PRIMO WELFARE /
INAPP: 15 assegni di ricerca per ricercatori esperti in materie sociali ed economiche
Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato al 4 giugno
16 maggio 2018

L'INAPP - Istituto Nazionale per l’Analisi delle Politiche Pubbliche - ha recentemente lanciato un bando per l'assegnazione di 15 assegni di ricerca biennali post-dottorato . In particolare, le borse riguarderanno tre tematiche specifiche:

  • analisi, anche in prospettiva comparata, e valutazione delle politiche economiche, industriali, della formazione, sociali e del lavoro, con particolare riguardo alle recenti innovazioni nelle politiche del lavoro, dell'inclusione e del contrasto alla povertà (dottorato in discipline economiche, statistiche, sociologiche, politologiche, giuridiche);
  • analisi dell'impatto del cambiamento tecnologico su mercato e organizzazione del lavoro, con particolare riguardo all'analisi delle competenze, delle professioni e della distribuzione dei redditi, sulle relazioni industriali e sui sistemi di protezione sociale (dottorato in discipline economiche, statistiche, sociologiche, politologiche, giuridiche);
  • sviluppo informatico e statistico ed elaborazione statistica di basi di dati a carattere economico e sociale, e costruzione di indagini statistiche a carattere economico e sociale, ivi inclusi l’elaborazione ed il disegno di piani di campionamento (dottorato in discipline informatiche, statistiche).

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato al 4 giugno. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito INAPP e il bando del concorso.

 


Il futuro dell'Europa sociale

Su lavoro e welfare un nuovo istituto. Ma deve poter funzionare

La qualità del lavoro in Provincia di Varese: uno studio quantitativo di Iref-Acli