SAVE THE DATE /
La qualificazione del lavoro di cura: il modello Piemonte si rinnova
Buone pratiche e prospettive future per l'assistenza familiare in Piemonte
16 ottobre 2017

Lunedì 16 ottobre alle 17, presso la Sala Mostre del Palazzo della Regione Piemonte (piazza Castello 165, Torino), si terrà il convegno "La qualificazione del lavoro di cura: il modello Piemonte si rinnova", organizzato nell'ambito dei festeggiamenti per i 60 anni del Fondo Sociale Europeo. L'incontro si concentrerà sulle linee di sviluppo di una nuova politica regionale attenta ai bisogni di chi beneficia del lavoro di cura e di chi lo offre, che sosterrà risposte integrate alle esigenze di famiglie, persone non autosufficienti e assistenti familiari (badanti).

Al convegno interverranno l'Assessore regionale alle Politiche sociali, della famiglia e della casa Augusto Ferrari e Gianfranco Bordone, titolare della Direzione Regionale Coesione Sociale.

Miranda AndreazzaGiorgio Risso e Marina Porta dell'Agenzia Piemonte Lavoro presenteranno alcune buone pratiche nate dalla programmazione regionale del 2010, che ha sostenuto progetti provinciali per la costituzione di reti territoriali a sostegno dell'assistenza familiare.


Interverrà anche Elisabetta Cibinel, che illustrerà i primi risultati di una ricerca condotta dal Laboratorio Percorsi di Secondo Welfare in collaborazione con lo Studio ErrePi sui progetti innovativi di promozione del lavoro di cura e dell'assistenza familiare in Regione Piemonte. L'indagine è propedeutica allo sviluppo della prossima strategia regionale, che punterà a valorizzare reti territoriali pubblico-private per sostenere assistenti familiari, persone non autosufficienti e famiglie.

L'accesso al convegno è libero.