Eleonora Maglia

Eleonora Maglia è dottoranda in Economia della Produzione e dello Sviluppo perro l’Università
degli Studi dell’Insubria. Presso lo stesso ateneo si è laureata in Economia e Commercio e ha
conseguito il Master in Innovazione tecnologica e sicurezza informatica nella Pubblica Amministrazione.

 
Ministero della Salute: al via un progetto per promuovere la conciliazione vita-lavoro
Il Piano triennale delle azioni positive 2018-2020, recentemente pubblicato dal Ministero della salute, è un documento attraverso il quale il Ministero si impegna a promuovere politiche di conciliazione vita-lavoro e interventi volti a sostenere il benessere organizzativo e individuale dei dipendenti. Tra gli obiettivi previsti dal Piano d'azione c'è quello di incentivare la diffusione della flessibilità oraria, del telelavoro e dello smart working in ambito pubblico.
 
Impresa sociale 4.0: servono nuove forme di accompagnamento per affrontare i cambiamenti tecnologici
In occasione del convegno Impresa sociale 4.0 - Tra identità e cambiamento, l'associazione ISNET ha presentato i risultati dell'Osservatorio sull'Impresa sociale in Italia, giunto alla XII edizione. Quest'anno l'indagine, rivolta ad un campione di 500 cooperative, contiene un focus inedito sulle nuove tecnologie realizzato in partnership con Banca Etica. Eleonora Maglia ci offre una sintesi dei principali contenuti.
 
The Social Challenge: un bando per la promozione di interventi sociali in Lombardia
Il Bando "The Social Challenge" di SEA Spa - gruppo aziendale che gestisce gli aeroporti di Milano Linate e Malpensa - si propone di promuovere una serie di progetti sociali attivati da Organizzazioni non profit nei territori di Milano e Varese, i quali saranno selezionati attraverso il coinvolgimento diretto dei dipendenti della società stessa. Le realtà interessate potranno presentare la loro proposta entro il 10 luglio: ciascun vincitore avrà accesso ad un contributo pari a 10.000 euro.
 
Atlante Italiano dell'Economia Circolare: una rete nazionale di imprese e associazioni per azioni responsabili
L'Atlante Italiano dell'Economia Circolare è una piattaforma web interattiva che mette in rete le imprese e le associazioni italiane orientate a realizzare prodotti e processi virtuosi, ad alto valore sociale e territoriale. Attualmente i soggetti iscritti all'Atlante sono circa 100. In questo articolo ne vediamo il funzionamento, i risultati raggiunti e le opportunità in un'ottica di secondo welfare.
 
"Lavoro che passione, un'occasione per riattivarmi", un progetto dedicato ai NEET
"Lavoro che passione, un'occasione per riattivarmi" è un progetto finanziato dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto e realizzato dalla Cooperativa Totem per promuovere l'inserimento lavorativo dei giovani - residenti nel territorio di Varese - che non studiano né lavorano. In questo articolo, grazie ad un'intervista al referente dell'iniziativa Massimo Lazzaroni, vi presentiamo il progetto.
 
Volontariato d'impresa: un valore aggiunto per aziende, lavoratori e comunità
Fondazione Sodalitas nel corso dell'evento "Volontariato d'impresa: l'esperienza delle aziende italiane" ha presentato i risultati di una ricerca volta ad indagare la diffusione delle iniziative di volontariato promosse a livello d'impresa. Eleonora Maglia ci presenta i principali dati e contenuti dello studio, utile per comprendere le opportunità che i progetti di volontariato possono generare per aziende, lavoratori e comunità.
 
AttivaMente, un bando per favorire l'occupazione giovanile
Giovani di Valore - la sperimentazione di welfare community finanziata da Fondazione Cariplo - attraverso il Concorso AttivaMente si propone di premiare il miglior progetto singolo o associativo attivato nella provincia di Varese e diretto a sostenere iniziative e programmi di promozione dell’occupazione giovanile. Sarà possibile partecipare al bando fino al 1 giugno 2018. Ecco quali sono le modalità di partecipazione.
 
Quaderni di Economia Sociale: un nuovo numero dedicato alla povertà minorile ed educativa
Quaderni di Economia Sociale è una rivista semestrale dedicata alla partecipazione civica e al mondo del non profit che si occupa di progetti finalizzati alla promozione dello sviluppo sociale. Vi presentiamo una panoramica dei contenuti presenti nel nuovo numero, dedicato al tema della povertà educativa, alla cui stesura ha partecipato anche il Laboratorio Percorsi di Secondo Welfare con i contributi di Chiara Agostini ed Eleonora Maglia.
 
Prospettive per un welfare responsabile
Il volume "Welfare responsabile", curato da Vincenzo Cesareo per Vita e Pensiero, è il risultato di una ricerca triennale, condotta tra sei Centri universitari e un ente non profit che si propone di fornire risposte innovative alle difficoltà dell'attuale sistema di protezione sociale del nostro Paese. In questo articolo Eleonora Maglia ci presenta i principali contenuti del libro.
 
A Milano nasce uno sportello gratuito per l'ascolto dei bisogni e l'orientamento ai servizi
Milano Sei l'Altro, la rete di attori profit e non profit che, nell'ambito del progetto Welfare in Azione di Fondazione Cariplo, realizza soluzioni territoriali partecipate di work life balance ed empowerment femminile, ha dato il via a Social Corner, uno sportello di ascolto dei bisogni e di orientamento ai servizi rivolto a tutti i cittadini. In questo articolo, Eleonora Maglia ci spiega di cosa si tratta e come funziona.
 
Il contributo di First Cisl per una finanza sostenibile: educazione finanziaria nelle scuole di Como e Varese
La First Cisl del territorio di Como e Varese ha ideato un progetto per favorire la comprensione delle regole economiche e dei valori della responsabilità sociale d'impresa nelle scuole. L’obiettivo è educare le giovani generazioni riguardo il funzionamento dell’economia, della finanza e della gestione del denaro e dei principali strumenti a servizio di imprese e famiglie. Eleonora Maglia ci spiega di cosa si tratta.
 
Lavoro. Esperienze. Idee: il progetto di CSV Insubria dedicato alle donne
CSV Insubria, il Centro di Servizio per il Volontariato attivo nelle Province di Como e Varese ha lanciato il progetto "LEI - Lavoro. Esperienze. Idee", un percorso formativo di accompagnamento alla riprogettazione professionale femminile. Ne abbiamo approfondito i contenuti con un'intervista a Elisa Begni, operatrice di CSV Insubria e Community Manager di VitaminaC.
 
UBI Welfare Network: la piattaforma di Confartigianato Imprese Varese per il welfare aziendale
Di UBI Welfare, il servizio offerto da UBI Banca alle imprese intenzionate ad implementare piani di welfare aziendale, abbiamo già parlato in un precedente articolo. Recentemente al progetto ha aderito anche Confartigianato Imprese Varese che, stipulando una partnership, si propone di agevolare la diffusione degli strumenti di welfare tra le sue imprese del territorio associate. In questo articolo vi raccontiamo in che cosa consiste questa nuova iniziativa.
 
Da First Cisl una proposta per la tutela del risparmio e del lavoro
First Cisl, il sindacato dei lavoratori delle banche, delle assicurazioni, della finanza, della riscossione e delle authority, ha recentemente presentato AdessoBanca!, un manifesto per la tutela del risparmio e del lavoro, finalizzato a sensibilizzare le maggiori banche e gruppi bancari italiani in tema di sviluppo economico sostenibile. In questo articolo vi spieghiamo di cosa si tratta.
 
Grazie alla rete WHP, Bergamo ospiterà il Global Healthy Workplace Award Summit
Workplace Health Promotion è un'iniziativa multistakeholder volta a promuovere migliori condizioni di salute tra i dipendenti attivi in provincia di Bergamo. Gli ottimi risultati raggiunti dal progetto hanno portato il Global Center for Healthy Workplace a scegliere Bergamo come prossima sede del Global Healthy Workplace Award Summit, evento mondiale dedicato alla promozione della salute e della sicurezza all’interno dei propri contesti lavorativi.
 
#PmiDayVarese: il progetto dell'Unione Industriale che porta i giovani in azienda
#PmiDayVarese è un'iniziativa promossa dall'Unione Industriali della Provincia di Varese che si propone di far conoscere il funzionamento del mondo del lavoro territoriale ai giovani delle scuole medie locali. In questo approfondimento - anche grazie alle parole di Gianluigi Casati, Presidente della Piccola Industria di UniVa - vi raccontiamo come si è svolta la settima edizione del progetto.
 
Empowerment femminile e welfare aziendale: il progetto Truck CuCù - Cucine & Culture
"Milano Sei l'Altro" è un progetto di welfare comunitario, finanziato da Fondazione Cariplo e dal crowdfunding civico, che continua a evolversi e strutturarsi. Recentemente è stata promossa una nuova iniziativa dal nome "Truck CuCù - Cucine & Culture", che si propone di realizzare soluzioni di welfare aziendale per promuovere l'occupazione femminile e l'integrazione. Eleonora Maglia ci racconta di cosa si tratta.
 
La qualità del lavoro in Provincia di Varese: uno studio quantitativo di Iref-Acli
Sabato 11 novembre si è tenuto il convegno "L'attualità di un tema inattuale", un momento di riflessione sui livelli dell'occupazione e sulle dinamiche imprenditoriali in Provincia di Varese. Nel corso dell'evento è stato presentato uno studio dell'Istituto di ricerche educative e formative delle Acli provinciali, che ha indagato anche il livello di diffusione del welfare aziendale e delle pratiche di conciliazione vita-lavoro. Eleonora Maglia ci racconta i principali elementi che emergono dalla ricerca.
 
Smart Working: la proiezione dei benefici per il Sistema Paese
L'Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano monitora dal 2012 l’evoluzione del nuovo modello di gestione delle risorse umane basato su flessibilità ed autonomia dei dipendenti, che sono responsabilizzati a scegliere spazi, orari e strumenti di lavoro. Nel corso del seminario “Smart Working: sotto la punta dell’iceberg” è stato presentato il sesto rapporto di ricerca, di cui Eleonora Maglia ci racconta i principali contenuti.
 
Valutazione dell'impatto sociale: i risultati del progetto "Percorsi Achab"
Lo scorso 16 ottobre Assifero, associazione nazionale delle Fondazioni e degli Enti filantropici, ha organizzato il seminario "La valutazione di impatto sociale. Il caso Percorsi Achab" presso il Cergas Bocconi. Abbiamo partecipato all'evento per capire meglio le logiche della valutazione degli impatti sociali e assistere in anteprima alla presentazione dei risultati di "Percorsi Achab", progetto realizzato dall'Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo.
 
 
Pagina 1 2 3