PRIMO WELFARE /
Il Mezzogiorno invecchierà di più. E' già allarme per sanità e welfare
22 aprile 2013

Una "bomba demografica". E' quanto emerge da una ricerca del Censis, che stima che da qui al 2030 la percentuale di popolazione anziana nel Sud aumentarà a ritmi più elevati (+35,1%) rispetto al resto del Paese. Una trappola dell'invecchiamento che metterà a dura prova l'offerta sociosanitaria del meridione, che già appare "visibilmente inadeguata". Ad aggravare la prospettiva, la crisi economica, che rende improbabile un incremento dei bilanci pubblici e degli investimenti nel welfare. Come se ne esce? Mettendo inseme imprese sociali, nuove professioni, nuove tecnologie e nuove modalità di erogazione dei servizi: facendo del Merdione il laboratorio di un nuovo welfare di comunità.

 

Il Mezzogiorno invecchierà di più è già allarme per sanità e welfare
Luisa Grion, la Repubblica, 21 aprile 2013

 

 
NON compilare questo campo