L'Italia ultima in classifica nella protezione dei disabili
L'Italia è tra gli ultimi paesi in Europa per risorse destinate alla protezione sociale delle persone con disabilità: si spendono 438 euro pro-capite annui contro i 531 della media europea, ben lontani dai 754 del Regno Unito. Secondo u...
 
Un'iniezione di austerity in corsia
La nuova legge di stabilità approvata dal Consiglio dei Ministri farà presto sentire i suoi effetti sul mondo della sanità. In arrivo tagli ai posti letto, più ticket e il riordino dell'assistenza primaria. Da qui al 2015 il "risparmio previsto" potrebbe superare i 34 miliardi di euro. Sara Todaro, Il Sole 24 Ore, 15 ottobre 2012
 
Regno Unito: Cameron vuole tagliare il welfare
Le attuali previsioni economiche potrebbero spingere il governo britannico a rivedere il proprio bilancio nazionale ed applicare, qualora fosse necessario, nuovi tagli al welfare. E' lo stesso primo ministro David Cameron a darne notizia attraverso u...
 
Pensioni: in arrivo nuovi aggiustamenti
Sul Corriere descritte alcune novità relative alla riforma delle pensioni: dal 2013 l'aggancio alle speranze di vita, e i giovani potrebbero andare in pensione a 70 anni. Roberto E. Bagnoli, Corriere della Sera, 8 ottobre 2012
 
Mamme nella crisi
Il 18 settembre, alla presenza del Ministro Elsa Fornero e della vice-presidente del Senato Emma Bonino, Save the Children ha presentato il dossier “Mamme nella crisi”, un documento che raccoglie, in un’analisi critica, una serie di dati statistici in grado di offrire uno spaccato sulle condizioni delle madri in Italia, in questi tempi di crisi.
 
A Milano il Forum sulla Cooperazione
L'1 e 2 Ottobre si svolgerà a Milano il Forum della Cooperazione, momento fortemente voluto dal ministro Riccardi per discutere del ruolo della cooperazione, sia interna che internazionale, nel nostro Paese. Riportiamo di seguito alcuni artico...
 
Il mercato del lavoro in Italia: il rapporto CNEL
E’ stato presentato lo scorso 18 settembre il rapporto annuale del CNEL sul mercato del lavoro. Il Rapporto 2011-2012 ripercorre da un lato i cambiamenti intervenuti nella struttura produttiva e nel mercato del lavoro nazionali, e dall’altro tenta di offrire una previsione delle linee di tendenza per i prossimi anni.
 
Salute sempre più costosa: dal 2007 +14,1%
Segnaliamo un articolo apparso sul Corriere della Sera online in cui sono analizzati i dati relativi alla spesa sanitaria del nostro Paese, comparati con quelli dell'Eurozona. Redazione, Corriere della Sera, 29 settembre 2012
 
La Big Society? Non l'ha capita nemmeno Cameron
Phillipe Blond, guru della Big Society, in un'intervista rilasciata a Vita racconta del grande progetto sociale lanciato nel Regno Unito più di due anni fa che, tuttavia, stenta ancora a decollare. Cristina Barbetta, Vita, 26 settembre 2012
 
Con le start-up rilanciamo l'occupazione
Fabio Savelli, Corriere della Sera Economia, 27 settembre 2012
 
Al Sud disoccupazione reale oltre il 25%
Pubblicato il Rapporto Svimez 2012, che presenta dati drammatici relativi all'occupazione nel Sud Italia. Redazione Online, Corriere della Sera, 26 settembre 2012
 
La conferenza Jobs for Europe
La Commissione Europea ha recentemente organizzato una importante conferenza sul tema delle politiche per l’occupazione. L’appuntamento di Bruxelles ha visto la partecipazione del presidente della Commissione José Manuel Barroso, del presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz, e del presidente del Consiglio Herman van Rompuy. Jobs for Europe ha inoltre ospitato l'intervento del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Elsa Fornero.
 
Quei 35 milioni che risparmieremmo facendo lavorare i detenuti
In relazioni all'articolo sulle attività delle imprese sociali nelle carceri pubblicato nelle scorse settimane su questo sito, segnaliamo l'articolo di Luigi Ferrarella inerente queste tematiche, apparso il 17 settembre sulle pagine del Corriere della Sera. Luigi Ferrarella, Corriere della Sera, 17 settembre 2012
 
Spending review. Anfass: "A rischio i servizi per 30.000 disabili"
Sono pronte a consegnare al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano le chiavi dei propri centri. Un gesto che le tutte le strutture associative Anffas hanno intenzione di compiere per contrastare gli “ultimi assurdi ed indiscriminati&rdq...
 
Quelli che non hanno paura del welfare. Così lo stato sociale è una forma di civiltà
Vista dagli Stati Uniti, la nostra Europa è economicamente defunta. E con lei affonda per sempre una certa idea della solidarietà, dei diritti di cittadinanza: il "modello sociale europeo". Ne sono convinti gli americani, a st...
 
Gli italiani riformisti immaginari
Luigi Spina, sulle pagine de La Stampa, analizza pregi e difetti del nostro sistema sanitario alla vigilia del decreto Balduzzi. Riusciranno le misure previste a superare le resistenze di gruppi di interesse che parlano continuamente di cambiamento ma stentano ad attuarlo? Luigi Spina, La Stampa, 7 settembre 2012
 
Come cambierà la sanità
In questi giorni parte l'iter di riforma della sanità italiana, ma quali sono i provvedimenti previsti dal cosiddetto decreto Balduzzi? Quali le conseguenze per medici e cittadini? Roberto Turno, Il Sole 24 Ore, 7 settembre 2012
 
Obama, Romney e il non profit
Segnaliamo un interessante approfondimento di Gabriella Meroni, pubblicato su Vita.it, relativo alle posizioni di Barack Obama e Mitt Romeny in tema di politiche sociali, fisco e terzo settore.  Obama, Romney e il non profit Gabriella Meroni, ...
 
Il ministro Fornero guardi in periferia
Dario Di Vico, sulle pagine, del Corriere fornisce uno spaccato del nostro Paese in materia di contrattazione sindacale e produttività, sottolineando come il governo dovrebbe concentrarsi su casi d'eccellenza di piccole e medie imprese che, soprattutto nel Nord Est, sono riuscite a raggiungere risultati importanti.
 
Se gli italiani emigrano di nuovo
Federico Fubini sulle pagine del Corriere della Sera analizza il trend migratorio dei giovani europei che, soprattutto se provenienti da Paesi che si trovano in difficoltà economica, sempre più spesso cercano fortuna in Germania. Federico Fubini, Corriere della Sera, 4 settembre 2012