POVERTÀ E INCLUSIONE /
La disuguaglianza non è un dato, ma il principale problema con cui dobbiamo misurarci
Salvatore Veca, Forum Disuguaglianze Diversità, 14 maggio 2018
19 maggio 2018

Nella discussione pubblica degli ultimi anni la questione della disuguaglianza economica e sociale, entro le società e fra le società, ha assunto un rilievo crescente. E in un mondo attraversato, al tempo stesso, da processi di interdipendenza e da linee di conflitto che rendono porosi i confini, il rilievo crescente della questione ha assunto inevitabilmente un carattere globale.

Se si considera il semplice fatto che le disuguaglianze di reddito e ricchezza sono state insieme una delle cause e uno degli effetti della grande crisi sistemica in cui siamo stati intrappolati almeno negli ultimi dieci anni, è naturale che la teoria economica abbia rimesso al centro dell’analisi e delle prognosi il tema della distribuzione di reddito e ricchezza e degli effetti che le crescenti disuguaglianze hanno sia sul piano della crescita economica sia sul piano delle istituzioni politiche e delle pratiche sociali.


La disuguaglianza non è un dato, ma il principale problema con cui dobbiamo misurarci
Salvatore Veca, Forum Disuguaglianze Diversità, 14 maggio 2018