PRIMO WELFARE / Inclusione sociale
Dopo di noi: in cinque anni crollerà la capacità assistenziale dei caregiver
Sara De Carli, Vita, 3 maggio 2018
05 maggio 2018

Seconda la ricerca “Misurare i bisogni presenti e futuri del Dopo di Noi”, promossa da alcune cooperative di Legacoop Toscana e condotta da IRIS - Idee e Reti per l’impresa sociale, in Toscana più di una famiglia su tre (il 35%) metterebbe a disposizione un appartamento per il Dopo di noi del proprio figlio. E più di 4 su 10 (il 43%) è disposto a mettersi insieme con altri genitori/famiglie.

Secondo quanto emerge dallo studio però il bisogno assistenziale è in aumento: i soggetti con un carico assistenziale alto passeranno infatti dal 34% odierno al 54% fra tre anni e saliranno al 66% fra cinque anni. La capacità assistenziale del caregiver oggi è media nel 62% dei casi, ma fra tre anni solo il 38% potrà avere ancora questo livello medio di assistenza e fra cinque anni solo il 24%.


Dopo di noi: in cinque anni crollerà la capacità assistenziale dei caregiver
Sara De Carli, Vita, 3 maggio 2018