Fater Spa investe nel welfare aziendale
L'azienda italiana Fater Spa, impresa frutto della joint venture fra Procter & Gamble e il Gruppo Angelini che realizza prodotti intimi e assorbenti per la cura della persona e candeggine, ha recentemente sottoscritto un piano di welfare aziendale per i suoi 1.400 dipendenti. Vi raccontiamo di cosa si tratta in questo approfondimento.
 
Welfare Together: il concorso di Reale Mutua che premia idee imprenditoriali a favore della collettività
Reale Mutua, all'interno della propria strategia che da anni investe nell'innovazione di prodotti e servizi dedicati al welfare, ha lanciato - in collaborazione con Wired e Vita - il concorso "Welfare Together" con l'obiettivo di promuovere idee imprenditoriali capaci di creare soluzioni e servizi innovativi in grado di rispondere ai bisogni delle persone. Elena Barazzetta ce ne parla in questo articolo.
 
Una joint venture per il welfare aziendale: Rete #Welfare Alto Adige/Südtirol
Lo scorso maggio vi abbiamo segnalato la costituzione di una rete di imprese altoatesina (Rete #Welfare Alto Adige/Südtirol) nata con lo scopo di fornire a tutti i dipendenti delle aziende coinvolte servizi e prestazioni di welfare aziendale. In questo articolo vogliamo raccontarvi come si è evoluta questa esperienza nei suoi primi mesi, cercando di comprendere quali sono i soggetti coinvolti e qual è stato il loro ruolo.
 
La condizione abitativa in Italia e in Europa
Housing Europe ha pubblicato il nuovo rapporto "The State of Housing in the EU", che analizza la condizione abitativa in Europa. In base a quanto emerge, il settore abitativo è in ripresa, ma non tutti i cittadini né tutti i paesi ne stanno beneficiando. Dalla nuova domanda abitativa all'aumento delle ineguaglianze, dall'urbanizzazione all'impatto delle nuove piattaforme sul diritto alla casa, Chiara Lodi Rizzini ci racconta le sfide principali che dovremo affrontare nei prossimi anni. Anche in Italia.
 
Riqualificare i beni comuni attraverso il crowdfunding
Impatto+ "Diamo forza ai beni comuni" è il nuovo bando con cui Banca Popolare Etica vuole rilanciare la valorizzazione degli immobili in disuso favorendo lo sviluppo di connessioni tra la finanza sociale e gli attori impegnati quotidianamente nel lavoro sociale sul territorio. Il bando punta in particolare al coinvolgimento di cooperative e imprese sociali, stimolando allo stesso tempo l'impegno dei cittadini mediante il crowdfunding.
 
Accordo tra Ubi Banca e Confindustria Cuneo: welfare aziendale per mille imprese e 50 mila lavoratori
Mettere in contatto le aziende con cooperative e operatori qualificati del settore sociale, in modo che gli imprenditori possano avviare iniziative di welfare aziendale e i dipendenti possano coniugare più facilmente le esigenze di lavoro con quelle della famiglia. È quanto prevede l’accordo tra Confindustria Cuneo e Ubi Banca, il primo di questo tipo in Piemonte, destinato anche alle piccole e medie imprese | Alberto Prieri, La Stampa, 24 novembre 2017
 
Il welfare oltre il welfare: il ruolo della "finanza che include"
Secondo Giovanna Melandri, Presidente di Human Foundation, oggi più che mai, in un momento di risorse pubbliche in calo e tagli alla spesa, nessun modello di politica pubblica può essere più immaginato senza la collaborazione sistematica e organizzata con il mondo dell’impresa sociale innovativa e della “finanza che include”. | Giovanna Melandri, Vita, 22 novembre 2017
 
La qualità del lavoro in Provincia di Varese: uno studio quantitativo di Iref-Acli
Sabato 11 novembre si è tenuto il convegno "L'attualità di un tema inattuale", un momento di riflessione sui livelli dell'occupazione e sulle dinamiche imprenditoriali in Provincia di Varese. Nel corso dell'evento è stato presentato uno studio dell'Istituto di ricerche educative e formative delle Acli provinciali, che ha indagato anche il livello di diffusione del welfare aziendale e delle pratiche di conciliazione vita-lavoro. Eleonora Maglia ci racconta i principali elementi che emergono dalla ricerca.
 
Gemos punta sul welfare aziendale per gli oltre 1.000 soci e dipendenti
Dallo sportello welfare all'erogazione di borse di studio passando ad aiuti concreti per le famiglie dei soci e dipendenti. Si chiama "BenEssere Gemos - Le persone al centro" il nuovo progetto di welfare aziendale, partito a novembre 2017, che la cooperativa di ristorazione faentina ha messo a punto per tutti i soci e dipendenti che la compongono | IlBuonSenso.net, 20 novembre 2017
 
Nuovi dati del Ministero sui contratti aziendale: aumenta il welfare aziendale
Secondi i dati del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, alla data del 15 Novembre 2017 sono stati redatti e somministrati al database del Ministero 27.288 accordi aziendali che prevedono forme premiali correlate alla produttività. Di questi, 14.556 sono tuttora attivi (a ottobre erano 13.687). Di questi, 4.764 prevedono misure di welfare aziendale (a ottobre erano 4.333).
 
Banca Intesa, ecco cosa succederà ai dipendenti di Popolare Vicenza e Veneto Banca
Raggiunto l’accordo fra Intesa Sanpaolo e i sindacati per l’armonizzazione dei dipendenti di Popolare Vicenza e Veneto Banca. Si rafforza la sanità integrativa, la previdenza complementare e il welfare aziendale | Manola Piras, Formiche.net, 18 novembre 2017
 
Verso la gestione integrata della protezione sociale per la persona: spunti e buone pratiche
L'Annual Meeting sul Welfare Integrato a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, ormai giunto alla quinta edizione, si è focalizzato quest'anno sulla "gestione integrata della protezione sociale complementare per la persona" sviluppandosi su sessioni dedicate ad alcune delle questioni rese più rilevanti dai trend socio-economici e demografici in atto. Vi raccontiamo di cosa si è parlato.
 
Welfare Model Canvas: uno strumento innovativo per progettare piani di welfare aziendale
Il Welfare Model Canvas è uno strumento innovativo per progettare piani di welfare aziendale ideato da FareWelFare. Il progetto sperimentale è stato candidato al Premio More Than Pink - ambito Welfare Aziendale - dell'Associazione ItaliaCamp. Marialuisa Di Bella e Federico Piccini Corboud ci spiegano di cosa si tratta.
 
Welfare: più pilastri, un solo sistema
Lo scorso 14 novembre Forum Ania Consumatori e Censis hanno presentato il nuovo volume della collana "Gli scenari del welfare", dal titolo "Più pilastri, un solo sistema". Uno degli elementi principali emersi, riguarda il fatto che gli italiani sperimentano un'insicurezza più intensa e diffusa che è penetrata profondamente nella quotidianità e tra le cause di questo fenomeno c'è anche la riduzione delle prestazioni del welfare pubblico. Vi proponiamo il video dell'incontro.
 
OneFlex: la piattaforma di Aon per il welfare aziendale e i flexible benefit
Percorsi di secondo welfare ha deciso di dedicarsi al tema dei provider di welfare aziendale realizzando una ricerca - i cui dati saranno pubblicati all'interno del Terzo Rapporto sul secondo welfare in Italia - sulle realtà italiane più importanti in tale ambito. In questo articolo di Valentino Santoni vi raccontiamo l'esperienza di Aon, attraverso l'intervista a Andrea Canonico, Unit Director Flexible Benefits della società.
 
Migliora la cultura assicurativa degli studenti coinvolti nell'iniziativa Io&irischi
Arrivano risultati positivi sull'efficacia del programma di educazione assicurativa Io&irischi, realizzato dal Forum ANIA-Consumatori per le scuole superiori italiane. A dirlo è una recente ricerca realizzata dal Servizio di Psicologia dell'Apprendimento e dell'Educazione in Età Evolutiva (SPAEE) dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, che ha analizzato le conoscenze in ambito assicurativo degli studenti prima e dopo aver seguito il percorso didattico.
 
Wave: il mondo cooperativo veneto investe nel welfare aziendale
Wave (acronimo di Welfare Aziendale Veneto) è una startup, nata nell'ambito di Federsolidarietà di Confcooperative Belluno e Treviso e composta esclusivamente da realtà appartenenti al mondo cooperativo veneto, che si occupa di fornire servizi di welfare aziendale alle imprese. Si tratta di 14 cooperative, a cui si aggiungono 3 consorzi per un totale di 3.500 persone impiegate. Vi raccontiamo come è nata e come si è sviluppata questa rete.
 
L'esperto: "Welfare aziendale risposta a inefficienze sociali"
"Il welfare 'privato' è la risposta ad alcune inefficienze sociali dello Stato, tanto è vero che il governo ha previsto espressamente delle agevolazioni contributive e fiscali per chi introduce (aziende) e utilizza (i dipendenti) forma di welfare aziendali anziché retribuzione". Lo afferma Simone Colombo | Adnkronos, 15 novembre 2017
 
More Than Pink: il premio per l'innovazione nel campo della salute delle donne
Si è tenuta a Milano l'ultima tappa del roadtour del premio More Than Pink, che ha visto la premiazione dei tre progetti vincitori negli ambiti tematici del premio: servizi e tecnologie innovative, welfare aziendale ed educazione. L'evento ha rappresentato l'occasione per presentare e valorizzare alcune delle buone pratiche ed esperienze più innovative in tema di salute femminile a cui sono stati candidati più di 100 progetti.
 
Welfare aziendale tra dimensione organizzativa e cura della persona
Negli ultimi due anni si è registrata una vera e propria diffusione dei piani di welfare nelle aziende. A fare da volano è stato l’'ammodernamento del TUIR, il Testo Unico delle Imposte sul Reddito, e la leva fiscale introdotta con la Legge di Stabilità 2016 e confermata poi nel 2017. A questi temi è dedicato il volume "“Welfare aziendale tra dimensione organizzativa e cura della persona"”, 23° Quaderno di Sviluppo&Organizzazione, curato dalla direttrice di Percorsi di secondo welfare Franca Maino