Monini, possibilità di conversione del premio di produttività in welfare aziendale
Anche Monini entra nella cerchia delle grandi imprese italiane che offrono ai propri dipendenti l'innovativa possibilità di scegliere servizi di welfare aziendale come compenso per il raggiungimento degli obiettivi di competitività aziendali. Un'opportunità prevista dalla recenti normative che viene apprezzata sempre di più, sia dalle aziende che dai lavoratori, come alternativa all'erogazione dei premi in denaro | La Repubblica, 20 dicembre 2017
 
Nuove professioni: a Bologna il corso di alta formazione per Welfare Community Manager
L'Università di Bologna, in collaborazione con il Centro Studi AICCON, organizza un corso di alta formazione in Welfare Community Manager, una nuova figura professionale che alll'interno delle organizzazioni svolge funzioni di progettazione, organizzazione e gestione dello sviluppo di servizi sociali per il benessere della persona, si occupa della formazione di operatori sociali, educatori, animatori sociali, e, ancora, è responsabile di settori strategici come la Responsabilità Sociale di Impresa.
 
Welfare, il co-design per artigiani e pmi
Le aziende di medie e grandi dimensioni spesso propongono crediti di welfare standardizzati e senza la partecipazione diretta dei dipendenti che si limitano a usufruirne. “Lavorando molto con le pmi e gli artigiani abbiamo capito che ogni realtà ha bisogni specifici e che vanno coinvolti i lavoratori”, spiega Streliotto, titolare di Innova, società di consulenza. L’imprenditore veneto ha messo a punto un toolkit di welfare aziendale – Welfare Design – che chiama in gioco i lavoratori con i loro bisogni | Alessia Maccaferri, Il Sole 24 Ore, 19 dicembre 2017
 
Blockchain for Social Good: 5 milioni di euro per sviluppare soluzioni innovative in campo sociale
Si è svolto il 15 dicembre il primo evento italiano sulla tecnologia blockchain e sulle sue applicazioni in ambito non finanziario. Tra i contenuti dell'evento, organizzato da Nesta Italia, Città di Torino e Università di Torino, a cui hanno partecipato istituzioni ed esperti internazionali, si segnala la presentazione di un premio di 5 milioni di euro finanziato dalla Commissione UE per sviluppare soluzioni innovative che utilizzino questa tecnologia.
 
Welfare, la classifica dei benefit più apprezzati dagli italiani nel 2017
Ipsos Marketing ha recentemente svolto per Sodexo Benefit&Rewards Services una ricerca su un target di 800 dipendenti dai 25 ai 60 anni appartenenti ad aziende private, che ha voluto indagare su quali siano i servizi welfare più amati dai lavoratori italiani tra le diverse proposte sul mercato e raccogliere gli ultimi trend del welfare e i bisogni in evoluzione dei consumatori.
 
Genio: il welfare aziendale di Eudaimon
Eudaimon, una delle maggiori società italiane che sostengono le imprese nelle fasi di implementazione di piani di welfare aziendale, ha deciso di introdurre a sua volta un insieme di misure rivolte ai propri dipendenti. Il progetto si chiama "Genio" e ha l'obiettivo di fornire una risposta ai bisogni sociali dei 40 collaboratori dell'impresa andando oltre la logica dei cosiddetti fringe benefit.
 
Terra Moretti festeggia i 50 anni con un nuovo welfare
Terra Moretti festeggia i 50 anni. Si tratta della holding di Franciacorta attiva nella vitivinicoltura, nell'edilizia e nel settore alberghiero. Durante la serata per festaggiare il 50esimo compleanno, è stato presentato il nuovo modello di welfare del gruppo (chiamato "La nostra Terra"), che può contare su 788 collaboratori, ideato dalla famiglia Moretti, dal sociologo Domenico De Masi e dagli stessi dipendenti | Giornale di Brescia, 16 dicembre 2017
 
Cosa c'entra la matematica con la realtà? Riparte il Gran Premio per le scuole superiori
Nel 2018 prenderà il via la XVII edizione del Gran Premio di Matematica Applicata, concorso educativo realizzato all'interno dell'iniziativa Io&irischi per valorizzare le competenze logiche-matematiche. Migliaia di giovani delle superiori torneranno a sfidarsi a colpi di quiz e problemi di logica, misurando la loro capacità di applicare modelli matematici astratti alla vita reale. Come le scelte da intraprendere in ambito finanziario.
 
Amissima Assicurazioni: si rafforza il welfare aziendale
Il Gruppo assicurativo Amissima raddoppia l'investimento verso il welfare aziendale. Primaria importanza è data alla formazione. Lo scorso 28 novembre, ad esempio, presso la direzione generale di Milano, si è tenuto il primo incontro dei pionieri del nuovo progetto Amissima P&C Advisor | Maurizio Carucci, Avvenire, 15 dicembre 2017
 
Gruppo Società Gas Rimini tra le aziende Top Welfare e Top Carriera
Gruppo Società Gas Rimini è leader indiscussa della categoria "Energia" della classifica stilata dall'Istituto Tedesco Qualità e Finanza in materia di welfare aziendale e possibilità di carriera in azienda | Rimini Today, 12 dicembre 2017
 
La filantropia può migliorare il brand delle imprese
Le imprese stanno imparando che la filantropia fa bene anche all'impresa stessa. È quanto sostiene un recente articolo pubblicato dal New York Times. Da un lato, infatti, la filantropia fidelizza i consumatori, specialmente quelli più attenti alla CSR, dall'altro aumenta il coinvolgimento dei dipendenti nelle attività aziendali. Così le società più innovative sono alla ricerca di strumenti attraverso cui misurare e raccontare l'impatto delle proprie iniziative.
 
Marchon punta su part time, telelavoro e welfare aziendale
La notizia è di pochi giorni fa: Marchon Italia srl ha siglato con Femca Cisl e Filctem Cgil la prima contrattazione di secondo livello nella storia della fabbrica di Puos d'Alpago. Il nuovo accordo prevede la possibilità di convertire l'importo destinato al premio in denaro in beni e servizi di welfare aziendale. Inoltre, l'impresa ha introdotto per la prima volta il telelavoro | Il Gazzettino, 8 dicembre 2017
 
Smart Working: il Ministero pubblica la guida per la comunicazione degli accordi
Le aziende private e pubbliche che hanno sottoscritto accordi bilaterali di smart working potranno procedere al loro invio attraverso la piattaforma informatica messa a disposizione sul portale dei servizi del Ministero del Lavoro. I dati comunicati al Ministero sono poi inoltrati all'INAIL per un eventuale aggiornamento dei rischi assicurati.
 
Nuove professioni: il Digital Welfare Manager
La digitalizzazione della produzione e dei processi organizzativi riguarda anche uno degli asset della grande trasformazione in atto: il welfare aziendale. L'outsourcing delle piattaforme web per gestire i programmi di welfare è la soluzione più gettonata. Le competenze per realizzare questo passaggio si stanno formando. A tracciare il percorso, però, come spiega Giovanni Scansani, non è il settore profit, ma quello della cooperazione sociale.
 
Il welfare delle imprese ora accelera le classifiche dei campioni del settore
Il fenomeno del welfare aziendale in questi anni è esploso. Conseguenza delle due leggi di stabilità del 2016 e del 2017 che hanno defiscalizzato tali spese. Le imprese hanno iniziato a offrire servizi. E insieme all'Istituto tedesco di qualità, Affari & Finanza ha voluto vedere quali sono state le migliori, quelle che hanno saputo cogliere meglio le reali esigenze dei lavoratori | Stefania Aoi, Affari & Finanza, 11 dicembre 2017
 
Più risorse per il welfare, la domanda delle imprenditrici
Ogni anno le famiglie spendono oltre 30 miliardi per spostarsi tra casa, lavoro e impegni vari di giornata: in media poco meno di 1.900 euro a nucleo. "Se una parte di queste spese fosse ricalibrata a favore dei micronidi, o di strutture a disposizione dei figli adolescenti, con soluzioni che permettono di conciliare vita e professione, ci sarebbero benefici per tutti e a costo zero". Queste le parole di Daniela Rader, presidente di Donne Impresa di Confartigianato | La Repubblica, 8 dicembre 2017
 
A ciascuno il suo welfare: ecco di cosa si è parlato al convegno organizzato dal Gruppo Unipol
Lo scorso 5 dicembre, a Roma, presso il Palazzo delle Esposizioni, si è tenuto il convegno ''A ciascuno il suo welfare: Bisogni mutevoli, scelte individuali, risposte integrate'', organizzato dal Gruppo Unipol in collaborazione con Unisalute. L'iniziativa si colloca nell'ambito del progetto ''Welfare, Italia. Laboratorio per le nuove politiche sociali'', piattaforma di discussione permanente per il confronto e la riflessione sul tema del welfare promossa proprio dal Gruppo Unipol.
 
Fondazione ISPER: tre premi per le tesi di laurea in "Cultura della gestione delle risorse umane"
La Fondazione ISPER anche quest'anno mette a disposizione tre premi di laurea per le migliori tesi in materia di Sviluppo, gestione e cultura delle Risorse Umane. L'iniziativa, realizzata con il sostegno di ABI, ANIA e Parmalat SpA, si rivolge a laureandi e neolaureati con meno di 28 anni, che avranno tempo fino all'11 febbraio 2018 per inviare il proprio elaborato e candidarsi per l'assegnazione del premio.
 
La tecnologia al servizio del non-profit per generare cambiamento sociale
Creare connessioni dinamiche tra le organizzazioni della società civile e le risorse tecnologiche: questa è la missione di TechSoup, organizzazione che mira a supportare, attraverso il tutoraggio, le organizzazioni non profit nell’uso delle nuove tecnologie. Paolo Pantrini ci spiega meglio come funziona questa realtà che, nata negli Stati Uniti negli anni 80, è ormai un grande network internazionale che ha un suo "nodo" anche in Italia.
 
Un patto per il nuovo welfare
Collettivizzare la domanda di Welfare. In un’epoca in cui si riduce la capacità degli Stati di far fronte alla richiesta crescente di forme di assistenza, dovuta peraltro a un sensibile incremento della popolazione anziana, va ripensato il modello del sistema sanitario e più in generale l’approccio dei governi in materia di spesa e prestazioni. Ne è convinto Carlo Cimbri, ceo del gruppo Unipol e presidente di UnipolSai | Laura Galvagni, Il Sole24Ore, 5 dicembre 2017