Tag: inclusione sociale

 
Come svecchiare le politiche di Long Term Care?
Il primo Rapporto dell'Osservatorio Cergas Bocconi sulla Long Term Care fa il punto sullo sviluppo del sistema italiano di politiche per la non autosufficienza e sulle tendenze di cambiamento in atto in un settore destinato a diventare sempre pi rilevante. In questo articolo, vi raccontiamo i principali contenuti del documento che si proposto di rilevare il grado di copertura dei bisogni dei circa 3 milioni di anziani non autosufficienti presenti nel nostro Paese.
 
Youth bank, adesso sono i giovani a decidere il welfare
Il 2 ottobre sulle pagine di Buone Notizie, inserto settimanale del Corriere della Sera, stata pubblicata un'inchiesta curata da Percorsi di secondo welfare sul tema delle Youth Bank, realt condivise gestite da giovani che si propongono di sostenere progetti dedicati alle proprie comunit. Vi proponiamo l'articolo firmato dal giornalista Davide Illarietti e l'infografica curata dai grafici del Corriere, realizzati grazie al supporto dei nostri ricercatori.
 
Disoccupati e Neet, la vera sfida è "oltre il lavoro"
Un elevato numero di giovani italiani oggi sta affrontando con grandi difficolt il delicato passaggio dal mondo della scuola o della formazione universitaria a quello del lavoro. Per sostenerli in questo passaggio necessario ripensare al loro empowerment e al loro potenziale ruolo all'interno della comunit in cui vivono. Questo il pensiero di Lorenzo Bandera, espresso nell'ambito dell'inchiesta realizzata da Secondo Welfare per Corriere Buone Notizie.
 
Si fa presto a dire "prima gli italiani"
Il governo ha annunciato che il Reddito di Cittadinanza sar solo per gli italiani. Ma lo slogan "prima gli italiani" spesso si scontra con obblighi costituzionali che prevedono pari trattamento per chi soggiorna regolarmente in Italia da lungo tempo. In questo articolo, uscito all'interno del portale LaVoce.info, Enrico Di Pasquale, Andrea Stuppini e Chiara Tronchin riflettono sulla questione prendendo in considerazione leggi, ricorsi e sentenze che regolano tale materia.
 
Reddito di inclusione: il bilancio del primo semestre
Lo scorso luglio, l'Istituto Nazionale Previdenza Sociale ha pubblicato il secondo monitoraggio del Reddito di Inclusione, al misura nazionale di contrato alla povert, relativo al primo semestre di funzionamento delle misura. Il rapporto contiene i dati relativi all'accesso al REI e alcune informazioni sui nuclei familiari beneficiari. In questo articolo Chiara Agostini analizza sinteticamente i principali risultati emersi dalla rilevazione.
 
Primo Incontro delle Fondazioni di famiglia Italiane: tra sfide e prospettive future
Il 12 settembre si tenuto il Primo Incontro delle Fondazioni di Famiglia Italiane organizzato da Assifero, l'associazione italiana che riunisce oggi molte fondazioni private, di famiglia, d'impresa e di comunit presenti nel nostro Paese. Nel corso dell'evento si discusso delle grandi sfide strategiche per la filantropia familiare, ponendo particolare attenzione ai suoi andamenti e alle tendenze future, sia in Italia che nel mondo.
 
Le Fondazioni di comunità si mettono in rete per contrastare la povertà minorile
L'impresa sociale "Con i bambini" ha selezionato e approvato "Batti il cinque!", progetto di contrasto alla povert educativa presentato da cinque Fondazioni di comunit operanti in diverse zone della Penisola. la prima volta che Fondazioni comunitarie appartenenti a territori diversi creano una rete di cos ampie dimensioni per intervenire in maniera coordinata su una tematica comune.
 
"Bullyctionary": insieme contro il bullismo, dalla A alla Z
Generali Italia e Informatici Senza Frontiere Onlus (ISF) uniscono il loro impegno presentando "Bullyctionary": il primo dizionario online scritto con i ragazzi che raccoglie e monitora le parole pi utilizzate dai bulli in rete. Il progetto prevede anche incontri in tutta Italia rivolti alle famiglie per informare, sensibilizzare ed educare sul crescente fenomeno del cyberbullismo. Ce ne parla in questo articolo Elena Barazzetta.
 
Perché l'immigrazione, se affrontata con lungimiranza, può essere la soluzione a molti problemi dell'Italia
La paura intorno al fenomeno migratorio comprensibile: ma anche fondata? Gli immigrati ci sottraggono davvero risorse preziose? Sono domande a cui si pu rispondere con dati precisi. Stabilire la verit dei fatti aiuta a contenere le emozioni, toglie di mezzo impressioni e illusioni. Se crediamo nella ragione e abbiamo una mente aperta, i fatti ci inducono a essere pi pacati nelle nostre valutazioni. A dirlo Maurizio Ferrera.
 
Fatto per Bene: un video racconta il bando 2018 di Compagnia di San Paolo
"Fatto per Bene" il bando promosso da Compagnia di San Paolo per contrastare la povert nella sua manifestazione concreta: linsufficienza di beni alimentari di qualit e, in generale, di beni di prima necessit in Liguria e Piemonte. Per diffondere i contenuti dell'iniziativa stato recentemente messo online un video che spiega in maniera semplice e diretta gli obiettivi e le modalit di funzionamento.
 
Ritrovare nei quartieri l'energia costruttiva
Le periferie spesso anticipano tendenze e questioni sociali emergenti a livello nazionale, come cambiamenti demografici, cambiamenti culturali e aumento della deprivazione. Le "energie" che vengono da questi territori possono rivelarsi distruttive, ma la politica, insieme ai corpi sociali, ha la possibilit di favorirne invece una dimensione positiva e costruttiva. Ce ne parla Chiara Lodi Rizzini nell'ambito dell'inchiesta realizzata da Secondo Welfare per Corriere Buone Notizie.
 
Bando Nuove Generazioni: approvati 83 progetti
Gioved 28 giugno l'impresa sociale "Con i bambini" ha diffuso i dati relativi al bando Nuove Generazioni (rivolto ai minori di et compresa tra i 5 e i 14 anni) del Fondo nazionale per il contrasto della povert educativa minorile. Saranno finanziati su tutto il territorio nazionale 83 iniziative per uno stanziamento complessivo di circa 66 milioni di euro. In totale, sono pi di settemila i partner coinvolti tra organizzazioni del Terzo Settore, istituti scolastici e enti pubblici.
 
L'Alleanza contro la povertà al nuovo Governo: proseguire il lavoro avviato con il Reddito di Inclusione
L'Alleanza contro la povert in Italia chiede al nuovo Governo di proseguire il lavoro iniziato con l'introduzione del Reddito di Inclusione, al fine di dotare il nostro Paese di una misura di contrasto alla povert assoluta che sia universale e adeguata. In particolare, con un documento diffuso lo scorso 6 giugno, l'Alleanza ha lanciato una serie di proposte concrete per rafforzare il REI. Ce le spiega Chiara Agostini.
 
Mama Chat vince la seconda edizione di Welfare Together
Durante il Wired Next Fest si conclusa la seconda edizione di Welfare Together, il concorso di Reale Mutua che promuove idee imprenditoriali capaci di creare soluzioni e servizi innovativi in grado di rispondere ai bisogni delle persone. Quest'anno la start-up sociale Mama Chat ad essersi aggiudicata il premio: in totale, ricever 20.000 euro per avviare la propria attivit imprenditoriale e 10.000 euro per i servizi di incubazione e affiancamento manageriale.
 
Alleanza contro la povertà: così vorremmo vedere crescere il ReI
Roberto Rossini, portavoce dell'Alleanza contro la povert in Italia e presidente nazionale delle ACLI, spiega in questo articolo pubblicato sul numero 1/2018 di Welfare Oggi come il Reddito di Inclusione (ReI) potrebbe crescere e svilupparsi in un'ottica maggiormente inclusiva, agevolando percorsi di attivazione e inclusione sociale.
 
Scommettere sul Sud e sui bambini: l'unico azzardo possibile
Marted 6 giugno sono stati presentati i bilanci di missione di Fondazione CON IL SUD e dell'impresa sociale Con i bambini. Due organizzazioni, due bilanci, un solo messaggio: fare squadra l'unica strada possibile per contrastare il fenomeno della povert educativa minorile e favorire lo sviluppo del Mezzogiorno. Nel corso dell'evento sono state presentate alcune delle iniziative finanziate dai due enti e lanciati nuovi strumenti interattivi per facilitare la comunicazione coi territori.
 
Un modello di welfare (quasi) virtuoso: i risultati del diciottesimo Rapporto Rota su Torino
Il diciottesimo Rapporto Rota su Torino pone l'accento sullo sviluppo del welfare locale mettendo in luce alcune positive caratteristiche del capoluogo piemontese. Sebbene a livello di governance e valutazione degli interventi permangano alcune difficolt, in citt rimane alto l'impegno, anche finanziario, di Comune, Terzo settore e non solo. In particolare, il Rapporto evidenzia la significativit del contributo delle fondazioni di origine bancaria, in primo luogo Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT.
 
Il Fondo Anti Crisi del Comune di Bologna
Il Comune di Bologna ha istituito il Fondo Anti Crisi per lo Sviluppo, attualmente pari a 15.1 milioni di euro. Il fondo stato destinato alla realizzazione di interventi volti al contrasto allemergenza abitativa, alla creazione delloccupazione e al contrasto allemergenza sociale. ActionAid, in collaborazione con lIstituto per la Ricerca Sociale, e grazie al supporto del Comune di Bologna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, ha pubblicato un rapporto di monitoraggio e valutazione degli interventi realizzati mediante il fondo.
 
Sperimentazione Nuova Carta Acquisti: il caso di Bologna
Bologna fra quei comuni che non ha esaurito le risorse che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha destinato alla Nuova Carta Acquisti. Lamministrazione comunale ha infatti mirato a valorizzare la qualit dellintervento attraverso la gestione di un numero ridotto di utenti. In questo modo, la sperimentazione ha favorito il miglioramento della qualit delle prestazioni.
 
Chi sono i poveri e cos'è la povertà?
In un articolo pubblicato dal settimanale Left, Chiara Saraceno riflette su cosa sia la povert, su come si misura e su quanto sia diffusa in Europa.| Chiara Saraceno, Left, 18 aprile 2005
 
ActionAid e la Nuova Carta Acquisti a Torino. La nostra intervista a Luca Fanelli
Lorganizzazione internazionale ActionAid, tradizionalmente impegnata nella lotta alla fame nel Sud del mondo, da qualche anno realizza progetti in materia di povert anche sul territorio italiano. In particolare, nella citt di Torino ActionAid ha partecipato alla realizzazione di alcuni dei progetti personalizzati di attivazione previsti nellambito dellimplementazione della Nuova Carta Acquisti. Ne abbiamo parlato con Luca Fanelli, referente territoriale di ActionAid in Piemonte.
 
Breaking the Cycle: Rethinking Poverty in the Developed World
Dal 18 al 20 aprile si terrà a Parigi la 5° European Public Policy Conference, Breaking the Cycle: Rethinking Poverty in the Developed World. Fino al 25 febbraio è possibile candidarsi presentando un abstract di 500-800 parole...