SAVE THE DATE /
Stand by me - Accoglienza, sviluppo locale e buone pratiche d段nclusione
25 maggio 2017

Il tema delle migrazioni benché spesso presentato come emergenziale, ha assunto ormai anche nel nostro paese un carattere continuativo e duraturo nel tempo, richiedendo pratiche non solo orientate all’accoglienza primaria e alla gestione dei flussi ma anche all’inclusione delle persone in arrivo.

Per questa ragione, dal 25 al 26 maggio, a Torino (presso SERMIG, Arsenale della Pace, Piazza Borgo Dora 61) si terrà l'evento "Stand by me - Accoglienza, sviluppo locale e buone pratiche d’inclusione", il quale sarà destinato a psicologi, educatori, assistenti sociali, insegnanti, studenti, rappresentanti delle istituzioni e a chiunque sia interessato ai temi e alle attività proposte.

In particolare, il convegno vuole essere un’occasione di riflessione su:

  • nuove forme di accoglienza, quali ad esempio i progetti pilota di accoglienza in famiglia o di housing sociale;
  • impatti dell’accoglienza sulle società locali che ospitano le nuove ondate migratorie;
  • forme di supporto che vengono offerte ai migranti, tra cui quella psicologica;
  • attività culturali e artistiche che consentono un interscambio tra residenti e nuovi arrivati;
  • dialogo interreligioso e spazi di confronto tra valori e diversi sistemi di significato;
  • punto di vista delle istituzioni su questi temi, dal livello internazionale a quello locale.


Il programma dell'evento

Per maggiori informazioni