Eleonora Maglia

Eleonora Maglia è dottoranda in Economia della Produzione e dello Sviluppo perro l’Università
degli Studi dell’Insubria. Presso lo stesso ateneo si è laureata in Economia e Commercio e ha
conseguito il Master in Innovazione tecnologica e sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione.

 
Essere giovani in Italia. I NEET: risorsa per un cambiamento generativo
Il volume "Essere giovani in Italia. I NEET: risorsa per un cambiamento generativo", scritto da Vanessa Corallino e edito da Morlacchi Editore, si propone di indagare il fenomeno dei cosiddetti NEET, cio quei ragazzi che non sono inseriti n in percorsi formativi n in esperienze lavorative. Inquadrando le dimensioni del problema e le politiche giovanili attuate nel nostro Paese, l'opera propone una nuova prospettiva d'intervento. Ve ne parliamo in questo approfondimento.
 
Esperienze di welfare aziendale: alcune evidenze del settore artigiano toscano
"Modelli ed esperienze di welfare aziendale" un volume, curato da William Chiaromonte e Maria Luisa Vallauri per Giappichelli Editore, che si propone di offrire una panoramica, in logica comparata, di come il welfare aziendale differentemente regolato in ambito europeo. L'opera presenta inoltre i risultati di uno studio empirico condotto tra le imprese del settore artigiano toscano. Ve ne parliamo in questo approfondimento di Eleonora Maglia.
 
Imprese e valori sociali: un'indagine sulla propensione a comportamenti virtuosi dei futuri imprenditori
"Family Up! Il giovane imprenditore tra continuit e cambiamento" un volume curato da Valentina Lazzarotti e Federico Visconti che, attraverso l'analisi di alcuni casi aziendali, mostra quali valori caratterizzano la nuova generazione d'imprenditori, in ottica comparata rispetto alla compagine uscente. In particolare, il libro si concentra su quella che la propensione dei giovani imprenditori ad investire in azioni di Corporate Social Responsibility e, pi in generale, a sostegno dei lavoratori e della comunit.
 
Corporate Family Responsibility: pubblicato il primo quaderno di Fondazione Vigorelli
Fondazione Vigorelli, realt che si propone di promuovere e sostenere iniziative volte al benessere della persona in ambito professionale, familiare e sociale, ha pubblicato "Padri che conciliano", primo quaderno della sua collana dedicata al tema della Corporate Family Responsibility. Questi volumi - disponibili gratuitamente sul sito della Fondazione - riprenderanno riflessioni ed esperienze legate ai temi del welfare aziendale e della conciliazione vita-lavoro.
 
Uno strumento per facilitare l'accesso alla sanità: ecco la "Carta Salute" di Federcontribuenti
Carta Salute il nuovo servizio di Federcontribuenti - associazione senza scopo di lucro che ha come obiettivo la tutela dei contribuenti, dei consumatori e delle imprese - dedicato alle famiglie e ai cittadini, che si propone di facilitare l'accesso ai servizi sanitari. In questo articolo, vi raccontiamo come nata l'iniziativa e, grazie alle parole di Marco Paccagnella, Presidente di Federcontribuenti, vi spieghiamo come funziona.
 
Toscana: le risposte del sistema sanitario regionale per affrontare cronicità e invecchiamento
Una recente ricerca dell'Agenzia Regionale di Sanit, dell'Osservatorio Sociale Regionale, dell'Anci Toscana e del Laboratorio dell'Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa si proposta di individuare i risultati prodotti dal sistema sanitario territoriale della Regione Toscana. L'indagine, in particolare, ha cercato di comprendere l'impatto prodotto dai servizi regionali sul fronte della cronicit e dell'invecchiamento.
 
Ministero della Salute: al via un progetto per promuovere la conciliazione vita-lavoro
Il Piano triennale delle azioni positive 2018-2020, recentemente pubblicato dal Ministero della salute, un documento attraverso il quale il Ministero si impegna a promuovere politiche di conciliazione vita-lavoro e interventi volti a sostenere il benessere organizzativo e individuale dei dipendenti. Tra gli obiettivi previsti dal Piano d'azione c' quello di incentivare la diffusione della flessibilit oraria, del telelavoro e dello smart working in ambito pubblico.
 
Impresa sociale 4.0: servono nuove forme di accompagnamento per affrontare i cambiamenti tecnologici
In occasione del convegno Impresa sociale 4.0 - Tra identit e cambiamento, l'associazione ISNET ha presentato i risultati dell'Osservatorio sull'Impresa sociale in Italia, giunto alla XII edizione. Quest'anno l'indagine, rivolta ad un campione di 500 cooperative, contiene un focus inedito sulle nuove tecnologie realizzato in partnership con Banca Etica. Eleonora Maglia ci offre una sintesi dei principali contenuti.
 
The Social Challenge: un bando per la promozione di interventi sociali in Lombardia
Il Bando "The Social Challenge" di SEA Spa - gruppo aziendale che gestisce gli aeroporti di Milano Linate e Malpensa - si propone di promuovere una serie di progetti sociali attivati da Organizzazioni non profit nei territori di Milano e Varese, i quali saranno selezionati attraverso il coinvolgimento diretto dei dipendenti della societ stessa. Le realt interessate potranno presentare la loro proposta entro il 10 luglio: ciascun vincitore avr accesso ad un contributo pari a 10.000 euro.
 
Atlante Italiano dell'Economia Circolare: una rete nazionale di imprese e associazioni per azioni responsabili
L'Atlante Italiano dell'Economia Circolare una piattaforma web interattiva che mette in rete le imprese e le associazioni italiane orientate a realizzare prodotti e processi virtuosi, ad alto valore sociale e territoriale. Attualmente i soggetti iscritti all'Atlante sono circa 100. In questo articolo ne vediamo il funzionamento, i risultati raggiunti e le opportunit in un'ottica di secondo welfare.
 
"Lavoro che passione, un'occasione per riattivarmi", un progetto dedicato ai NEET
"Lavoro che passione, un'occasione per riattivarmi" un progetto finanziato dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto e realizzato dalla Cooperativa Totem per promuovere l'inserimento lavorativo dei giovani - residenti nel territorio di Varese - che non studiano n lavorano. In questo articolo, grazie ad un'intervista al referente dell'iniziativa Massimo Lazzaroni, vi presentiamo il progetto.
 
Volontariato d'impresa: un valore aggiunto per aziende, lavoratori e comunità
Fondazione Sodalitas nel corso dell'evento "Volontariato d'impresa: l'esperienza delle aziende italiane" ha presentato i risultati di una ricerca volta ad indagare la diffusione delle iniziative di volontariato promosse a livello d'impresa. Eleonora Maglia ci presenta i principali dati e contenuti dello studio, utile per comprendere le opportunit che i progetti di volontariato possono generare per aziende, lavoratori e comunit.
 
AttivaMente, un bando per favorire l'occupazione giovanile
Giovani di Valore - la sperimentazione di welfare community finanziata da Fondazione Cariplo - attraverso il Concorso AttivaMente si propone di premiare il miglior progetto singolo o associativo attivato nella provincia di Varese e diretto a sostenere iniziative e programmi di promozione delloccupazione giovanile. Sar possibile partecipare al bando fino al 1 giugno 2018. Ecco quali sono le modalit di partecipazione.
 
Quaderni di Economia Sociale: un nuovo numero dedicato alla povertà minorile ed educativa
Quaderni di Economia Sociale una rivista semestrale dedicata alla partecipazione civica e al mondo del non profit che si occupa di progetti finalizzati alla promozione dello sviluppo sociale. Vi presentiamo una panoramica dei contenuti presenti nel nuovo numero, dedicato al tema della povert educativa, alla cui stesura ha partecipato anche il Laboratorio Percorsi di Secondo Welfare con i contributi di Chiara Agostini ed Eleonora Maglia.
 
Prospettive per un welfare responsabile
Il volume "Welfare responsabile", curato da Vincenzo Cesareo per Vita e Pensiero, il risultato di una ricerca triennale, condotta tra sei Centri universitari e un ente non profit che si propone di fornire risposte innovative alle difficolt dell'attuale sistema di protezione sociale del nostro Paese. In questo articolo Eleonora Maglia ci presenta i principali contenuti del libro.
 
A Milano nasce uno sportello gratuito per l'ascolto dei bisogni e l'orientamento ai servizi
Milano Sei l'Altro, la rete di attori profit e non profit che, nell'ambito del progetto Welfare in Azione di Fondazione Cariplo, realizza soluzioni territoriali partecipate di work life balance ed empowerment femminile, ha dato il via a Social Corner, uno sportello di ascolto dei bisogni e di orientamento ai servizi rivolto a tutti i cittadini. In questo articolo, Eleonora Maglia ci spiega di cosa si tratta e come funziona.
 
Il contributo di First Cisl per una finanza sostenibile: educazione finanziaria nelle scuole di Como e Varese
La First Cisl del territorio di Como e Varese ha ideato un progetto per favorire la comprensione delle regole economiche e dei valori della responsabilit sociale d'impresa nelle scuole. Lobiettivo educare le giovani generazioni riguardo il funzionamento delleconomia, della finanza e della gestione del denaro e dei principali strumenti a servizio di imprese e famiglie. Eleonora Maglia ci spiega di cosa si tratta.
 
Lavoro. Esperienze. Idee: il progetto di CSV Insubria dedicato alle donne
CSV Insubria, il Centro di Servizio per il Volontariato attivo nelle Province di Como e Varese ha lanciato il progetto "LEI - Lavoro. Esperienze. Idee", un percorso formativo di accompagnamento alla riprogettazione professionale femminile. Ne abbiamo approfondito i contenuti con un'intervista a Elisa Begni, operatrice di CSV Insubria e Community Manager di VitaminaC.
 
UBI Welfare Network: la piattaforma di Confartigianato Imprese Varese per il welfare aziendale
Di UBI Welfare, il servizio offerto da UBI Banca alle imprese intenzionate ad implementare piani di welfare aziendale, abbiamo gi parlato in un precedente articolo. Recentemente al progetto ha aderito anche Confartigianato Imprese Varese che, stipulando una partnership, si propone di agevolare la diffusione degli strumenti di welfare tra le sue imprese del territorio associate. In questo articolo vi raccontiamo in che cosa consiste questa nuova iniziativa.
 
Da First Cisl una proposta per la tutela del risparmio e del lavoro
First Cisl, il sindacato dei lavoratori delle banche, delle assicurazioni, della finanza, della riscossione e delle authority, ha recentemente presentato AdessoBanca!, un manifesto per la tutela del risparmio e del lavoro, finalizzato a sensibilizzare le maggiori banche e gruppi bancari italiani in tema di sviluppo economico sostenibile. In questo articolo vi spieghiamo di cosa si tratta.
 
 
Pagina 1 2 3