PRIMO WELFARE / Inclusione sociale
Caritas, stoccata a Renzi: «Politica disattenta»
Gianluca Testa, Corriere della Sera, 15 settembre 2015
15 settembre 2015

ROMA - «La politica? E’ disattenta. Soprattutto nei confronti delle fasce più deboli. Sono necessarie politiche mirate. Il paese che riemerge dalla crisi è più povero e queste famiglie non usciranno da sole da questa condizione. C’è bisogno di politiche mirate». La stoccata al Governo di Matteo Renzi arriva dalla Caritas Italiana. A parlare, nel corso della presentazione del rapporto annuale sulla povertà, è il direttore don Francesco Soddu.

Un giudizio severo

Nonostante qualche «avanzamento marginale», soprattutto nel sostegno al reddito, secondo la Caritas questo Governo «non si discosta in misura sostanziale» da quelli precedenti. «Qualcosa non è meglio di niente» spiega Soddu. «Il rischio? Che con questi interventi si premino solo certe categorie di bisogni a scapito di altre tradendo così il principio costituzionale di uguaglianza». Il severo giudizio di Caritas sta tutto lì, in quei numeri contenuti nel rapporto 2015 sule politiche contro la povertà in Italia.ROMA - «La politica? E’ disattenta. Soprattutto nei confronti delle fasce più deboli. Sono necessarie politiche mirate. Il paese che riemerge dalla crisi è più povero e queste famiglie non usciranno da sole da questa condizione. C’è bisogno di politiche mirate». La stoccata al Governo di Matteo Renzi arriva dalla Caritas Italiana. A parlare, nel corso della presentazione del rapporto annuale sulla povertà, è il direttore don Francesco Soddu.


Oltre 4 milioni di poveri in Italia. Caritas, stoccata a Renzi: «Politica disattenta»
Gianluca Testa, Corriere della Sera, 15 settembre 2015