin dalle sue prime sperimentazioni, un grande interesse sia da parte degli investitori che da parte delle imprese sociali. Ma quali sono le sue reali opportunit? Per cercare di rispondere a questa domanda, il GIIN - Global Impact Investing Network da sette anni pubblica i risultati della sua survey annuale che coinvolge oltre 100 investitori. Raffaella De Felice ci racconta i principali punti emersi dalla ricerca di quest'anno.
 
Cera una volta il welfare (aziendale)
Il presidente di Federsolidariet/Confcooperative Giuseppe Guerini ha recentemente affermato che se il welfare integrativo non assume la rilevanza di bene comune, connettendosi alla dimensione della responsabilit sociale, si corre il rischio che diventi fonte di ulteriori disuguaglianze sociali. | Francesca Rizzi, Vita, 24 maggio 2017
 
Un Neo-Welfare per la famiglia: il Rapporto 2017 di Assimoco
Il 10 maggio presso la Camera dei Deputati sono stati presentati i dati della quarta edizione del Rapporto Un Neo-Welfare per la famiglia. Proteggere e accompagnare i figli nella vita adulta: una questione di cooperazione, curato dal Gruppo Assimoco (Assicurazioni Movimento Cooperativo). Eleonora Maglia ci presenta una sintesi di quanto emerso nel corso dell'evento di presentazione e dei principali contenuti del rapporto.
 
AXA Italia lancia la quarta edizione di #NatiPer
Dopo il successo delle prime tre edizioni torna il concorso #NatiPer promosso da AXA Italia, che chiama a raccolta singoli cittadini, imprese, start up, associazioni e fondazioni, operanti nel nostro Paese, a candidare e condividere (anche con il social sharing) proposte concrete che, attraverso la protezione e linnovazione, mettono al centro le persone nellottica di migliorarne la qualit della vita, generando nuove opportunit per il futuro.
 
Feralpi: welfare aziendale, politiche per la famiglia e attenzione al territorio
Il Gruppo Feralpi uno dei pi importanti produttori di acciaio europei, una realt industriale internazionale che ha fatto della siderurgia al servizio delledilizia il proprio core business. Oggi il Gruppo produce oltre 2 milioni di tonnellate di acciaio e impiega stabilmente pi di 1400 dipendenti tra Europa e Nord Africa. Una peculiarit di Feralpi riguarda la sua attenzione alle politiche di CSR e, in modo particolare, ai temi della sostenibilit economica, sociale e ambientale: benessere, salute, sicurezza, conciliazione e formazione sono solo alcuni dei valori che compongono lossatura della responsabilit sociale dell'azienda.
 
Progetto SATIS: il welfare aziendale per la sostenibilità turistica
A fine giugno 2017 prende avvio il progetto SATIS Sostenibilit delle aziende turistiche attraverso il governo innovativo della stagionalit. Il progetto studia come l'introduzione di misure di welfare aziendale possa contribuire al raggiungimento di obiettivi socialmente ed economicamente rilevanti. Chi fosse interessato, pu partecipare ad un bando rivolto ai ricercatori per la realizzazione del progetto.
 
Il welfare a misura di donna
Goldenpoint a partire da questo mese ha lanciato un innovativo progetto di welfare aziendale denominato Tailor Made Goldenpoint. L'obiettivo quello di definire un pacchetto personalizzato di beni e servizi che risponder agli specifici bisogni delle lavoratrici, le quali potranno effettuare le loro scelte direttamente on line, utilizzando tablet o smartphone.
 
Perché Assolombarda ha costituito un Osservatorio sul welfare aziendale?
Il 21 marzo stato siglato il protocollo dintesa tra Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza e gli operatori del settore per la costituzione di un Osservatorio sul Welfare aziendale. Per capire come si svolgeranno le principali attivit dellOsservatorio il nostro Valentino Santoni ha intervistato Valeria Innocenti, ‎responsabile area Lavoro e Previdenza di Assolombarda.
 
Congedi parentali: il caso Danone
In Italia parlare di conciliazione tra genitorialit, soprattutto sul fronte della paternit, e lavoro ancora difficile. Esistono, per, aziende che credono che la conciliazione famiglia-lavoro sia anche una questione maschile. Un esempio rappresentato da Danone con il suo Baby Decalogo, il quale ha ottenuto un enorme successo in termini di clima aziendale e di benessere dei lavoratori e delle lavoratrici.
 
First Concrete Initiative of the European Commission on Work-Life Balance
On Wednesday 26th of April 2017 in addition to proposing the European Pillar of Social Rights, the European Commission also put forward several legislative and non-legislative initiatives related to work-life balance. The proposal for a Directive of The European Parliament and of The Council on Work-Life Balance for Parents and Carers and Repealing Council Directive 2010/18 is an essential part of the European Pillar of Social Rights.