Rassegna Stampa

 
Un altro Stato contro l'iper-familismo
Maurizio Ferrera, Corriere della Sera, 30 maggio 2012
 
Ft: «Evasione fiscale e lavoro sommerso» I mali dell'Italia secondo l'Unione Europea
Fabio Savelli, Corriere della Sera, 28 maggio 2012
 
Spending review: entro giugno risparmi per 4,2 miliardi. Presentato il programma di Bondi
Corriere della Sera, 28 maggio 2012
 
Crisi, Napolitano: la condizione dei giovani è sempre più critica in Italia
Corriere della Sera, 28 maggio 2012
 
Non è un paese per donne e giovani e il Mezzogiorno è sempre più alla deriva
E' soprattutto ora, con la crisi, che le disuguaglianze si sono ampliate a livelli insopportabili per un Paese civile. Un Paese civile le colma attraverso la scuola e i servizi sociali. In Italia la scuola prende atto della disuguaglianza appena si c...
 
Il Comune di Torino taglia sull'assistenza
A causa dei tagli ai fondi per il welfare il comune di Torino cambia i propri standard di accesso all'assistenza socio-sanitaria. Tra le novità l'innalzamento dell'età per accedere ai servizi, che passerà dagli attuali 60 a ...
 
Intesa SanPaolo: la produttività si paga in welfare
Il Sole 24 Ore, 18 maggio 2012
 
Il debutto delle coppie gay nel nuovo welfare Ikea
Dario Di Vico, Corriere della Sera, 17 maggio 2012
 
Welfare, giro di vite per i redditi più alti
Il governo è pronto a rivoluzionare il Welfare assistenziale italiano. La bozza del provvedimento è stata esaminata ieri in una riunione tra esponenti del ministero dell'Economia, del Welfare e dei sindacati, Cgil-Cisl-Uil. La riforma, ...
 
Crisi economica e infanzia a rischio: un bambino su quattro è povero
Crisi economica e minorenni. Una fragilità che si affianca a un mondo indifeso. In Italia i bambini che vivono al di sotto della soglia di povertà sono aumentati del 7% in quattro anni e sono quasi uno su quattro: il 22,6% del totale. &...
 
Due miliardi alle famiglie, e i giovani alzino la voce
In questa intervista concessa a La Repubblica il Ministro della coesione territoriale Fabrizio Barca si dice intenzionato a spendere oltre due miliardi di euro per sostenere i "due poli della famiglia": neonati e anziani. Due miliardi...
 
Partite Iva, la riforma aumenterà il sommerso
La riforma del lavoro pone alle partite iva e al governo una sfida storica: includere finalmente un quarto dei lavoratori italiani, sinora rimasti esclusi, nel nuovo welfare. Ma la sfida rischia di essere persa se non si tiene conto della loro specif...
 
Dare sollievo alle famiglie
La crisi dell'economia sta facendo precipitare l'Europa nella «politica dell'ansia». Il disagio sociale è sempre più acuto. Circa la metà delle famiglie (Scandinavia e Germania escluse) dichiara che non ce la farebbe ...
 
Le fatiche della «famiglia welfare»
F. Ga., Il Sole 24 Ore, 11 maggio 2012
 
Il governo vara il piano contro la povertà
Il governo ha presentato il proprio piano di coesione e solidarietà contro la povertà. Fra le misure uno stanziamento 400 milioni per la cura dell'infanzia, 330 milioni per gli anziani non autosufficienti, programmi contro la dispersion...
 
Esodati, decreto per 65 mila. I sindacati: "Troppe disparità"
Il decreto sui lavoratori esodati è pronto e riguarda 65 mila persone. Vengono confermati - dal governo - i numeri anticipati nelle scorse settimane, mentre secondo Cgil, Cisl e Uil il numero dei lavoratori interessati è di gran lungo p...
 
Ma i giovani sanno troppo poco? I «voti» di Fornero dividono
Alessandra Mangiarotti Corriere della Sera, 8 maggio 2012
 
Ripensare il sistema ricerca
Il Sole 24 Ore, 4 maggio 2012
 
Ecco le aziende per chi ha figli
In questo articolo di Milena Vercellini alcuni esempi di misure di conciliazione tra famiglia e lavoro - come asili, baby sitting e visite pediatriche - attivate dalle aziende "children friendly" presenti nel panorama italiano. Ecco le azi...
 
La reazione dei Piccoli, 2mila aziende fanno rete
Non era affatto scontato che le imprese decollassero. Eppure è successo. Si può discutere sulla velocità del cambiamento e sull'effettivo impegno di tutta la rappresentanza ma la notizia è che i Piccoli hanno cominciato a ...
 
L'Istat misurerà il valore economico del volontariato
Ad un convegno organizzato dal Cnel è stato annunciato che l'Istat misurerà il valore economico del volontariato, sia formale che informale. Dell'argomento si è occupato Maurizio Regosa di Vita.it:  Anche l'Istat ...
 
Ricerca sul valore economico del terzo settore in Italia
Il 23 aprile 2012, presso l'aula magna di Unicredit a Milano, Unicredit Foundation ha presentato la Ricerca sul valore economico del Terzo Settore in Italia. La ricerca dimostra come questa realtà, nonostante la crisi, sia cresciuta notevolmen...
 
Gli sperperi che non vediamo
In questo editoriale pubblicato sulle pagine del Corriere della Sera Maurizio Ferrera analizza l'operato del governo Monti, sottolineando come sia giunto il momento di affiancare al rigore di questi mesi un progetto ambizioso per l'inclusione sociale...
 
Ridurre la spesa. Il catalogo è questo
Alberto Bisin e Alessandro De Nicola, La Repubblica, 12 aprile 2012
 
FMI lancia l'allarme longevità, welfare state a rischio
In primo piano sui siti dei maggiori quotidiani nazionali l'allarme del Fondo Monetario Internazionale sui mutamenti demografici. Secondo il FMI l'invecchiamente della popolazione potrebbe comportare un aumento dei costi per i sistemi di welfare di o...
 
La riforma è fatta. Lunga vita alla prossima riforma
Tito Boeri e Pietro Garibaldi, lavoce.info, 6 aprile 2012
 
Welfare cattolico sotto pressione
Roberto Turno, 4 aprile 2012, Il Sole 24 Ore,
 
L'innovazione sale in cattedra. Così la creatività batte la crisi
Maria Novella De Luca, La Repubblica, 30 marzo 2012
 
Mattel: venerdì libero e massaggi
Corinna De Cesare, Corriere della Sera, 19 marzo 2012
 
Ringrazieranno i più giovani
Maurizio Ferrera, Corriere della Sera, 18 marzo 2011
 
Il welfare emiliano-romagnolo come modello per i servizi sociali dell'Albania
Regioni.it
 
Questioni di welfare tra Romania e Italia: quale futuro?
Cristina Bezzi, Osservatorio Balcani e Caucaso, 12 marzo 2012
 
Contratti, welfare, articolo 18. Guida (e critiche) alla riforma
Enrico Marro, Corriere della Sera, 17 marzo 2012
 
Rise in occupational welfare benefit schemes
Segnaliamo la pubblicazione dell'articolo "Rise in occupational welfare benefit schemes", realizzato da Franca Maino e Giulia Mallone per il sito EIRO - European Industrial Relations Observatory. Tra i casi di welfare aziendale raccontati Luxottica, SEA, e il sistema di welfare territoriale studiato da Unindustria Treviso e sindacati della provincia.
 
A Madrid nuovi tagli al welfare
Luca Veronese, Il Sole 24 Ore, 7 marzo 2012
 
Se il Fattore D resta un accessorio
Maurizio Ferrera, Corriere della Sera, 6 marzo 2012
 
Un miliardo per i giovani. Da Erasmus all'imprenditoria le azioni per ridurre la disoccupazione
Francesca Barbieri, Sole 24 Ore, 5 marzo 2012
 
Il lavoro domenicale e il welfare aziendale. Facciamo che si conoscano
Dario Di Vico, Corriere della Sera, 4 marzo 2012
 
Da Stato a privato il welfare che cresce
Segnaliamo l'uscita su Il Sud dell'articolo sul secondo welfare di Franca Maino "Da Stato a privato il welfare che cresce".
 
Molti passaggi dal lordo al netto.Ma è meno peggio della mappa UE
Maurizio Ferrera, Corriere della Sera, 27 febbraio 2012
 
Più servizi per bambini e anziani Così libereremo il tempo delle donne
Antonella Baccaro, Corriere della Sera, 18 febbraio 2012
 
Così il metodo Rajoy fa correre la Spagna. Il confronto con l'Italia
Maurizio Ferrera, Corriere della Sera, 12 febbraio 2012
 
Premier svedese Reinfeldt: lavorate fino a 75 anni
Marco lo Conte, il Sole 24 Ore, 8 febbraio 2012
 
I nodi delle politiche sociali: spesa e non solo
Cristiano Gori, Il Sole 24 Ore, 6 febbraio 2012
 
Social card europea, ma pochi fondi
Cristiano Gori, Il Sole 24 Ore, 3 febbraio 2012
 
Così la Germania (con le riforme) ha centrato il suo miracolo
Maurizio Ferrera, Corriere della Sera - 1 febbraio 2012
 
Famiglie italiane: aumenta il divario tra i più ricchi e i più poveri
Secondo l' indagine sui bilanci delle famiglie italiane nel 2010 condotta dalla Banca d'Italia, la crisi economica impoverisce le famiglie, e aumenta il divario tra poveri e ricchi.
 
I buoni pasto, piccolo grande welfare
Sul Corriere della Sera del 10 gennaio Dario Di Vico parla dei buoni pasto, ne ricorda lutilit e si interroga sul loro futuro. Di Vico auspica che il Governo non torni indietro, e continui ad agevolare questo strumento di sostegno al reddito dei lavoratori.
 
Le generazioni prive di difesa
Dalle pagine del Corriere della Sera Maurizio Ferrera spiega come la recente riforma delle pensioni costituisca un primo passo verso un pi radicale cambiamento del "ciclo di vita" degli italiani.
 
La ricerca del sentiero dellequità
Alla vigilia della conferenza stampa del Governo, che ha annunciato le misure della attesissima manovra salva Italia, Maurizio Ferrera commentava dalle pagine del Corriere della Sera indiscrezioni e paure, pi o meno giustificate, dei cittadini.
 
Gestione finanziaria dei fondi pensione
Ecco come i gestori finanziari, nella presente situazione di incertezza economica, tutelano gli iscritti dei fondi pensione. Il dossier de la Repubblica del 24 novembre spiega le scelte di investimento, ed i diversi tipi di fondi pensione esistenti.
 
Meno tasse per le donne
Chiara Saraceno commenta su Lavoce.info la proposta di differenziare limposizione fiscale sul reddito da lavoro di donne e uomini. Una soluzione, secondo la Saraceno, inefficace e ingiusta.
 
A Milano, Caritas riapre il rifugio per i senzatetto
A Milano riaprir il vecchio rifugio per senzatetto di fianco alla stazione Centrale. Questa volta per con delle novit.
 
Part time, nidi e fisco Lagenda per le donne
Il discorso programmatico di Mario Monti ha richiamato punti essenziali per il lavoro femminile. Nessun presidente del Consiglio aveva riconosciuto cos chiaramente limportanza dellinclusione delle donne nel mercato del lavoro. Ecco cosa si deve fare ora secondo Maurizio Ferrera.
 
Il welfare aziendale anche per le PMI
Il welfare pubblico arretra, schiacciato dai problemi di bilancio. Proprio nel clima di difficolt si sviluppa il welfare aziendale, una pratica fino a qualche anno fa riservata solo ai dipendenti delle grandi multinazionali, che diventa oggi una risorsa preziosa per i lavoratori e le loro famiglie.
 
La solidarietà in città scopre i nuovi poveri
Cresce l'emergenza dei "nuovi poveri": a Roma i tre centri di riferimento sono la Caritas, la Comunit di San Egidio e il Centro Astalli.
 
Benefit in azienda? Meno costi per le PMI che si mettono in rete
Benefit in azienda? Meno costi per le PMI che si mettono in rete. Il Sole 24 Ore Roma, 2 novembre 2011.
 
I sindacati: niente scambi con il salario
I sindacati: niente scambi con il salario. Il Sole 24 Ore Roma, 2 novembre 2011.
 
Prestiti alle famiglie grazie al non profit
Solo due anni fa la percentuale degli italiani che si rivolgeva al microcredito era appena del 17%. Oggi, secondo alcune stime, sarebbe superiore. Il merito di fondazioni ed enti locali, che hanno iniziato a sviluppare progetti di microfinanza per tutti quei cittadini che non potrebbero ottenere un prestito in banca.
 
Il paese che «obbliga» i disoccupati a lavorare in cambio di solidarietà
Il paese che obbliga i disoccupati a lavorare in cambio di solidariet. Corriere della Sera, 20 ottobre 2011.
 
Appello di Don Colmegna per la solidarietà a Milano
Don Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carit, avanza la proposta di creare una cassa unica per le emergenze sociali, finanziata da pubblico e privato.
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23