PRIMO WELFARE / famiglia
Mamme equilibriste tra lavoro e famiglia: meglio a Bolzano, peggio in Campania
Caterina Pasolini, La Repubblica, 9 maggio 2018
11 maggio 2018

Secondo gli ultimi dati forniti dell’Ispettorato nazionale del lavoro le neomamme che si sono licenziate sono state più di 25mila. La ragione principale sono le grandi difficoltà che incontrano le donne nel riuscire a lavorare e prendersi cura dei figli contemporaneamente. Tra i costi alti dei nidi, gli stipendi bassi e i nonni spesso ancora al lavoro la gestione del tempo diventa difficile. A fotografare il Paese con gli occhi di delle donne lavoratrici è un dossier di Save the children, "Le Equilibriste, la maternità in italia", con la classifica delle regioni e città dove avere figli è più facile: Bolzano e Trento sul podio e la Campania fanalino di coda, tra servizi carenti e lavoro in calo.

Il divario Nord-Sud è evidenziato dall’Indice delle Madri di Save the Children anche nelle tre singole aree prese in esame: cura, lavoro e servizi per l’infanzia. Save the Children sottolinea come manchino miglioramenti strutturali, soprattutto al Sud, dove il carico di cura grava ancora troppo sulle donne e l’occupazione femminile è ai minimi storici.


Mamme equilibriste tra lavoro e famiglia: meglio a Bolzano, peggio in Campania
Caterina Pasolini, La Repubblica, 9 maggio 2018