SAVE THE DATE /
La qualificazione del lavoro di cura: presentazione del bando di Regione Piemonte a Cuneo
Un bando per rafforzare il sistema di promozione dell’Assistenza Familiare
20 febbraio 2018

Martedì 20 febbraio dalle 9.45 alle 13 si terrà a Cuneo, presso la sala Falco della Provincia di Cuneo (corso Dante Alighieri, 41), un incontro organizzato dalla Regione Piemonte per presentare il nuovo Bando regionale che intende promuovere la creazione di un sistema integrato nell'ambito dell'assistenza familiare.

Il nuovo sistema si propone di sostenere famiglie assistenti familiari ('badanti') nell'ambito del lavoro di cura professionale offrendo supporto, informazione, formazione professionale, assistenza burocratica e amministrativa. Offrirà inoltre dei contributi volti a incentivare l'emersione del lavoro irregolare (che nell'ambito dell'assistenza familiare coinvolge più della metà dei lavoratori).

Il Bando (che abbiamo descritto qui) è basato su un'Indagine di ricerca finanziata dalla Regione a cui ha collaborato il Laboratorio Percorsi di secondo welfare. La ricerca (che abbiamo approfondito qui) si è concentrata su un lavoro di mappatura del territorio piemontese e sull'individuazione di buone prassi e elementi significativi utili alla progettazione del nuovo sistema piemontese.

L'incontro sarà introdotto da una presentazione del Rapporto di ricerca a cura di Federico Manfredda, titolare dello Studio Errepi (responsabile della ricerca), e della nostra ricercatrice Elisabetta Cibinel. I funzionari della Regione Gianpiera Lisa e Federico Gerbaudi approfondiranno poi le caratteristiche del Bando.

Quello di Cuneo è il terzo e ultimo incontro organizzato dalla Regione per presentare il nuovo Bando: nel mese di febbraio si sono tenuti incontri a Novara e a Torino.


Per maggiori informazioni e per iscriversi consultare la pagina dedicata sul sito della Regione Piemonte.