PRIMO WELFARE / Sanità
L’esplosione della spesa sanitaria nei prossimi 50 anni
Thomas Manfredi, Linkiesta, 3 luglio 2014
10 luglio 2014

La pressione del cambiamento demografico nei paesi avanzati, a scenario immutato di evoluzione tecnologica e dei prezzi relativi dei servizi sanitari, causerà forzatamente un forte aumento delle spese sanitarie pubbliche in tutti i paesi Ocse. In media fra spese sanitarie tout court e spese sanitarie di assistenza pubblica per gli anziani, i paesi Ocse hanno speso fra il 2006 e il 2010 il 6,3% del Pil.

A crescita invariata dei costi di produzione dei servizi sanitari (1,7% di crescita annua in media nei paesi Ocse), e con un costo del lavoro per unità di prodotto dell’assistenza di lungo periodo in linea con la crescita della produttività del settore, per il 2060 la spesa totale sanitaria, così definita, crescerà di 7,6 punti percentuali, raggiungendo il 14% del Pil. 


L’esplosione della spesa sanitaria nei prossimi 50 anni
Thomas Manfredi, Linkiesta, 3 luglio 2014