GOVERNI LOCALI / Enti locali
Al via la Settimana del Lavoro Agile 2018
Dal 21 al 25 maggio torna sull'intero territorio nazionale l'evento che promuove lo smart working nelle organizzazioni pubbliche e private
19 maggio 2018

Dal 21 al 25 maggio si svolgerà in tutta Italia la Settimana del Lavoro Agile, che ha l’obiettivo di mettere a tema e promuovere iniziative di smart working per i dipendenti di aziende pubbliche e private, misurando l’impatto e i risultati ottenuti all’interno delle varie organizzazioni.

L’iniziativa è stata promossa nel 2014 dal Comune di Milano con il nome di "Giornata del Lavoro Agile", che negli anni ha coinvolto un numero crescente di enti di rilevanza territoriale tra cui associazioni di categoria, sindacati e università. Non è un caso che sia stato proprio il Comune di Milano a dare vita al progetto, considerando il suo ruolo di rilevanza nella promozione del lavoro agile a livello nazionale e il suo impegno nell’aver avviato esperienze di smart working anche all’interno della propria organizzazione.

L’evento ha visto negli anni una progressiva partecipazione diffusa su tutto il territorio nazionale e, dallo scorso anno, è stato esteso ad una intera settimana di eventi e iniziative dedicati alla promozione e alla sperimentazione di modalità di lavoro agile, a favore della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

L’estensione dell’evento a cinque giorni di lavori è stata favorita anche dall’approvazione lo scorso anno della legge 81/2017 e della Riforma Madia, nelle quali per la prima volta è stato messo a tema il lavoro agile in relazione rispettivamente alle aziende private e alla pubblica amministrazione.

Diverse le modalità di partecipazione previste dall’iniziativa: offrire al dipendente la possibilità di lavorare al di fuori della sede abituale, oppure - per le aziende che già hanno sperimentato il lavoro agile negli anni passati – condividere l’esperienza e il know how con chi si approccia per la prima volta al tema. Infine viene proposta la promozione del tema smart working tramite eventi presso la propria sede lavorativa o in spazi adibiti dal Comune.

Come negli anni precedenti, anche Secondo welfare aderisce all’iniziativa. Saremo inoltre presenti il 25 maggio ad un evento promosso all’interno della Settimana del Lavoro Agile del Veneto, dove presenteremo i contenuti del Terzo Rapporto sul secondo welfare con particolare attenzione per i temi legati alla bilateralità.


Per maggiori informazioni

Sito Comune di Milano 
 

 


Lavoro agile per il futuro della PA. Pratiche innovative per la conciliazione vita-lavoro

Sgravi contributivi per la conciliazione vita lavoro: ecco tutte le novità

Smart Working: la proiezione dei benefici per il Sistema Paese

Smart working: un'opportunità possibile per piccole e grandi aziende

Lo Smart Working è legge!

Milano rilancia il lavoro agile con una settimana dedicata al tema