PRIMO WELFARE / SanitÓ
Sanità, 7 milioni di italiani indebitati per le cure (e c'è chi vende casa)
Michelangelo Borrillo, Corriere della Sera, 6 giugno 2018
07 giugno 2018

Gli italiani non hanno mai speso così tanto in cure e medicine. Si calcola che il valore complessivo della spesa sanitaria privata degli italiani arriverà a fine anno a 40 miliardi di euro contro i 37,3 dello scorso anno. Nel periodo 2013-2017 è aumentata del 9,6% in termini reali, molto più dei consumi complessivi (+5,3%). Il rapporto Censis-Rbm Assicurazione Salute presentato lo scorso 6 giugno al "Welfare Day 2018" stima che nell'ultimo anno 44 milioni di italiani hanno speso soldi di tasca propria per pagare prestazioni sanitarie.

E la spesa sanitaria privata incide soprattutto sul budget delle famiglie più deboli: tra il 2014 e il 2016 i consumi delle famiglie operaie sono rimasti quasi fermi (+0,1%), ma le loro spese sanitarie sono aumentate del 6,4%: nell'ultimo anno, l'aumento è stato di 86 euro in più a famiglia. 

Secondo il rapporto, 12 milioni di italiani hanno saltato le lunghe liste d'attesa nel pubblico grazie a conoscenze e raccomandazioni. E proprio a casua delle lunghe attese, oltre che per i casi di malasanità, monta il rancore verso il Servizio sanitario. A provare sentimenti di rabbia è il 38% degli italiani, quasi 4 su 10.


Sanità, 7 milioni di italiani indebitati per le cure (e c'è chi vende casa) 
Michelangelo Borrillo, Corriere della Sera, 6 giugno 2018