PRIMO WELFARE /
Reddito minimo, le condizioni per farlo
30 aprile 2013

In queste ore, dopo il discorso programmatico del Presidente del Consiglio Enrico Letta di fronte alla Camera, ha ripreso vigore il diabattito sul reddito minimo più volte emerso nel corso della campagna elettorale. All'interno della compagine govenrnativa infatti "si potranno studiare forme di reddito minimo, soprattutto per famiglie bisognose con figli".

Antonio Schizzerotto e Ugo Trivellato su lavoce.info hanno analizzato le potenzialità di questo strumento che in alcune aree del Paese è stato già oggetto di sperimentazioni, rivelatesi tuttavia poco convincenti nella maggior parte dei casi. Controcorrente l'esperienza del reddito di garanzia della provincia di Trento che dimostra come, anche in Italia, si possano avviare serie misure contro la povertà, basate sul criterio dell’universalismo selettivo, senza far saltare i bilanci pubblici. A patto però di rispettare alcune condizioni. 

 

Reddito minimo, le condizioni per farlo
Antonio Schizzerotto e Ugo Trivellato, Lavoce.info, 30 aprile 2013