PRIMO WELFARE /
Il Primo Maggio al Quirinale. Mattarella: "Welfare va adeguato ai nuovi bisogni di assistenza"
Quotidiano Sanità, 1 maggio 2018
02 maggio 2018

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione del discorso per la celebrazione del Primo Maggio al Quirinale ha toccato anche il tema del welfare.

Il Presidente ha infatti affermato "Il lavoro richiama il tema della sicurezza sociale, e del welfare, che va continuamente adeguato ai nuovi bisogni per poter assicurare, in concreto, l'universalità dei diritti dei cittadini. La proclamazione del Pilastro europeo dei diritti sociali, avvenuta a Goteborg nello scorso mese di novembre, è un'occasione importante per rilanciare il ruolo dell'Europa, e con essa la collaborazione tra le parti sociali".

Mattarella ha poi continuato: "Per giungere a una crescita più equilibrata, il Pilastro europeo mira a pari opportunità nell'accesso al mercato del lavoro. A condizioni di lavoro eque. A una protezione sociale, che sia in grado di prosciugare il bacino della disoccupazione e sappia favorire l'inserimento attraverso formazione e incentivi. Nella dimensione europea, il lavoro, i servizi e la solidarietà sociale possono diventare traguardi più facilmente raggiungibili".


Il Primo Maggio al Quirinale. Mattarella: "Welfare va adeguato ai nuovi bisogni di assistenza"
Quotidiano Sanità, 1 maggio 2018