PRIMO WELFARE / Inclusione sociale
Il fallimento del “dopo di noi” famiglie sempre più sole e 40 mila disabili fantasma
Andrea Malaguti, La Stampa, 15 maggio 2017
15 maggio 2017

Sembra che la legge 112/2016, più nota come "legge sul dopo di noi", ad un anno dall'approvazione non stia dando i risultati sperati.

Come spiega un articolo pubblicato da La Stampa, il Presidente dell'Istat Alleva segnala come in Italia manchino tuttora dati qualitativi e quantitativi che consentano di avere un'immagine precisa del fenomeno: ad oggi non è noto quante siano le persone con disabilità e quali siano le loro specifiche condizioni. E questo rende difficoltoso verificare l'adeguatezza degli interventi. 

Contemporaneamente i famigliari delle persone con disabilità lamentano però di non avere alcuna certezza sul futuro e di incontrare grandi fatiche per assistere al meglio i propri figli nel presente in assenza di un significativo supporto istituzionale. Non sempre trovano servizi adeguati e in molti casi devono provvedere personalmente all'assistenza quotidiana.


Il fallimento del “dopo di noi” famiglie sempre più sole e 40 mila disabili fantasma

Andrea Malaguti, La Stampa, 15 maggio 2017