POVERTÀ E INCLUSIONE /
Il paradosso del Reddito di Cittadinanza secondo Cristiano Gori
Intervistato da Sara De Carli, il coordinatore scientifico dell'Alleanza Contro la povertà in Italia ha espresso diversi dubbi sulla nuova misura

Su Vita è stata pubblicata un'intervista di Sara de Carli a Cristiano Gori, ideatore e coordinatore scientifico dell'Alleanza contro la Povertà in Italia. L’intervista segue la diffusione, da parte dell’Alleanza, del comunicato “Maggiori risorse, peggiori risposte. La posizione dell’Alleanza contro la povertà in Italia sul Reddito di cittadinanza”, di cui ci siamo occupati anche noi qui. Gori, in particolare, sottolinea il “paradosso del Reddito di Cittadinanza” dato che si tratta di “un intervento che allo stesso tempo è la più grande distribuzione di risorse mai effettuata in Italia sulla povertà e insieme rischia di essere un colpo fatale alla possibilità di costruire moderne politiche contro la povertà”.


Il paradosso del Reddito di Cittadinanza
Sara de Carli, Vita, 24 gennaio 2019

 


Povertà, maggiori risorse per peggiori risposte? La posizione dell'Alleanza contro la povertà sul Reddito di cittadinanza

Il Reddito di cittadinanza non sconfiggerà la povertà

Affidare la regia del Reddito di Cittadinanza ai Centri per l'impiego sarebbe un grande errore