PRIMO WELFARE /
È uscito il numero 2/2018 della Rivista Politiche Sociali
Nell'ultimo numero della rivista edita da Il Mulino anche alcuni contributi curati dai ricercatori del nostro Laboratorio
08 settembre 2018

Recentemente è uscito il volume numero 2/2018 di Politiche Sociali/Social Policy, rivista quadrimestrale edita da Il Mulino che costituisce un punto di riferimento privilegiato per la conoscenza, l’analisi e il confronto sui sistemi di welfare e le politiche sociali italiane ed europee.

Il volume contiene un focus dal titolo “Electronic e Mobile Health. Opportunità e rischi per cittadini, professioni di cura e sistemi sanitari”. All’interno di questo focus è presente un contributo curato dal nostro ricercatore Valentino Santoni, dal titolo “Gli investimenti, le opportunità e i rischi della digital health nel campo del welfare aziendale”. L’articolo prende in considerazione due differenti esperienze realizzate a livello aziendale e legate all’introduzione di strumenti di digital health, ossia all’applicazione di tecnologie digitali hardware e software nei settori della salute e del welfare.

Nello stesso numero è poi presente un altro contributo curato da una nostra ricercatrice. Si tratta di Chiara Agostini che, nell’articolo “REI: il piano nazionale per il rafforzamento dei servizi territoriali”, analizza lo strumento programmatico per l’utilizzo della quota del Fondo povertà destinata all’attuazione dei livelli essenziali delle prestazioni (LEP) introdotti, per la prima volta, nel campo della lotta all’indigenza.

 


È uscito il numero 3/2018 di Welfare Oggi

Cosa c'è nel numero 2/2018 di Rivista Solidea

ESPAnet Italia 2018: la sessione su welfare e innovazione sociale