Il welfare aziendale entra nel distretto di Prato
Con la firma dell'accordo di secondo livello avvenuta oggi tra l'azienda Effedue e il sindacato Fiom-Cgil, debutta nel distretto pratese il welfare aziendale. L'azienda meccanotessile di Prato con 40 dipendenti e 6 milioni di fatturato ha introdotto un premio di risultato correlato alla produttività oraria, alla redditività e all'efficienza, erogabile anche come beni, prestazioni e servizi welfare | Il Sole 24 Ore, 27 marzo 2018
 
Eataly, sindacati: al via welfare aziendale per 2.000 lavoratori
Si concretizza il pacchetto del welfare aziendale previsto dalla contrattazione integrativa applicata ai circa 2mila addetti di Eataly, la catena di punti vendita specializzati nella vendita e nella somministrazione di generi alimentari italiani di alta qualità fondata nel 2007 oggi presente nel Bel Paese con 14 punti vendita e nel mondo con 10 negozi | Kong News, 29 marzo 2018
 
Cresce la spesa per il welfare aziendale: ecco le scelte dei lavoratori
Easy Welfare, attraverso il proprio Osservatorio, ha recentemente divulgato i dati relativi all'andamento dei progetti di welfare aziendale realizzati dalle proprie imprese clienti. Tale analisi - che si riferisce ad un campione di 382 aziende attive nel territorio italiano - fornisce degli spunti interessanti che ci aiutano a comprendere le caratteristiche del fenomeno nel nostro Paese. In questo articolo vi presentiamo i dati più interessanti.
 
L'esperienza di Sanifonds: intervista al direttore del fondo territoriale trentino
A differenza dei fondi tradizionali che si rivolgono a categorie specifiche di lavoratori, i fondi territoriali sono aperti a tutti i soggetti che insistono su un determinato territorio. Dei vantaggi e dei limiti di fondi di questo tipo abbiamo discusso con Alessio Scopa, Direttore Generale di Sanifonds, un fondo sanitario integrativo di natura territoriale nato in Trentino nel 2013.
 
Così il welfare aziendale non diventa una iattura
«Rischiamo di rompere il giocattolo. Anche per colpa della scarsa preparazione di alcuni imprenditori, lavoratori, sindacalisti e società di consulenza. Vanno riviste le aree d'intervento in cui si muove il welfare e puntare su norme che definiscono i servizi che coprono i bisogni sociali, piuttosto che insistere sulla scontistica» | Maurizio Carucci, Avvenire, 28 marzo 2018
 
Gran Premio di Matematica Applicata: premiati i vincitori della XVII edizione
Si è conclusa con la proclamazione dei vincitori la XVII edizione del “Gran Premio di Matematica Applicata”, concorso educativo realizzato dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore, con il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Attuari e della Regione Lombardia.
 
Previdenza complementare, una buona abitudine, ancora troppo rara
In un mondo orientato a bellezza e rapidità, la vecchiaia non è tra gli argomenti di riflessione preferiti; eppure, la capacità di riflettere sul proprio futuro è una delle più grandi fonti di benessere in sé, dato che permette di portare a proprio vantaggio uno dei più potenti alleati (o nemici) di sempre: il tempo | Italia Oggi, 26 maggio 2018
 
Ansaldo Energia: welfare aziendale oltre il CCNL metalmeccanico
Ansaldo Energia, tra le più importanti società industriali italiane, nel corso della sua storia ha sviluppato e introdotto interessanti servizi e prestazioni a sostegno dei propri collaboratori. Dal 2017, a seguito dell'entrata in vigore del nuovo CCNL del settore metalmeccanico, questi strumenti sono stati rafforzati dalle novità in materia di welfare aziendale previste dal Contratto collettivo. In questo articolo andiamo a conoscere l'evoluzione del welfare aziendale di Ansaldo Energia.
 
Polycom. Così welfare e lavoro agile aiutano i dipendenti
Secondo l’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano, nel 2017 il lavoro agile ha registrato un +14% rispetto al 2016, arrivando a contare oltre 305mila persone che organizzano in autonomia il proprio lavoro in termini di luogo, orari e strumenti impiegati. Ad aver lanciato progetti è il 36% delle aziende rispetto al 30% dell’anno precedente e ben una su due è intenzionata ad avviarne, il 7% delle piccole e medie imprese e il 5% della Pubblica amministrazione | Maurizio Carucci, Avvenire, 19 marzo 2018
 
Sostenibilità al centro della finanza: il Piano d'Azione della Commissione Europea
La Commissione Europea ha pubblicato il suo Piano d'Azione per la finanza sostenibile, un documento che illustra la tabella di marcia per orientare gli investimenti verso un'economia sostenibile e in linea con l'Accordo di Parigi. In questo articolo - pubblicato all'interno del sito "Il Punto. Pensioni&Lavoro" - Francesco Bicciato, Segretario generale del forum per la finanza sostenibile, spiega quali sono le azioni chiave previste dalla Commissione Europea.
 
UBI Welfare Network: la piattaforma di Confartigianato Imprese Varese per il welfare aziendale
Di UBI Welfare, il servizio offerto da UBI Banca alle imprese intenzionate ad implementare piani di welfare aziendale, abbiamo già parlato in un precedente articolo. Recentemente al progetto ha aderito anche Confartigianato Imprese Varese che, stipulando una partnership, si propone di agevolare la diffusione degli strumenti di welfare tra le sue imprese del territorio associate. In questo articolo vi raccontiamo in che cosa consiste questa nuova iniziativa.
 
BluBe, il provider di welfare aziendale di CIR food
CIR food ha recentemente lanciato una nuova divisione che si occuperà di servizi di welfare aziendale. Il suo nome è BluBe e rappresenta una diretta evoluzione di Bluticket, società che da oltre 20 anni si occupa di buoni pasto. Per approfondire l'esperienza di BluBe, e per continuare a far luce sul ruolo dei provider di welfare aziendale all'interno del secondo welfare, abbiamo intervistato Riccardo Gismondi, Managing Director della società.
 
Piccole e medie imprese per il welfare aziendale: la Rete Welstep
In questo articolo vi raccontiamo dell'esperienza della rete Welstep, partnership formata da 13 piccole e medie aziende attive nel territorio bresciano. La rete è stata realizzata con lo scopo di implementare un'offerta di prestazioni di welfare aziendale destinata agli oltre 2.000 dipendenti delle imprese coinvolte. L'approfondimento è stato realizzato grazie all'intervista con Luca Pintossi, responsabile di Rubinetterie Bresciane.
 
Reale Group apre le porte al volontariato d'impresa
In linea con la strategia di sostenibilità, il Gruppo assicurativo e bancario è pronto ad avviare il percorso verso un’attività strutturata di volontariato. I dipendenti verranno coinvolti partecipando al programma di Dynamo Camp | Vita, 13 marzo 2018
 
La ricetta del welfare aziendale dei consulenti del lavoro
Per la diffusione del welfare aziendale all'interno delle piccole e medie imprese italiane i consulenti del lavoro giocano un ruolo particolare. Per approfondire questa questione, Askanews.it ha intervistato Simone Cagliano, responsabile dell'area welfare aziendale della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro | Askanews.it, 15 marzo 2018
 
Fca, lo smart working entra nel gruppo: alla Iuvo per l'80% si lavora da casa
Primo accordo di smart working sottoscritto in un'azienda del gruppo Fca, la Iuvo di Pontedera. L'accordo pilota renderà "agile" l'80% dell'orario di lavoro e riguarderà i dipendenti della società che si occupa di progettazione di esoscheletri nell'ambito delle attività di Industria 4.0 | La Repubblica, 13 marzo 2018
 
Dal welfare aziendale a quello territoriale
Il welfare aziendale è un fenomeno in crescita all'interno delle imprese italiane. Le ricerche più attente indicano però si sta diffondendo a macchia di leopardo, con il rischio di riprodurre, in piccolo, le distorsioni tipiche del welfare state all'italiana. Una delle strade più promettenti per superare questo limite è quella dell'aggregazione tra imprese a livello territoriale. Lo spiega Federico Razetti su Buone Notizie, inserto del Corriere della Sera.
 
Te lo do io il welfare?
In questo articolo uscito all'interno di Buone Notizie - inserto de Il Corriere della Sera - la direttrice del nostro Laboratorio, Franca Maino, e il nostro ricercatore Valentino Santoni parlano di quelle che sono le principali dinamiche connesse allo sviluppo del fenomeno del welfare aziendale nel nostro Paese | Davide Illarietti, Il Corriere della Sera, 13 marzo 2018
 
Welfare for People: un nuovo portale per conoscere il welfare aziendale
Mercoledì 14 marzo, nel corso dell'evento "Imprese e Società: la rivoluzione del welfare aziendale in Italia" è stata presentata la piattaforma Welfare for People, un'iniziativa dedicata al welfare aziendale e occupazionale ideata dall'Osservatorio UBI Welfare di UBI Banca e della Scuola di alta formazione ADAPT. In questo articolo, Valentino Santoni ci spiega di cosa si tratta.
 
Il welfare aziendale in provincia di Cuneo: le interviste a Franca Maino e Federico Razetti
Lo scorso 28 febbraio è stato presentato il Quaderno 33 della Fondazione CRC, dal titolo "Impresa possibile. Welfare aziendale in provincia di Cuneo". Il volume contiene un'indagine realizzata anche dal Laboratorio Percorsi di secondo welfare finalizzata ad analizzare le soluzioni di welfare aziendale predisposte in provincia di Cuneo. Per approfondire i risultati della ricerca, in questo contributo vi proponiamo le interviste realizzate dalla direttrice del nostro Laboratorio, Franca Maino, e dal nostro ricercatore, Federico Razetti.