Eleonora Maglia

Eleonora Maglia è dottoranda in Economia della Produzione e dello Sviluppo perro l’Università
degli Studi dell’Insubria. Presso lo stesso ateneo si è laureata in Economia e Commercio e ha
conseguito il Master in Innovazione tecnologica e sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione.

 
Quaderni di Economia Sociale: un nuovo numero dedicato alla povertà minorile ed educativa
Quaderni di Economia Sociale è una rivista semestrale dedicata alla partecipazione civica e al mondo del non profit che indaga il contenuto, le difficoltà e le prospettive dei progetti finalizzati alla promozione dello sviluppo sociale. Vi presentiamo una panoramica dei contenuti presenti nel nuovo numero, dedicato al tema della povertà educativa, alla cui stesura ha partecipato anche il Laboratorio Percorsi di Secondo Welfare, con i contributi di Chiara Agostini ed Eleonora Maglia.
 
Prospettive per un welfare responsabile
Il volume "Welfare responsabile", curato da Vincenzo Cesareo per Vita e Pensiero, è il risultato di una ricerca triennale, condotta tra sei Centri universitari e un ente non profit che si propone di fornire risposte innovative alle difficoltà dell'attuale sistema di protezione sociale del nostro Paese. In questo articolo Eleonora Maglia ci presenta i principali contenuti del libro.
 
A Milano nasce uno sportello gratuito per l'ascolto dei bisogni e l'orientamento ai servizi
Milano Sei l'Altro, la rete di attori profit e non profit che, nell'ambito del progetto Welfare in Azione di Fondazione Cariplo, realizza soluzioni territoriali partecipate di work life balance ed empowerment femminile, ha dato il via a Social Corner, uno sportello di ascolto dei bisogni e di orientamento ai servizi rivolto a tutti i cittadini. In questo articolo, Eleonora Maglia ci spiega di cosa si tratta e come funziona.
 
Il contributo di First Cisl per una finanza sostenibile: educazione finanziaria nelle scuole di Como e Varese
La First Cisl del territorio di Como e Varese ha ideato un progetto per favorire la comprensione delle regole economiche e dei valori della responsabilità sociale d'impresa nelle scuole. L’obiettivo è educare le giovani generazioni riguardo il funzionamento dell’economia, della finanza e della gestione del denaro e dei principali strumenti a servizio di imprese e famiglie. Eleonora Maglia ci spiega di cosa si tratta.
 
Lavoro. Esperienze. Idee: il progetto di CSV Insubria dedicato alle donne
CSV Insubria, il Centro di Servizio per il Volontariato attivo nelle Province di Como e Varese ha lanciato il progetto "LEI - Lavoro. Esperienze. Idee", un percorso formativo di accompagnamento alla riprogettazione professionale femminile. Ne abbiamo approfondito i contenuti con un'intervista a Elisa Begni, operatrice di CSV Insubria e Community Manager di VitaminaC.
 
UBI Welfare Network: la piattaforma di Confartigianato Imprese Varese per il welfare aziendale
Di UBI Welfare, il servizio offerto da UBI Banca alle imprese intenzionate ad implementare piani di welfare aziendale, abbiamo già parlato in un precedente articolo. Recentemente al progetto ha aderito anche Confartigianato Imprese Varese che, stipulando una partnership, si propone di agevolare la diffusione degli strumenti di welfare tra le sue imprese del territorio associate. In questo articolo vi raccontiamo in che cosa consiste questa nuova iniziativa.
 
Da First Cisl una proposta per la tutela del risparmio e del lavoro
First Cisl, il sindacato dei lavoratori delle banche, delle assicurazioni, della finanza, della riscossione e delle authority, ha recentemente presentato AdessoBanca!, un manifesto per la tutela del risparmio e del lavoro, finalizzato a sensibilizzare le maggiori banche e gruppi bancari italiani in tema di sviluppo economico sostenibile. In questo articolo vi spieghiamo di cosa si tratta.
 
Grazie alla rete WHP, Bergamo ospiterà il Global Healthy Workplace Award Summit
Workplace Health Promotion è un'iniziativa multistakeholder volta a promuovere migliori condizioni di salute tra i dipendenti attivi in provincia di Bergamo. Gli ottimi risultati raggiunti dal progetto hanno portato il Global Center for Healthy Workplace a scegliere Bergamo come prossima sede del Global Healthy Workplace Award Summit, evento mondiale dedicato alla promozione della salute e della sicurezza all’interno dei propri contesti lavorativi.
 
#PmiDayVarese: il progetto dell'Unione Industriale che porta i giovani in azienda
#PmiDayVarese è un'iniziativa promossa dall'Unione Industriali della Provincia di Varese che si propone di far conoscere il funzionamento del mondo del lavoro territoriale ai giovani delle scuole medie locali. In questo approfondimento - anche grazie alle parole di Gianluigi Casati, Presidente della Piccola Industria di UniVa - vi raccontiamo come si è svolta la settima edizione del progetto.
 
Empowerment femminile e welfare aziendale: il progetto Truck CuCù - Cucine & Culture
"Milano Sei l'Altro" è un progetto di welfare comunitario, finanziato da Fondazione Cariplo e dal crowdfunding civico, che continua a evolversi e strutturarsi. Recentemente è stata promossa una nuova iniziativa dal nome "Truck CuCù - Cucine & Culture", che si propone di realizzare soluzioni di welfare aziendale per promuovere l'occupazione femminile e l'integrazione. Eleonora Maglia ci racconta di cosa si tratta.
 
La qualità del lavoro in Provincia di Varese: uno studio quantitativo di Iref-Acli
Sabato 11 novembre si è tenuto il convegno "L'attualità di un tema inattuale", un momento di riflessione sui livelli dell'occupazione e sulle dinamiche imprenditoriali in Provincia di Varese. Nel corso dell'evento è stato presentato uno studio dell'Istituto di ricerche educative e formative delle Acli provinciali, che ha indagato anche il livello di diffusione del welfare aziendale e delle pratiche di conciliazione vita-lavoro. Eleonora Maglia ci racconta i principali elementi che emergono dalla ricerca.
 
Smart Working: la proiezione dei benefici per il Sistema Paese
L'Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano monitora dal 2012 l’evoluzione del nuovo modello di gestione delle risorse umane basato su flessibilità ed autonomia dei dipendenti, che sono responsabilizzati a scegliere spazi, orari e strumenti di lavoro. Nel corso del seminario “Smart Working: sotto la punta dell’iceberg” è stato presentato il sesto rapporto di ricerca, di cui Eleonora Maglia ci racconta i principali contenuti.
 
Valutazione dell'impatto sociale: i risultati del progetto "Percorsi Achab"
Lo scorso 16 ottobre Assifero, associazione nazionale delle Fondazioni e degli Enti filantropici, ha organizzato il seminario "La valutazione di impatto sociale. Il caso Percorsi Achab" presso il Cergas Bocconi. Abbiamo partecipato all'evento per capire meglio le logiche della valutazione degli impatti sociali e assistere in anteprima alla presentazione dei risultati di "Percorsi Achab", progetto realizzato dall'Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo.
 
Nobel per l'Economia 2017: Richard Thaler e il suo contributo alle politiche pubbliche
Quest'anno il Premio Nobel per l'Economia è stato assegnato a Richard Thaler per il suo apporto scientifico all'economia comportamentale, disciplina che studia i comportamenti economici ricorrendo anche a nozioni di biologia e psicologia cognitiva. I suoi ambiti di applicazione sono molteplici: in primis finanza e marketing, ma anche politiche pubbliche e welfare. In questo approfondimento cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.
 
Welfare e Utilities: il quarto rapporto di Utilitalia sulla managerialità femminile
Utilitalia - la Federazione che riunisce le aziende operanti nei servizi pubblici dell'acqua, dell'ambiente, dell'energia elettrica e del gas - dal 2011 monitora la presenza, i ruoli e le competenze delle donne in azienda e gli strumenti organizzativi messi in atto per agevolarne l’empowerment e la carriera. Lo scorso 26 settembre è stato presentato a Milano, "Welfare e Utilities", il quarto rapporto sul tema: abbiamo partecipato all'evento e vi raccontiamo i principali risultati della ricerca.
 
Progetto AxTo, il bando del Comune di Torino per rigenerare le aree periferiche
Il Comune di Torino ha promosso un bando volto ad individuare proposte per la riqualificazione di alcune aree urbane della città. Gli interessati potranno presentare il loro progetto entro il 29 settembre. Questa azione promossa dall'amministrazione comunale torinese rientra nel piano AxTO, presentato dalla Città e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell'ambito del “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie”.
 
Buone prassi di Responsabilità Sociale delle Imprese lombarde
Il Sistema delle Camere di Commercio, Unioncamere e Regione Lombardia, attraverso il bando "Buone Prassi di Responsabilità Sociale delle Imprese Lombarde - Edizione 2017", premieranno le aziende virtuose che adottano politiche interne etiche e che si impegnano a rendere il proprio impatto, sul territorio e sulle comunità di riferimento, positivo dal punto di vista socio-ambientale. Abbiamo cercato di capire meglio funzionamento ed obiettivi di questa iniziativa.
 
Riqualificare le zone periferiche con il cinema itinerante: il progetto Movie Rider 2017
In un precedente articolo abbiamo parlato di Moving TFF, un progetto finanziato dal programma Funder35 e da un'azione di crowdfunding che attraverso proiezioni cinematografiche promuove la diffusione della cultura in quartieri periferici di Torino. Un'esperienza simile, Movie Rider 2017, è stata di recente attuata anche a Varese grazie al finanziamento del Bando SIAE "Sillumina-Copia privata per i giovani per la cultura". Abbiamo cercato di capirne le peculiarità in questo articolo di Eleonora Maglia.
 
Una rete tra associazioni giovanili per garantire più sicurezza ai minori: il progetto Discobus
Il progetto Discobus è nato con l’intento di promuovere una rete tra le Associazioni giovanili organizzatrici di eventi che operano nella Provincia di Varese e rientra tra gli interventi di Politiche giovanili territoriali. Si tratta di un programma strutturato, caratterizzato da un forte impegno civile in un ambito attuale e critico, che ha dimostrato un trend evolutivo positivo nelle adesioni e negli effetti. Ce lo racconta Eleonora Maglia
 
Guerilla marketing per il sociale: l’originale modo di educare alle pari opportunità di MiVale
MiVale è un progetto di promozione dell’uguaglianza di genere che tenta di educare alle differenze. Un aspetto peculiare è il ricorso a tecniche di guerilla marketing: con una strategia di promozione a basso budget, l’utilizzo creativo di mezzi e l’uso di messaggi non convenzionali, MiVale riesce infatti a colpire l’immaginario e stimolare la curiosità degli utenti finali. Abbiamo cercato di capirne di più intervistando le ideatrici Michela Prando e Valeria Favrin.
 
 
Pagina 1 2